Eliminata/ Mia Cellini’s story: la lite con Vladimir Luxuria e i best moments nella casa (Grande Fratello 2014)

- La Redazione

Nella puntata di lunedì 28 aprile del Grande Fratello si è consumata la doppia eliminazione di Mia e Diletta. Andiamo a rivivere insieme i migliori momenti in casa della 23enne romana

mia-cellini-gf-13
Mia Cellini
Pubblicità

La puntata del Grande Fratello 2014 di ieri, lunedì 28 aprile, ha visto una doppia eliminazione, tutta al femminile. A lasciare la casa più spiata dItalia sono state Mia e Diletta. Si tratta, come sempre, di due dipartite dolorose sentimentalmente, soprattutto per la torinese, che stava vivendo una storia a dirla tutta non troppo tranquilla con Roberto. La verace romana Mia Cellini era comunque una personalità importante nella casa, facendo da collante tra i vari coinquilini con il suo colore e la sua simpatia, nonostante una lingua non certo tenera e restia allinserirsi nelle discussioni. Appena entrata in casa la ragazza strinse un profondo legame damicizia con la Napoletana Francesca, con la quale fondò il club delle Malefiche, capace di mettere non poca innocente zizzania in casa. Un altro rapporto molto intenso è quello che Mia ha stretto con Chicca (alias Francesca Rocco): un rapporto amore-odio, che ha visto tanti momenti di dolcezza e altri a muso duro. Abbandonato lacquario Mia è stata accolta in studio da Alessia Marcuzzi, che ha lanciato come da tradizione un video dei migliori momenti della gieffina (clicca qui per vedere il best of di Mia), al termine del quale cè stato spazio per un tornare sul siparietto che lha vista protagonista e opposta a Vladimir Luxuria. Lopinionista del GF laveva spronata a vincere la pigrizia e a essere più attiva dal punto di vista delle pulizia domestiche. Lappunto della Luxuria non fu accolto troppo bene dalla gieffina, abbastanza permalosa. Il secondo round ieri in studioecco come è andato: clicca qui per vedere il video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori