VECCHI BASTARDI/ Lo scherzo dei nonni che organizzano un rave party

- La Redazione

Questo pomeriggio andrà in onda su Italia 1, a partire dalle 15.20, una nuova esilarante puntata di Vecchi bastardi, il programma di candid camera condotto da Paolo Ruffini e Scintilla

vecchi-bastardi
Vecchi bastardi

Se bastardi si diventa, è anche vero che più si invecchia più il comportamento assomiglia a quello dei bambini. Paolo Ruffini con il suo compagno di banco Scintilla, per questo 1 maggio ci accompagnano in un esilarante puntata del programma Vecchi Bastardi dove anziani signori si rendono protagonisti di situazioni insolite e fuori dal comune. Le scene più divertenti sono quelle che vedono gli anziani protagonisti di contesti a luci rosse. Un anziano intima una cliente di non scaricare film pornografici sul suo cellulare, quando invece la ragazza sta navigando su Facebook. Una vecchietta si avvicina a due ragazze e si fa reggere il vibratore. La nonna chiama dal cellulare la mamma e lavverte che lapparecchio funziona, è bastato cambiare le batterie. Un vecchietto chiede consiglio sul suo abbigliamento a un giovane, deve presentarsi a un incontro galante e vuole proporsi bene. Il ragazzo lo rassicura dicendogli che farà bella figura, ma quando lanziano gli volta le spalle, gli mostra le natiche completamente nude. Un anziano attende la sua fidanzata, ad un tratto si presenta una giovane donna molto sexy e affascinante, la gente li guarda esterrefatti. Un anziano chiede a due donne se hanno visto sua moglie, la risposta è negativa e il vecchietto si allontana. Allimprovviso da un armadio esce la moglie in compagnia di un giovane uomo in boxer e fugge dalla direzione opposta. Una vecchietta telefona a un centro estetico per prenotare una depilazione brasiliana. Unanziana per 5 euro è disposta a insegnare a un giovane come baciare bene la sua fidanzata. Due nonne vicino agli orecchi indiscreti di tre giovanotti raccontano senza pudori una loro notte damore. Una vecchietta ha usato il tablet del nipote, ora vuole farsi aiutare a cancellare qualche foto hard che si è scaricata sullapparecchio. Tre nonni distribuiscono volantini per invitare la gente a partecipare a un rave party. Ma quando si diventa vecchi bastardi le regole non esistono più e le carognate sono allordine del giorno. Un anziano dentro la sua auto e fermo a un parcheggio, chiede a un ragazzo che sta passando di lì di guardargli se dietro di lui cè qualche auto in sosta. Il ragazzo le indica lauto parcheggiata, lanziano mette la retromarcia e gli va a sbattere addosso rovinando la carrozzeria. Una vecchietta chiede a due passanti se conoscono un posto dove andare a riposare e si fa aiutare a spostare le valige. Quando il ragazzo si appresta per sollevare il bagaglio, si materializza davanti ai suoi occhi un altro anziano che lo spaventa e lo fa fuggire. Un altro anziano vuole farsi aiutare a digitare i numeri sul suo cellulare. Il ragazzo trascrive sulla tastiera la sequenza di numeri, allistante sinnesca unesplosione e lanziano con aria canzonatoria, colpevolizza il giovane perché sul cellulare ci sono le sue impronte digitali. Un vecchietto si avvicina a due ragazze e domanda loro se hanno mangiato nel fast food, i prezzi sono alti, però se vogliono approfittare lui vende gli stessi prodotti a prezzi ribassati. Apre il cappotto e mostra la mercanzia. Lo sport fa bene a tutte le età, quando si corre viene sete, un ottantenne mentre sta correndo si ferma vicino al tavolo di due giovani che stanno prendendo un aperitivo allaperto, prende un bicchiere e si versa addosso il liquido contenuto dentro per rinfrescarsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori