NO LIMIT/ Telefilm Rete 4. Anticipazioni prima puntata 14 maggio 2014: Vincent Elbaz torna in azione

- La Redazione

Questa sera su Rete 4 va in onda No Limit, la serie tv francese ideata dal regista Luc Besson con Franck Philippon. Vediamo le anticipazioni della prima puntata

No-Limit-R439
No Limit

Questa sera, mercoledì 14 maggio 2014, alle 21.10 su Rete 4 debutta No Limit, la serie tv francese ideata dal regista Luc Besson con Franck Philippon. Il titolo si ispira alla disciplina No Limits – Apnea. Le immersioni occupano un posto speciale nel cuore di Luc Besson, i cui genitori erano istruttori subacquei e che voleva diventare biologo marino. Il produttore Thomas Anargyros ha rivelato che il bilancio della prima stagione è stato di 9 milioni di euro, che è circa il 30% in più rispetto alle produzioni di TF1 e il 50% in più rispetto alla media francese. No Limit è già stata rinnovata per la seconda e terza stagione. La serie segue le avventure di Vincent Liberatti, intepretato da Vincent Elbaz, un agente della DGSE (Direction générale de la sécurité extérieure, servizio informazioni all’estero  della Francia) afflitto da un male incurabile, che accetta un’offerta da un’organizzazione segreta che gli chiede di compiere alcune missioni in cambio di una cura sperimentale. Ma vediamo le anticipazioni di questa sera. Nell’episodio dal titolo Identità segreta Vincent Liberatti, super agente al servizio della DGSE, scopre di avere un tumore al cervello, nel corso di una missione segreta in Africa. Decide allora di lasciare il corpo speciale di cui fa parte e di rientrare a Marsiglia, per vivere gli ultimi mesi che gli restano cercando di riavvicinarsi a sua figlia Lola e alla sua ex moglie Alexandra, che sta per risposarsi con un brillante avvocato.

Senza dire nulla riguardo alla sua malattia, Vincent cerca di passare insieme a loro più tempo possibile, mentre riprende i contatti coi Servizi Segreti, che gli propongono delle missioni segrete sul territorio francese, in cambio della possibilità di sottoporsi a una terapia sperimentale. La prima missione che Vincent deve affrontare riguarda un grosso trafficante di droga, che la polizia non riesce a catturare, ma Vincent dovrà portare a compimento la missione senza destare i sospetti della sorella Juliette, capitano di polizia chiamata a risolvere un omicidio in cui il trafficante è implicato. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori