AVANTI UN ALTRO/ Alessio da Roma si porta a casa 50.000 euro

- La Redazione

Questa sera, a partire dalle 18.50 su Canale 5, scatta un nuovo appuntamento in compagnia di Avanti un altro, il quiz show condotto da Gerry Scotti. Ecco quanto successo ieri

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

In attesa della puntata odierna di Avanti un altro, il rivoluzionario quiz show condotto da Gerry Scotti in onda su Canale 5 a partire dalle 18.50, facciamo prima un passo indietro e andiamo a ripercorrere lappuntamento di ieri. La prima concorrente a cimentarsi nel gioco si chiama Serena alla quale tocca in sorte una domanda sul gruppo musicale dei Pooh ed in particolar modo su come i fondatori  abbiano preso spunto per il loro nome. La concorrente risponde esattamente ottenendo la possibilità di pescare trovando linteressante cifra di 40 mila euro che però non la soddisfano: decide così di continuare. La seconda domanda che le viene rivolta riguarda le cose da fare in Italia per fondare un partito politico e purtroppo commette due errori il che vuole dire eliminazione. Il secondo concorrente è un ragazzo di 26 anni di nome Christian che arriva da Castel Fiorentino (in provincia di Firenze) e lavora presso una azienda che si occupa di pelletteria. Per lui cè una domanda sul mondo del cinema che gli viene fatta dal personaggio Jep Pappardella e in particolar sul titolo di un film degli anni Settanta che ha come protagonista la Fenech. Il concorrente risponde esattamente andando alla pesca della prima possibile vincita che è pari a 25 mila euro. Christian decide di cambiare andando a migliorare anche se non eccessivamente visto che passa a 30 mila. Il concorrente ritenendo insufficiente tale cifra prosegue nella sua avventura con lentrata in gioco della ammaliante Bonas che deve disturbarlo mentre si concentra per rispondere ad una serie di domande sui Principi e le Principesse che purtroppo lo vedono sbagliare. La terza concorrente si chiama Patrizia, viene da Foggia, ha 38 anni ed è una insegnante di Zumba. Per lei cè la rubrica Cicciabomba che la vede rispondere correttamente andando così a rintracciare un premio di 30 mila euro che la porta a non fermarsi. Entra in scena per questa domanda il Bonos per distrarla su alcune domande rivolte agli esercizi addominali. Purtroppo anche Patrizia cade sulla seconda domanda ed è costretta ad andare a casa. Il successivo concorrente si chiama Alessio, padre di due gemelle, viene da Roma ed è un ispettore di mobilità. Per lui cè la rubrica Se fossi un pollo che lo vede rispondere correttamente raccogliendo però soltanto 20 mila euro dalla prima pesca. Tuttavia Alessio si dice soddisfatto del risultato conseguito per cui si ferma. La prossima concorrente arriva dalla provincia di Frosinone, si chiama Sara e gestisce insieme al proprio ragazzo una cartoleria. Per lei cè la domanda relativa alla performance del Mimo. Sara riesce a individuare la risposta esatta e quindi va alla pesca trovando però soltanto 10 mila euro però siccome gode della facoltà del cambio la esercita imbattendosi nella Pariglia. La domanda è relativa al nome dellattuale Capo della Protezione Civile Nazionale a cui non sarà rispondere nessuno dei due il che vuole dire che per il momento Alessio resta al comando con 20 mila euro mentre Sara viene eliminata. Si sente la campanella che indica lultima domanda che può essere fatta a Giorgio, vigile del fuoco proveniente da Bari per il quale scende in campo la supplente che ha per lui una domanda sul modo e il tempo della voce verbale vorrei. Giorgio non corrisponde correttamente e quindi deve salutare anzitempo. Questo significa che la tattica attuata da Alessio si è mostrata essere quella vincente per cui va al gioco finale con 120 mila euro. Alessio gioca molto bene bloccando il tempo a 50 mila euro con sole tre domande da fare. Anche in questo caso Alessio sceglie alla grande la tattica visto che riesce a portare a casa la bellezza di 50 mila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori