IL SEGRETO/ Anticipazioni puntata 26 e 27 aprile 2014: Tristan medita su una scelta importante… arriva l’anello per Gregoria?

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera spagnola Il segreto, in onda sabato 26 aprile 2014 su Canale 5, Emilia inizia a lavorare al servizio di Donna Francisca. Ascolti tv giovedì 24 aprile

Il-segreto-Emilia
Il Segreto, anticipazioni

Maxi puntata serale per Il Segreto che recupera i due giorni di pausa di questa settimana con un appuntamento in prime time domenica sera dopo quello di mercoledì. Non sappiamo ancora se questo significherà un nuovo spostamento per la soap spagnola che potrebbe tornare alla sua posizione originale alla domenica, fatto sta che ai fan tanto basta per andare in delirio. Cosa succederà nella puntata di domenica sera? Al centro di tutto ci sono ancora i “Mesia”. Tra Olmo e Pepa è guerra aperta ma la levatrice potrebbe trovare importanti indizi sul possibile colpevole della morte della madre, come agirà? Accanto a lei come sempre ci sarà Tristan. Il bel soldato medita una decisione importante, quale? Cosa ci fa con un anello in mano? Olmo ha mille dubbi su Soledad e sul suo comportamento degli ultimi giorni, le chiederà spiegazioni? Cos’ha la giovane Montenegro? Raimundo trova il modo di riprendersi la locanda tornando l’uomo di sempre ma la figlia gli volta le spalle decidendo di rimanere alla tenuta al servizio di Francisca. Un colpo basso per il locandiere, come reagirà questa volta?

Il Segreto torna dopo la pausa di venerdì con una nuova puntata prima della maxi puntata di domenica sera concentrata soprattutto sulle indagini sulla morte di Agueda. Anche per gli Ulloa, però, ci sono novità importanti e proprio mentre Raimundo sembra essere rinsavito tanto da escogitare un piano per riprendersi la locanda, ecco che Emilia (Sandra Cervera) prende una decisione importante. La locandiere, o ormai ex, ha scoperto che Alfonso ha boicottato i suoi “ultimi colloqui” di lavoro e così decide di accettare la proposta di Francisca (Maria Bouzas), ovvero quella di lavorare alla tenuta al posto di Mariana e accanto a Rosario che non prende bene la notizia tanto da invitare la nuora a ripensarci. Francisca interrompe le due e spinge Emilia a mettersi subito a lavoro senza sperare in nessun privilegio per via della sua gravidanza, la locandiera accetta e così Rosario è invitata a darle una divisa per iniziare subito senza perdere tempo.

Portate pazienza. Questoggi, venerdì 25 aprile, giorno i cui cade la celebrazione per il 69 anniversario della liberazione dellItalia dal nazifascismo, Il Segreto non andrà in onda, ma tornerà regolarmente presente nel palinsesto Mediaset già domani con una puntata come sempre ricca di soprese e colpi di scena. Ma in attesa di scoprire quali novità ci attendono a Ponte Vecchio, andiamo a vedere quanto successo di pubblico ha raccolto ieri, giovedì 24 aprile la soap opera spagnola che sta facendo stragi di cuori anche in Italia. La fiction iberica si conferma essere offerta seguitissima e amatissima dal pubblico: Il Segreto è appuntamento immancabile del day-time di Canale 5; ieri ha conquistato la bellezza di 972.000 telespettatori totali, per uno share complessivo (sul target commerciale) del 27.92%.

Dopo la pausa di venerdì 25 aprile, sabato 26 la soap spagnola Il segreto tornerà su Canale 5 con una nuova puntata alle 15.25. Prima di scoprire le prossime anticipazioni rivediamo quanto successo nell’ultima puntata in onda. Dopo aver inutilmente interrogato Pepa (Megan Montaner) a proposito della sua assenza da casa per un intero giorno, Olmo (Iago Garcia) comunica alla ragazza di avere una cosa importante da dirle. La levatrice sembra non aver alcuna intenzione di ascoltarlo, perché teme di dover litigare ancora con lui, ma Olmo riferisce a Pepa che ciò che ha da riferirle riguarda l’eredità di donna Agueda (Cuca Escribano): infatti, a causa delle circostanze misteriose in cui è avvenuta la morte della donna, e in quanto vi sono indagini in corso, nessuno potrà, per il momento, usufruire dei beni lasciati dalla donna. Olmo, sarcasticamente, si dice dispiaciuto per la ragazza, che a detta sua avrebbe aspettato tanto tempo per mettere le sue mani sui soldi della madre, finendo però in maniera imprevista nella lista dei sospettati. Pepa, da parte sua, rivela al fratello che il suo interesse e la sua curiosità hanno fatto sì che fosse indotta a sospettare che la morte di Agueda non sia avvenuta per una tragica fatalità. Pepa tace al fratellastro ciò che ha scoperto parlando con l’orafo conosciuto a Requejo, a cui la madre aveva commissionato un meraviglioso anello, prima di morire. Rosario (Adelfa Calvo), a causa del carico eccessivo di faccende da svolgere, brucia il pesce destinato alla cena di Tristan (Alex Gadea) e Gregoria (Leonor Martin). La domestica si scusa con il padrone di casa, che si dimostra molto accomodante con la donna, e si accorge che c’è in lei qualcosa che non va. Tristan intuisce che la donna ha troppo da fare in casa, e ciò principalmente a causa di donna Francisca (Maria Bouzas), che vuole far pagare alla governante il fatto che la figlia Mariana (Carlota Barò) se ne sia andata, ribellandosi alla sua autorità. Tristan rassicura la donna, promettendole che parlerà con la madre per tentare di farla ragionare, ma Rosario lo prega di non farlo, perché la Montenegro è ancora molto arrabbiata con lei per il fatto di non essere riuscita a convincere la figlia a riprendere il suo posto di cameriera nella villa. Tristan, dunque, cerca di far capire alla donna che non deve sentirsi in alcun modo colpevole, perché né lei né Mariana hanno fatto nulla di male.Intanto, dopo aver scoperto grazie all’intervento di Tristan che la madre, il giorno prima di morire, si era recata alla villa di donna Francisca per avere un colloquio con lei, Pepa è ancora più intenzionata a proseguire nella sua ricerca della verità. La cosa, ovviamente, non fa piacere a Olmo, con il quale i rapporti si fanno sempre più tesi. Sempre più contrariato dall’atteggiamento della madre nei confronti della povera Rosario, Tristan decide di parlare con la madre, nonostante la governante lo abbia pregato di non farlo, e usa nei suoi confronti dei toni davvero molto duri, minacciando di intervenire se non la smetterà con le sue ritorsioni nei confronti della fedele domestica. Donna Francisca, però, pare non essere intenzionata a dare ascolto alle parole del figlio. Già provata dai continui litigi con suo padre Raimundo (Ramon Ibarra), che considera in qualche modo responsabile dei guai della famiglia, Emilia (Sandra Cervera) è sempre più afflitta a causa della difficoltà di trovare lavoro nelle sue condizioni, e si sfoga a questo proposito anche con Pepa. La donna, comunque, non sembra essere in alcun modo intenzionata a riprendere il suo posto alla locanda, almeno fino a quando Juan (Jonas Berami) rimarrà lì.

Dopo aver iniziato in paese una vera e propria crociata a sostegno del decoro e contro le volgarità, Dolores (Maribel Ripoll) riceve una risposta affermativa alla sua richiesta di incontrare il governatore. Tuttavia, le cose non andranno esattamente come questa aveva pensato: infatti, la donna subisce l’arresto proprio dopo la sua visita al politico. Suo marito Pedro (Enric Benavent), sconvolto, cerca di trovare il modo per tirare la donna fuori dai guai e pensa di rivolgersi a donna Francisca, l’unica che potrebbe aiutarlo; l’uomo, tuttavia, ignora che c’è proprio lo zampino della Montenegro dietro l’arresto di sua moglie. Dopo essersi recata da donna Francisca per difendere Rosario, Emilia riceve da questa un’offerta di lavoro, che la ragazza decide di accettare, in mancanza di altre prospettive. La decisione di Emilia, però, non incontra il favore di Raimundo e di Alfonso (Fernando Coronado), che sconsigliano Emilia di andare a lavorare per la Montenegro.

Trama puntata 26 aprile 2014 – Francisca offre a Emilia un posto alla villa. Inizialmente Emilia rifiuta, ma poi ci ripensa nonostante Alfonso eRosario cerchino di dissuaderla. Lei sostiene che preferisce vivere nell’inferno e guadagnarsi da vivere onestamentepiuttosto che guadagnare i soldi sporchi di Juan. Pedro è disperato per la prigionia di Dolores e cerca di convincere donna Francisca a intercedere presso il governatore per farla liberare. La Montenegro rifiuta, quindi Pedro le rinfaccia tutti i favori che lui le ha fatto. A questo punto Francisca si infuria e gli rivela che è stata lei a far rinchiudere Dolores.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori