AVANTI UN ALTRO/ Maria Elisabetta sbaglia alla diciottesima domanda: torna a casa a mani vuote

- La Redazione

Oggi, venerdì 2 maggio 2014, alle 18.50 su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata di Avanti un altro, il game show condotto da Gerry Scotti

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Oggi alle 18.50 su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata di Avanti un altro, il game show condotto da Gerry Scotti. Ma rivediamo cosa successo ieri nel giorno della festa dei lavoratori. Il primo concorrente è Sandro, di Frosinone, primo concorrente rappresentate d’arredamento: il primo set di domande è quello riguardanti la bilancia e di vari pesi, che viene completato dal concorrente, il quale pesca 15 mila euro. Il concorrente decide di proseguire, e vi è la canzone del Maestro Lauerenti, con conseguente domanda superata correttamente, e nuova pescata da quaranta mila euro, ma il concorrente non si ferma. Dopo il balletto e la canzone intonata dall’artista, viene effettuata una nuova domanda, che stavolta non viene indovinata, col corrente che perde i suoi 55 mila euro. La concorrente successiva è Licia, che viene definita bellissima da Gerry, e che per l’emozione ha bisogno di un bicchiere d’acqua, portato da Laurenti: Licia è un’insegnante di lettere di una scuola privata, e per questo la tematica delle tre domande riguarda l’interrogazione scolastica. La concorrente riesce a superare i quesiti, ma pesca lo iettatore. La tematica della domanda riguarda le bellezze naturali, e in particolar modo le sabbie mobili, e non riuscendo a rispondere, diventa la vittima dello iettatore. Luigi, l’idraulico è il nuovo concorrente, che spiega che quando effettua gli interventi, trova solo signore vecchie o sono presenti anche i mariti: l’argomento delle domande è il divano gym, e viene portato in studio un divano e viene scelto uno spettatore. Le domande vengono superate, e Luigi diventa il primo campione della puntata, con 75 mila. La sfidante è Maria Elisabetta, di Verona, attualmente abita a Milano, ed è ex ballerina e insegnante di ballo classico: a farle compagnia arriva il bonus, e le domande non sono un problema per la concorrente, che da milanista a milanista, accarezza gli addominali di Scotti. Il contatto le fa pescare 30 mila euro, che diventano 60 col bonus. La seconda serie di domanda riguarda i super eroi, e grazie alle risposte esatte, la concorrente pesca altri 40 mila euro, che diventano 100 mila complessivamente, permettendole di divenire campionessa. A seguirla è Andrea, studente di trent’anni e che saluta i suoi sei nipoti, e che dovrà rispondere alla domanda del professore matto, che viene superata velocemente, pescando l’avanti un altro. Graziella è l’ultima concorrente, agente immobiliare di Torino: la supplente arriva dal mini mondo, ma purtroppo non riesce a pescare, dato che non risponde correttamente alla domanda di geografia proposta. La concorrente finale dunque è Maria Elisabetta, che concorrerà per 200 mila euro, e prima di iniziare, saluta il marito e le due figlie che la stanno seguendo direttamente da casa loro. La concorrente, dopo un inizio non proprio dei migliori, viene fermata sulla domanda delle lavatrici, e Gerry le spiega che sta andando bene, essendo a metà percorso e avendo ancora tanti secondi a sua disposizione. Purtroppo, proprio sul più bello, la concorrente sbaglia alla diciottesima domanda, e quando i soldi arrivano a 36 mila euro, la concorrente blocca il tempo: a un passo dalla vittoria, la concorrente non riesce a portare a casa i soldi rimanenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori