AMICI 13/ Chi è Pharrell Williams, pronto al duetto con Giada Agasucci

- La Redazione

Tra gli ospiti della puntata di Amici 13 in onda oggi ci sarà anche Pharrell Wiliams, diventato celebre per il singolo Happy. Questa sera farà un duetto con Giada Agasucci

pharrell-williams-r439
Pharrell Williams

Tra gli ospiti della puntata di Amici 13 in onda oggi ci sarà anche Pharrell Wiliams, diventato celebre per il singolo Happy. Questa sera farà un duetto con Giada Agasucci. Nato nel 1973 in Virginia, intraprende la sua strada nel mondo della musica già da giovanissimo. Quando è poco più che dodicenne infatti frequenta una scuola di jazz dove conosce Chad Hugo, con il quale fonda una banda musicale nella quale Hugo suona il sassofono e Pharrell la batteria. Successivamente ai due si uniranno anche Shae Haley e Mike Etheridge, e i quattro danno vita al gruppo The Neptunes. Il loro talento viene subito scoperto dal talent scout di un’importante etichetta discografica, che fa quindi firmare loro un contratto. The Neptunes iniziano così a produrre hit che diventano in breve molto famose, fino a che decidono essi stessi di diventare una casa di produzione.

Le collaborazioni importanti arrivano a partire dalla fine degli anni novanta, in particolar modo quella con Kelis. Nel 2001 The Neptunes si trasformano nei NERD, cambiando sonorità e stile; la casa di produzione intanto produce delle canzoni di grande rilievo come I’m a slave 4 U di Britney Spears, tanto che nel 2002 vince il premio Producers of the year. Nel 2004, Pharrell Williams si esibisce sul palco dei Grammy Awards interpretando un brano dei Beatles, insieme a Sting, e vince ben due Grammy, uno per la casa di produzione e l’altro per il Best Pop Vocal Album, riferito a una collaborazione con Justin Timberlake.

Williams esordisce però a tutti gli effetti come solista nel 2005 con l’album In my Mind, che però non ha il riscontro di pubblico sperato. Negli anni successivi si affianca a grandi artisti componendo per loro brani e coadiuvandoli nell’attività musicale: ad esempio è al fianco di Madonna, Britney Spears, Jennifer Lopez, Maroon 5. Dal 2010 comincia il suo impegno in campo cinematografico, con la composizione delle colonne sonora di Cattivissimo me, Cattivissimo me 2, L’uomo d’acciaio. Collabora con Hans Zimmer per creare le musiche di accompagnamento della cerimonia della premiazione degli Oscar del 2012. Il coronamento della sua attività arriva nel 2014, quando la canzone Happy, appartenente proprio alla soundtrack di Cattivissimo me 2, viene candidata come miglior canzone agli Oscar. Ha fatto parlare la sua recente apparizione televisiva nel celebre talk show statunitense di Oprah Winfrey quando, guardando alcuni video amatoriali girati da suoi fan sulle note di Happy, si è commosso fino alle lacrime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori