Rodolfo Valentino – La leggenda, riassunto ultima puntata 22 aprile 2014

- La Redazione

Questa sera va in onda la seconda e ultima puntata di “Rodolfo Valentino – La leggenda” con Gabriel Garko. Vediamo le anticipazioni e il video del promo della fiction

rodolfo-valentino-garko
Rodolfo Valentino - La Leggenda

Martedì 22 aprile è andata in onda la seconda e ultima puntata della fiction “Rodolfo Valentino – La Leggenda”, soggetto di Teodosio Losito e regia di Alessio Inturri. La puntata inizia con la ricerca disperata di Caterina (Victoria Larcenko), che vaga per le strade di New York alla ricerca di Rodolfo con la sua bambina, ma purtroppo non riesce a trovarlo da nessuna parte. Rodolfo, nel frattempo conosciuto come Rudy Valentino, sta riscuotendo un ottimo successo ballando in un locale per signore e intrattenendosi in piccoli balletti con loro. Il pubblico lo acclama e fa a gara per aggiudicarsi un ballo con lui, ma nonostante questo Rudy non è soddisfatto. Vuole un successo da prima pagina, vuole conquistare Broadway. La svolta sembra arrivare dal sodalizio stretto con Betty (Cosima Coppola), che lo raggiunge in teatro e gli chiede lezioni di ballo. I due troveranno un’ottima alchimia insieme, tanto da formare un duo: Betty e Rudy. Betty, infatti, ha un passato da ballerina, come rivelerà lei stessa a Rudy, ma il suo fidanzato malavitoso, Peter, le aveva impedito di fare carriera e di accettare un ruolo da prima ballerina, stroncando di fatto la sua carriera. L’agente di Rudy, Tony (Yari Gigliuccio), riuscirà a trovargli un ingaggio ad Atlanta ed i due si apprestano a cambiare vita. Rudy, però, non ha fatto i conti con la proprietaria del piccolo teatro nel quale si esibisce, che scopre la sua intenzione di lasciare il locale e non avendo nessuna intenzione di farlo andare via medita vendetta. Caterina, nel frattempo, continua a cercare invano il suo Rodolfo senza alcun esito, ma quando sta per gettare la spugna trova per caso un volantino che pubblicizza lo spettacolo di Rudy e l’indomani si reca in teatro. L’incontro tra i due, in occasione di uno dei tanti balli della serata, è tutt’altro che pacifico. Rudy, infatti, la tratta in malo modo e le mette in mano dei soldi come risarcimento del biglietto che ai tempi lei aveva acquistato per andare in America. Caterina gli dice di avere una bambina, ma non fa in tempo a dirgli che è sua figlia e gli dà, quindi, appuntamento a fine spettacolo per potergli parlare con maggiore calma. Questo suo atteggiamento nei confronti di quella che per lei è solo una cliente, non sfugge alla proprietaria del locale che redarguisce Rudy, il quale si licenzia. La donna, però, medita vendetta. Le conseguenze non tardano ad arrivare perchè all’uscita del locale Rudy troverà Betty agitata e in lacrime: la proprietaria del locale ha pagato la cauzione a Peter per farlo uscire di prigione e adesso l’uomo vuole vendicarsi di Betty. I due decidono, quindi di partire e si recano a casa della donna per fare i bagagli. Lì, però, la donna troverà Peter ad accoglierla e nel conflitto a fuoco che nasce Betty riesce a uccidere l’uomo, ma rimane ferita a una gamba. Sentiti i colpi, Rudy sale nell’appartamento e scopre quanto è successo, ma Betty, capendo di non poter sfuggire alla situazione e agli uomini di Peter che stanno per raggiungerli, decide di togliersi la vita per permettere a Rudy di andare via e di salvarsi.

Caterina, scoperto che Rudy ha lasciato New York, pensa di tornare in Italia, ma alla fine decide di recarsi da quello che crede essere il fratellastro di sua figlia e si reca al ristorante della madre e della nonna in cerca di un lavoro. Rudy nel frattempo si è spostato a Los Angeles dove sta cercando il grande successo, ma non riesce ad ottenere che piccole parti. Lì, però, incontra una ragazza, Jean Aker (Julia Rebel), che come lui sta cercando il grande successo da ben 3 anni. La ragazza propone a Rudy di presentarsi sul set dove sta lavorando per una parte come schiavo. Non avendo altri ingaggi più importanti, Rudy decide di provare ma dovrà scontrarsi con l’arroganza e il rifiuto dell’attrice protagonista Alla Nazimova (Giuliana De Sio). La sua delusione, però, verrà rallegrata da una notizia del suo manager, che riesce a procurargli un provino importane, durante il quale il bel Rudy sembra proprio fare colpo e si aggiudica la parte del protagonista. Questo almeno è quello che crede lui, perchè in realtà presto scoprirà che si trattava di un provino finto e che la parte è già stata assegnata a qualcun altro. Deluso dal mondo del cinema, Rudy decide di tornare a casa dalla madre e le scrive una lettera per informarla della bella notizia. Ma proprio mentre il giovane sta facendo i bagagli, Jean chiede il suo aiuto per un provino nel quale ha bisogno di un partner di ballo. Durante la sua esibizione fa finalmente colpo e si aggiudica la parte del protagonista nel film “I Quattro Cavalieri”, il che farà infuriare la Nazimova, anche lei protagonista. Felice di questo successo, Rudy chiama la madre, ma scopre che la donna è appena morta. Sarà un duro colpo per lui, che aveva sempre sognato di potere partare la madre in America con lui e offrirle una vita da vera regina. Il suo successo cresce ogni giorno di più, tutta Hollywood lo acclama, ma la sua sete di amore e di affetto non si riesce a placare. Si appoggia a una figura per lui divenuta familiare, Jean, tanto da sposarla. Purtroppo, però, la delusione è dietro l’angolo. La Nazimova, infatti, saboterà un provino di Jean, che Rudy voleva al suo fianco in un film sulla sua vita, mostrando immagini compromettenti di lei e di Jean. Si scopre che le due hanno una relazione da mesi. Ancora una volta deluso Rudy chiede il divorzio.

Nel frattempo, Caterina segue da lontano la carriera e la vita di Rudy, finita sempre sulle prime pagine dei giornali. Nonostante la proprietaria del ristorante spinga lei e la figlia a rivelare la paternità dei propri figli, Caterina è assolutamente contraria. La donna, invece, è intenzionata a speculare su questa notizia e cerca una lettera che prova la paternità della piccola, ma nel farlo cade da una scala e muore. In realtà Rudy ha una sola figlia, perchè il nipote della proprietaria del ristorante Bella Italia non è figlio di Rudy. Caterina deciderà di rimanere comunque al ristorante per aiutare la giovane proprietaria a mandarlo avanti e a trasformarlo in una pizzeria.Rudy nel frattempo si è rifugiato in un hotel in riva al mare per allontanarsi dalla corruzione di un mondo che non lo rispecchia. Lì incontrerà una donna, che gli farà credere di poter avere la felicità che insegue da tanto tempo. Affascinato dal fatto che questa donna sembri non conoscerlo, Rudy si innamora di lei e la invita a cena. Durante la cena la donna, Natasha Rambova (Asia Argento) gli confessa di avere un problema al cuore per il quale potrebbe morire da un momento all’altro e cerca di allontanarlo. Rudy, però, decide di starle accanto e le chiede di sposarlo. Tornati a casa, però, Rudy verrà sorpreso dalla stampa e dalla polizia, che lo arresta per bigamia, dal momento che per la legge americana risulta sposato due volte. Rudy viene, quindi, arrestato e poi rilasciato su cauzione, ma non si riesce a capacitare di come la stampa sia potuta venire a sapere del suo matrimonio. Tornato a casa, vedrà un uomo uscire da casa sua e, chieste spiegazioni alla moglie, ma questa gli dirà che si trattava del suo medico, il dottor Miller. Un’altra cocente delusione, però è dietro l’angolo. Rudy, infatti scoprirà che quell’uomo altri non è che il direttore della rivista “Scandal” e capirà che, in realtà, la moglie gode di ottima salute e che lo ha soltanto ingannato per riuscire a fare un film con lui. Ancora una volta Rudy è deluso da tutto e da tutti. Questa volta, però, è ancora più solo perché la moglie nel tempo era riuscita a fargli il vuoto intorno, facendolo litigare anche con il suo amico di sempre Tony.Dopo qualche anno, Rudy incontra nuovamente Tony e, ritrovata la sua amicizia, Rudy vuole tornare a conquistare Hollywood, che nonostante la sua assenza negli ultimi anni, non lo ha dimenticato. Decide di rimettersi in gioco e si appresta a fare un provino per i primi film sonori. Poco prima, però, la proprietaria del ristorante Bella Italia, che lui ben conosce, gli fa avere la lettera in cui Caterina gli confidava di aspettare un bambino da lui. Commosso, Rudy si mette in contatto con Caterina e riesce anche a parlare con la figlia, che porta il nome di sua madre, Gabriella. Un nuovo, grande amore potrebbe quindi riempire il cuore dil Rudy, che pieno di speranza fa un provino che lascia tutti di stucco cantando una canzone accorata. Ma proprio al termine della sua esibizione, il suo fisico non regge e l’attore si accascia al suolo, morendo tra l’acclamazione e il compianto di tutta Hollywood ma sopratutto di Caterina, che ricorda con la figlia la sua infanzia con Rudy.

Tutto pronto per la seconda e ultima parte di “Rodolfo Valentino – La leggenda”, la miniserie con Gabriel Garko che va in onda su Canale 5 stasera. Più in basso trovate le anticipazioni, mentre cliccando qui potete vedere il video del promo, in cui capiamo che a farla da padrone questa sera saranno le vicende sentimentali del protagonista (clicca qui per la scheda biografia di Rodolfo Valentino).

Questa sera su Canale 5 va in onda la seconda e ultima parte di “Rodolfo Valentino – La leggenda”, la miniserie dedicata al celebre attore italiano diventato un vero divo di Hollywood, di cui trovate più in basso le anticipazioni. Fivestore ha già messo in vendita i due DVD contenenti la fiction con Gabriel Garko e per l’occasione ha anche pensato a un’edizione speciale del libro di Emilia Costantini “Rodolfo Valentino – Il romanzo di una vita”, contenente la biografia di Rodolfo Guglielmi, autografato da Garko.

Oggi su Canale 5 si conclude “Rodolfo Valentino – La leggenda”, la miniserie con Gabriel Garko. Più in basso trovate le anticipazioni dell’ultima parte, mentre cliccando qui potrete guardare il video riassunto della prima, trasmessa giovedì scorso. Rivediamo quindi come il giovane Rodolfo Guglielmi sviluppò nella sua giovinezza un vero e proprio talento per il ballo, conoscendo poi Caterina, di cui si innamora, scontrandosi con sua madre Nina, attratta da lui. Rodolfo riesce quindi a partire per New York, terra dei musical, ma la vita non è affatto facile e, alla fine, è costretto a scendere a compromessi per poter mantenersi, diventando un taxi-boy. Viene intanto raggiunto da Caterina, che nel frattempo ha messo al mondo la loro bambina, pur essendosi sposata con il suo pretendente.

Questa sera, martedì 22 aprile, alle 21.10 su Canale 5 va in onda la seconda e ultima puntata di “Rodolfo Valentino – La leggenda”, con il soggetto di Teodosio Losito e la regia di Alessio Inturri. Il protagonista è Gabriel Garko nei panni di Rodolfo Valentino; tra gli altri componenti del cast troviamo Cosima Coppola, Yari Gugliucci, Asia Argento, Giuliana De Sio, Attilio Fontana e Dalila Di Lazzaro. Vediamo ora le anticipazioni su quello che ci aspetta. Rodolfo (Gabriel Garko) e Caterina (Victoria Larcenko) si incontrano a New York, ma non riescono a chiarirsi, perché quella stessa notte la morte violenta di Betty (Cosima Coppola) che, con lui meditava di cercare fortuna altrove, costringerà Rodolfo e Tony (Yari Gugliucci) a fuggire a Los Angeles. Quando Hollywood si accorge di Valentino e del suo fascino, Rudy riceve la notizia della morte dell’amatissima madre. E il suo equilibrio inizia a vacillare. Per Rodolfo non mancano le delusioni nella vita sentimentale: dovrà affrontare il fallimento del suo primo matrimonio con l’attrice Jean Aker (Julia Rebel), i capricci di Alla Nazimova (Giuliana De Sio), la sua amante. Valentino convola a seconde nozze con Natasha Rambova (Asia Argento), una ballerina che si presenta come una ragazza dolce e indifesa, ma che invece vuole imporsi come sceneggiatrice di film “d’arte”. Dopo l’ennesima delusione Valentino deciderà di tornare al cinema popolare e si preparerà per un film sonoro. Alla fine si scoprirà la verità su Caterina e sulla sua bambina, ma morirà prima di poterle riabbracciare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori