POMERIGGIO CINQUE/ Elena Ceste: il suo corpo si trova nella diga?

- La Redazione

Oggi, lunedì 5 maggio 2014, a “Pomeriggio Cinque” Barbara D’Urso ha affrontato il caso di Elena Ceste, la donna scomparsa da Costigliole d’Asti circa tre mesi fa

barbara_urso_r439
Barbara D'Urso (Infophoto)

Barbara D’urso parte dalla cronaca come ogni giorno a Pomeriggio Cinque. La conduttrice napoletana annuncia importanti novità in arrivo dalla diga, Laura Magli, inviata in diretta, ha rivelato che i Carabinieri hanno parlato con lei della possibilità che il corpo di Elena Ceste sia rimasto impigliato in quella che è la diga, la famosa diga che sorge tra i laghetti in cui il corpo è stato cercato, e il fiume Tanaro nei pressi di una cava. Per ora tante piste aperte ma nessuna certezza anche se l’idea del suicidio non sembra possibile a familiari e amici. I carabinieri si dicono pronti, se le condizioni del Tanaro saranno favorevoli, ad arrivare alla diga dove forse potrebbe essere arrivato il corpo di Elena Ceste. Archiviati i laghetti si pensa al fiume e, in particolare, alla diga dove lo stesso Michele ha detto di essersi fermato sulla balaustra per guardare sotto mentre andava dai suoceri. Il suo corpo è davvero impigliato in questi luoghi? Bisognerà aspettare che il livello del fiume si abbassi per permettere le ricerche. Gli inquirenti hanno spiegato che questo è un luogo chiave, è presente un “pettine” che raccoglie tutti i rifiuti solidi che porta con sé e questo potrebbe essere anche stato il destino di Elena Ceste. Qui potranno capire se il corpo della Ceste potrebbe arrivare qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori