Il Segreto / Anticipazioni puntate 5 e 6 Maggio 2014: Pepa e Tristan ‘pericolosamente’ insieme, cosa succederà? Soledad sull’orlo di una crisi…

- La Redazione

Le anticipazioni de Il segreto dicono che i diverbi tra Pepa e Olmo non diminuiranno, mentre il povero Juan resta vittima di un raggiro di Julieta. I dettagli della trama del 5 maggio

Segreto_SoledadR439
Il Segreto

Il viaggio ha inizio e così a Il Segreto rivedremo Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) si troveranno da soli come ai bei vecchi tempi e finalmente potranno parlare chiaramente raccontandosi i loro segreti e soprattutto le loro gelosie reciproche. Sarà davvero pericoloso rimanere soli così come Emilia pensa? Quest’ultima finisce col litigare con Donna Francisca (Maria Bouzas) e non solo mentre Mariana si ritroverà a dover affrontare un nuovo incubo, ma quale? Che fine ha fatto Lucio? Olmo è preoccupato per il viaggio di Pepa e di Tristan e così tenta di mettere dubbi in testa alla dottoressa Gregoria sperando di scoprire la verità, ci riuscirà? Soledad sembra sull’orlo di una crisi di nervi, cederà?

Nell’ultima puntata de Il Segreto, quella andata in onda sabato scorso, abbiamo lasciato Pepa e Tristan alle prese con un abbraccio che da fraterno presto è diventato un pò diverso. La levatrice si fa subito indietro capendo che la situazione potrebbe sfuggirle di mano e così i due tornano a parlare di questo notaio. Il soldato si dice disposto a partire subito ma Pepa non lo lascerà andare da solo, anche lei vuole capire cosa è successo alla madre e per farlo vuole parlare con questa persona. I due, quindi, decidono di partire insieme alla volta di Santa Marta. I due decidono di farlo in gran segreto e mentre Tristan promette di non dire niente a Gregoria, che vorrebbe andare con lui, Pepa fa lo stesso con Zamalloa ma rivela tutto ad Emilia che teme per lei. I due sono pronti… cosa succederà?

Tristan decide di partire per parlare con il notaio ma Pepa vuole seguirl. I due dovranno partire insieme ma per non far sapere niente a nessuno saranno costretti a mentire. Olmo sospetta dei due ma Pepa mente a Zamalloa e Tristan fa lo stesso con la sua famiglia, saranno scoperti? In casa Miranar si grida al miracolo mentre Mariana questa volta rischia grosso, chi la salverà?La puntata di sabato de Il Segreto, davvero molto corta in confronto a quanto programmato, ci ha regalato una sorta di quiete prima della tempesta. Tristan (Alex Gadea) scopre del testamento dei Mesia e chiede spiegazioni alla sorella che conferma di aver lasciato tutto nelle mani del fratellastro, Emilia dice la stessa cosa alle donne della famiglia Castro che gioiscono e pensano che la levatrice lo abbia fatto solo perchè stupida. Tristan ha delle notizie importanti per la sorellastra, ha trovato il famoso notaio che ha redatto il secondo testamento di Agueda e adesso potranno parlare con lui.Zamalloa continua a fare la corte a Pepa che svia ancora una volta il discorso, Emilia, intanto, continua a lavorare alla villa anche se questo non le permette di stare con il marito quanto vorrebbe. Mariana mente a tutti per raggiungere e vedere Lucio di nascosto ma l’uomo, invece di portarlo dove promesso, ovvero in una nuova locanda, la porta in un capanno e tenta di violentarla.Paquito rimane solo ancora una volta con Maria Cristina mentre Soledad (Alejandra Onieva) si congratula con Olmo (Iago Garcia) ma lui non è molto felice di quello che ha deciso Pepa (Megan Montaner) riguardo al testamento. In attesa della puntata di oggi non perdere le anticipazioni presenti nell’articolo e clicca qui per vedere l’ultimo episodio online

Le anticipazioni de Il segreto dicono che i diverbi tra Pepa e Olmo non diminuiranno, mentre il povero Juan resta vittima di un raggiro di Julieta. Prima di vedere altri dettagli sulla puntata del 5 maggio, vediamo il riassunto di quando accaduto sabato. Raimundo (Ramon Ibarra) si reca da Pepa (Megan Montaner) per farsi raccontare come è andata lapertura del testamento predisposto da donna Agueda (Cuca Escribano). A casa della levatrice incontra lispettore Zamalloa (Joan Miquel Artigues), che lo informa del fatto che la ragazza ha deciso di lasciare a Olmo (Iago Garcia) anche la sua parte di eredità perché la faccia fruttare, e si chiede se la cosa non sia da considerare strana, dato che tra i due fratelli non corre affatto buon sangue. Lispettore, poi, comunica a Raimundo che Pepa ha posto alcuni vincoli alla cessione della propria parte di patrimonio a Olmo, lasciandosi andare a commenti entusiastici sulla grande arguzia della ragazza. Raimundo sembra essere daccordo con lispettore sulle grandi doti della levatrice e sulla sua bellezza e rivela alluomo che questultima è per lui come una figlia adottiva. A questo punto, Zamalloa ne approfitta per confessare a Raimundo che le piacerebbe corteggiare la ragazza: Ulloa, però, lo avverte che sarà unimpresa abbastanza ardua conquistare il cuore della bella Pepa, in quanto questo sembra essere già occupato. Tuttavia, augura allispettore Zamalloa buona fortuna, nel caso volesse perseverare nel corteggiare la levatrice.

Pepa incontra Tristan (Alex Gadea) e gli racconta di quanto accaduto il giorno precedente allapertura del testamento di donna Agueda. La ragazza riferisce al fratello di aver lasciato tutti i suoi averi nelle mani del più esperto Olmo, cosa che lascia Tristan alquanto perplesso, perché considera tale azione quasi un regalo al perfido Olmo. Pepa cerca però di rassicurarlo, invitando il ragazzo a fidarsi di lei. Poi, riferisce a Tristan che è stato lispettore Zamalloa a fare da testimone allatto della lettura del testamento, così il ragazzo non può fare a meno di notare che lispettore tende a stare molto vicino alla sorella: dalle sue parole traspare una leggera punta di gelosia. Pepa ripensa alle parole che lispettore le ha rivolto il giorno prima, ma cerca di ridimensionare agli occhi di Tristan linteresse di Zamalloa nei suoi confronti, rispondendo al fratello che Zamalloa cerca soltanto di fare bene il suo lavoro di ispettore.

Paquito (Gonzalo Kindelan) non sa resistere alla provocante farmacista Maria Cristina (Raquel Quintana), che riesce a sedurlo nuovamente, nonostante il ragazzo abbia paura che il marito di questultima, Manuel (Sergio Caballero), possa rendersi conto del tradimento della moglie e vendicarsi anche su di lui. Il ragazzo, inoltre, percepisce che cè qualcosa di poco limpido negli atteggiamenti del nuovo farmacista, anche se non sa ancora di cosa si tratta. Mariana (Carlota Barò) decide di recarsi da Lucio, luomo giunto al paese di Puente Viejo in veste di locandiere, che ha dichiarato di dover vedere Juan (Jonas Berami), e che ha offerto alla ragazza un lavoro in una delle sue locande. Luomo non ha fatto però una buona impressione a Paquito, che ha cercato di mettere la ragazza in guardia; questultima, tuttavia, non gli ha dato ascolto, e va allappuntamento programmato con il locandiere senza dire a nessuno dove si sta recando.

Complice la pioggia, i due sono costretti a rifugiarsi allinterno di una vecchia casa, e qui Lucio sembra non voler più rimettersi in viaggio. Mariana è molto insospettita dal comportamento delluomo, tantè che gli mente, dicendo di aver informato Juan del suo incontro con lui, e quando chiede alluomo se, nel suo nuovo impiego, dovrà occuparsi di cucinare o servire ai tavoli, luomo le fa capire che in realtà non è il proprietario di una locanda ma di un bordello; Lucio tenta di violentare Mariana, che cerca di opporsi alla violenza usatale dalluomo.

Tristan, intanto, riesce a scoprire chi è il notaio che ha redatto il testamento lasciato da donna Agueda, e lo comunica a Pepa. Per la grande contentezza, la levatrice abbraccia calorosamente Tristan, lasciando trasparire che il suo amore nei confronti del ragazzo è ben altro rispetto all’amore fraterno. Immediatamente, però, la levatrice si rende conto e si stacca da Tristan, rimanendo comunque entusiasta della scoperta fatta da quest’ultimo. Infine, Hipolito (Selu Nieto), è ancora convinto che sulla famiglia Miranar gravi una pesante maledizione, e si adopererà, ancora una volta, per farla cessare.

 

Trama puntata 5 maggio: Soledad cerca disperatamente l’anello di Agueda che Olmo le aveva affidato. L’uomo intanto continua a litigare con Pepa. Nella famiglia Miranar Pedro e Dolores litigano sulla maledizione che penderebbe su di loro, scambiandosi accuse riguardo le responsabilità dei propri parenti. Intanto Juan resta vittima di un raggiro di Julieta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori