IL MISTERO DEI TEMPLARI/ Il film con Nicolas Cage e Diane Kruger su Italia 1

- La Redazione

Questa seram, lunedì 21 aprile, su Italia 1 va in onda il film “Il mistero dei Templari – National Treasure”, diretto da Jon Turteltaub, con protagonisti Nicolas Cage  Diane Kruger.

Il-mistero-dei-templari
Il mistero dei Templari National Treasure

Questa sera, lunedì 21 aprile, su Italia 1 alle ore 21.10 va in onda il film Il mistero dei Templari National Treasure (titolo originale: National Treasure), diretto da Jon Turteltaub, che figura anche tra i produttori insieme a Jerry Bruckheimer e alla Walt Disney Pictures. Il film ha come protagonisti famosi Nicolas Cage, Diane Kruger, Harvey Keitel e Jon Voight. Con un budget di partenza piuttosto ricco, circa 100 milioni di dollari (giustificati soprattutto dal largo impiego di effetti speciali realizzati da Asylum VFX e Realscan 3D), il film ha incassato quasi 350 milioni di dollari in tutto il mondo, di cui 8 solo in Italia. Benjamin Franklin Gates (Nicolas Cage) è uno storico di professione e crittologo per passione. Rappresenta la sesta generazione di una famiglia di archeologi nota per essere impegnata da tempo immemore nella caccia a leggendari tesori perduti. Suo padre Patrick (Jon Voight) cerca di scoraggiarlo dall’intraprendere questa pericolosa carriera, ma il giovane Ben si appassiona alla missione quando scopre un indizio lasciatogli dal nonno secondo il quale una certa Charlotte avrebbe in serbo il segreto per raggiungere il famigerato tesoro dei Templari, di cui si è persa ogni traccia. Dopo lunghe e faticose ricerche, Ben capisce che Charlotte in realtà non è una persona ma una nave che, a causa dei cambiamenti climatici degli ultimi decenni, è rimasta celata dai ghiacci in Antartide. Decide allora di organizzare una spedizione per ritrovarla portando con sé gli esperti ricercatori Ian Howe (Sean Bean) e Riley Poole (Justin Bartha), mago del computer. Sulla nave viene però rinvenuta solo una pipa di schiuma sulla quale è impresso un enigma che, decifrato da Ben, indica la strada per il ritrovamento del tesoro in una mappa invisibile posta sul retro della Dichiarazione dIndipendenza degli Stati Uniti Damerica. Deciso a tutti i costi a impossessarsi del tesoro, Ian abbandona Ben e Riley sul relitto della nave mentre questa rischia di esplodere, ma i due riescono a salvarsi e si mettono alle sue calcagna. Corrono a rivelare il piano di Ian allFBI e alla dottoressa Abigail Chase (Diane Kruger), direttrice degli Archivi Nazionali di Washington, ma vengono sommariamente liquidati perché la Dichiarazione è ritenuta impossibile da rubare. Per precedere Ian e mettere in salvo il tesoro, Ben è costretto a rubare lui stesso il prezioso documento con una serie di ingegnosi stratagemmi. La dottoressa Chase, però, decide di seguirlo per tenere docchio la Dichiarazione e riportarla alla sua legittima collocazione non appena la caccia sarà conclusa. Tra segreti massonici, fughe dalla polizia e scontri con un Howe privo di scrupoli, Ben riuscirà a trovare il tesoro all’interno di una stanza segreta della Old North Church di New York, battendo tutti sul tempo grazie all’aiuto del fedele Riley, del padre Patrick e di Abigail, della quale finirà per innamorarsi. Chiarito ogni equivoco con le autorità che inizialmente volevano arrestarlo, Ben manterrà il proposito di donare il tesoro in beneficenza ad alcuni musei sparsi nel mondo, accettando di trattenere per sé soltanto l1% del ricavato, nonostante gli fosse stato offerto il 10%. Questo permette comunque a Riley di comprare una Ferrari mentre lui e Abigail acquisteranno un palazzo. Alla fine del film, Riley si allontana con la sua nuova auto continuando a lamentarsi del fatto che Ben si è accontentato di una ricompensa troppo bassa e Abigail mostra a Ben una mappa senza svelargli dove essa conduce, ponendo le basi per il secondo episodio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori