THE VOICE/ Chi è Kylie Minogue, la pop star australiana che ha pubblicato l’album Kiss me once

- La Redazione

La prima puntata dei live di The voice 2, in onda questa sera, vedrà come ospite Kylie Minogue. La pop star australiano ha pubblicato un nuovo album che si intitola Kiss me once

kylie-minogue
Kylie Minogue

La prima puntata dei live di The voice 2, in onda questa sera, vedrà come ospite Kylie Minogue, che calcherà quindi il palco dellarena di Rai Due. Kylie Ann Minogue, conosciuta semplicemente come Kylie Minogue, nasce nel 1968 a Melbourne e inizia una carriera come attrice, precisamente nella serie televisiva Neighbours, inedita in Italia. Dopo nove anni dal suo baby esordio sul piccolo schermo, all’età di vent’anni, Kylie decide di seguire un suo sogno, quello di diventare una famosa cantante di livello internazionale. La svolta avviene durante un evento di beneficenza svolto in America: durante la manifestazione, l’ottima prestazione di Kylie, che intona il brano The Locomotion di Little Eva, le vale un prestigioso contratto con la casa discografica Mushroom Records.  Da quel momento in poi si può pienamente sostenere che la carriera di Kylie prende una piega positiva: il primo album, che viene intitolato I should be so lucky, le permette di scalare rapidamente le classifiche musicali sia australiane che mondiali, e questo la porta a trasferirsi a Londra, dove collaborerà con altri tantissimi artisti di fama internazionale.

Allinizio degli anni Novanta avviene una seconda svolta, che vede il cambiamento parziale del suo personaggio e del suo stile: si passa infatti da una Kylie molto più matura, con uno stile musicale più deciso, che sarà anche quello che la caratterizzerà la stessa carriera della cantante. Con un look, ma anche con un modo di fare più deciso, Kylie riesce a incidere il suo terzo album, intitolato Rhytm of Love, segnato da un buon successo.  Nel 1995 però, Kylie fa un piccolo passo falso, modificando nuovamente il suo stile: stavolta però, a differenza dei precedenti successi, l’album, composto da testi molto profondi, non ottiene un grande successo; per alcuni tratti si rivela essere un vero e proprio flop, dato che le vendite non si avvicinano minimamente a quelle registrate dai suoi precedenti lavori.

Il 2001 invece rappresenta l’anno della consacrazione vera e propria, dato che con l’album Fever riesce ad ottenere tantissimi premi, che le permettono di divenire una delle cantanti di maggior successo a livello mondiale. Il successo però non è l’unico evento della vita di Kylie: nel 2005, a causa di un tumore al seno, decide momentaneamente di ritirarsi, e quindi di sparire dalle scene per potersi curare. Dopo due anni però, e soprattutto dopo aver sconfitto il male, Kylie ritorna sui palcoscenici di tutto il mondo, e lo fa in grande stile, partecipando a un lunghissimo tour che tocca diverse città d’importanza mondiale e incidendo il nuovo album, intitolato semplicemente X. Tra successi musicali e anche televisivi, dato che compare in diversi film di medio successo, nel 2014 Kylie incide il suo ultimo album, intitolato Kiss Me Once, tratto direttamente dal suo ultimo tour, il Kiss Me Once tour. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori