I CESARONI 6/ Fassari: la sesta stagione stupirà, anche senza Max Tortora

- La Redazione

Conclusasi in bellezza la quinta stagione de I Cesaroni, è già in cantiere la sesta (le cui riprese sono appena finite), che sarà però orfana di Max Tortora. Il commento di Antonello Fassari

Cesaroni5_Cesare_nataleR439
I Cesaroni

Conclusasi in bellezza la quinta stagione de I Cesaroni, è già in cantiere la sesta (le cui riprese sono appena finite), che sarà però orfana di Max Tortora, una delle colonne portanti dello sceneggiato Mediaset, che va così a far compagnia a  ai già esuli Elena Sofia Ricci, Alessandra Mastronardi e Matteo Branciamore. Temevo la sua uscita. Max è un bravissimo attore. Io, lui e Claudio facevamo questo trio che ha divertito tutti. Ora grazie alle nuove storie, onestamente, dopo un po ce ne siamo dimenticati tutti. Sapevamo che Tortora andasse via, lo aveva detto alla fine della quinta serie racconta Fassari, altro pilastro imprescindibile del format, che è stato intervistato da fanpage.it (clicca qui per vedere l’intervista) Nel corso della chiacchierata lattore ha regalato qualche piccola anticipazioni circa la prossima annualità (12 episodi) in programma ad autunno. Con laddio di Max Tortora viene dunque a mancare il triangolo con Claudio Amendola e lo stesso Fassari che però ritroveranno un quarto fratello, dopo Augusto (Maurizio Mattioli): I fratelli Cesaroni non saranno più 3 bensì 4. Andranno ad abitare tutti nella stessa casa dopo aver litigato con le rispettive compagne. Io, ad esempio, litigherò come al solito con Pamela a causa di Matilde. Ci sono storie nuove, abbiamo trovato unaltra verve, un altro entusiasmo. Bisogna avere la forza di cambiare, di innovare, di provare meccanismi e storie nuove. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori