Centovetrine / Anticipazioni e video: Fiamma fugge da Jacopo. Puntata 5 maggio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Centovetrine, in onda lunedì 5 maggio 2014 su Canale 5, Fiamma per paura di impazzire decide di fuggire da Jacopo

centovetrine-fiamma
Centovetrine

Damiano (Jgor Barbazza) viene informato di una sparatoria che ha coinvolto anche Cecilia (Linda Collini) e così si reca subito sul posto. Carol (Marianna De Micheli) tenta di chiudere con il passato ma sembra non riuscirci mentre Brando (Aron Marzetti) trova il metodo per mettere Adam (Jacopo Venturiero) alle strette. Jacopo (Alex Belli) continua a mettere in crisi Fiamma (Caterina Misasi)…Nell’ultima puntata, la giovane non solo ha dovuto fare i conti con l’incisione delle fedi che sembra sparita ma anche con il pianoforte che suonava in casa in piena notte con Jacopo che faceva finta di niente. Diana (Daniela Fazzolari) ha capito che dietro tutto c’è proprio lui e tenta di farlo tornare in sè ma senza successo, il giovane andrà avanti fino a quando non smaschererà la fidanzata.Carol discute nuovamente con Leo che ha tentato un nuovo approccio alla holding e alla fondazione Ferri e quando lui va via, lei cade al suolo: non sente più le gambe. Per fortuna l’uomo è ancora sulla porta e così sente le urla della moglie e rientra in casa per accompagnarla in ospedale. Laura riceve i complimenti per le sue performance ma anche un dono da un ammiratore segreto, un dono che la lascia senza parole e ancora presa dalle ombre del passato. Proprio mentre l’ex stilista ne parla con Damiano arriva una telefonata, c’è stata una sparatoria sul luogo dove Cecilia era in missione. In attesa della puntata di oggi non perdere le anticipazioni presenti nell’articolo e clicca qui per vedere l’ultimo episodio online

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda lunedì 5 maggio, la paura di impazzire spinge Fiamma a fuggire da Jacopo. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultima puntata in onda della soap. Jacopo (Alex Belli) sta continuando a portare avanti il suo piano nei confronti di Fiamma (Caterina Misasi), facendole credere a poco a poco di aver perso la ragione. Diana (Daniela Fazzolari) dopo aver parlato con Fiamma si è decisa a intervenire, mettendo alle strette Jacopo e pretendendo che lui ammetta di aver sostituito le fedi comprate da Fiamma con altre due prive di incisioni. La ragione, ammette Jacopo, è che vuole capire cosa abbia davvero in mente Fiamma insieme a suo padre. Il suo obiettivo è quello di sapere la verità, ma Diana gli fa notare che per farlo ha scelto un modo davvero crudele. Lui comunque non è disposto a cambiare idea e vuole andare fino in fondo perché ora ha capito di essersi innamorato di una persona che non esiste, di un’immagine che si è solo costruito nella sua mente. Diana lo prega comunque di non creare una barriera con Fiamma, ma Jacopo non è per nulla intenzionato a lasciare in pace la sua fidanzata, almeno finché non riuscirà a capire che intenzioni abbia suo padre.Emma (Galatea Ranzi) dice a Cedric (Enrico Loverso) che non vuole più stare con lui, né vivere dei suoi capricci, perché non sopporta il suo considerarsi al centro del mondo. Anche se Cedric non ci crede, lei sostiene di amare Ettore (Roberto Alpi), perché a differenza sua le sa dare ciò di cui ha bisogno senza chiederle nulla in cambio. Cedric alla fine le porta fuori dalla porta le valigie e la invita ad andarsene se è davvero questo che vuole, ma ci tiene a ribadire che non ha mai smesso di amarla e che pensa che prima o poi deciderà di tornare da lui e lo implorerà per questo. Cedric intanto continua a dipingere i suoi quadri, fiducioso nella riuscita del progetto della mostra, e nel frattempo ascolta alla radio la notizia del rifiuto da parte di Ettore Ferri di una generosa offerta da parte di Leo. Quest’ultimo, tra l’altro, ritiene questa sia stata una ritorsione nei suoi confronti. Quando poi Diana si presenta a casa sua intenzionata a riconsegnarli il materiale di lavoro per la mostra, inaspettatamente Cedric le chiede di continuare a lavorare per lui, nonostante sia la figlia dell’uomo che gli ha portato via sua moglie. Diana è un po’ incredula di fronte a questa decisione e pensa che Cedric voglia soltanto usarla per continuare a ottenere informazioni su Emma, ma lui le garantisce che le cose no stanno in questo modo e che il suo unico scopo è quello di portare avanti una collaborazione lavorativa finalizzata alla buona riuscita della mostra.

Cecilia al Centovetrine incontra Brando e dopo aver parlato un po’ con lui, una volta tornata in ufficio, inizia a porsi dei dubbi sulla sua storia nascente con il fratello Cristiano. Quello che si domanda è se gli piace abbastanza e soprattutto se il suo scarso coraggio di lanciarsi abbia qualche motivazione alla base. Carol (Marianna De Micheli) pretende da Leo (Luciano Roman) una spiegazione circa la sua offerta fatta alla Fondazione Ferri, di cui ormai parlano tutti. Carol è contraria al fatto che il suo ex prenda iniziative di questo tipo e continua a detestare Leo, che però non smette di credere che un giorno forse le cose potranno tornare come prima fra loro due. Poi lei lo manda via, ma subito dopo è costretta a richiamarlo di corsa perché si accorge improvvisamente di non sentire più le gambe, tanto da cadere a terra. Così è Leo a soccorrerla e a portarla subito in ospedale per un controllo.Fiamma è da sola in camera quando sente il suono di un pianoforte e pensa sia Jacopo. Quando però scende giù a vedere scopre che a suonare il piano non c’è nessuno, tant’è vero che Jacopo sta appena rientrando a casa dall’ufficio.

Emma, di fronte a Ettore, ammette di non avere più alcun dubbio sul fatto di aver scelto lui e spera che un giorno riuscirà anche lei a dirgli che lo ama. Laura (Elisabetta Coraini) riceve sempre più complimenti per il suo nuovo lavoro di cantante al Blue Valentine e per lei è arrivato anche un regalo misterioso da parte di un ammiratore che sembrerebbe conoscere bene i suoi gusti. Si tratta infatti di un profumo molto particolare che le regalava Sebastian. Questo purtroppo le fa pensare al passato ed è come se continuasse, per ironia della sorte, a essere legata a un marito che non vuole più. Sul biglietto che accompagna il regalo c’è invece la frase tratta dal romanzo “Il ritratto di Dorian Gray”, che dice “il solo fascino del passato è che è passato”, una sorta di invito a guardare avanti.

Trama puntata 5 maggio 2014 – Damiano viene avvisato di una sparatoria dove è coinvolta Cecilia e corre al commissariato per avere sue notizie. Intanto Brando ha forse trovato il modo di riprendersi ciò che Adam gli ha rubato. Carol ribadisce a Bandini che la storia tra lei e Leo è finita, ma non ha ancora firmato le carte del divorzio. Cecilia si presenta a casa di Damiano in piena notte: ha bisogno di lui. La paura di impazzire spinge Fiamma a fuggire da Jacopo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori