THE VOICE OF ITALY 2 / 8 Maggio 2014, Primo Live: pagelle ed eliminati. I commenti su Facebook

- La Redazione

The Voice of Italy 2014, il Primo Live: le pagelle della serata. Sono arrivatii primi elimiati dei Live e si riducono i concorrenti di The Voice of Italy 2. I team dei coach (8 Maggio 2014)

the_voice
foto
Pubblicità

Si è conclusa la prima puntata di The Voice of Italy 2 dedicata ai Live. Al termine di un appuntamento ricco di emozioni, i team di ogni coach si sono ulteriormente assottigliati e adesso sono quattro i talenti di ciascuna squadra che correranno per la vittoria finale: gli eliminati della puntata di ieri sono Claudia Magrè, Francesco, Debbie Lou e Gianna. Tanti i commenti che i fan hanno lasciato sulla pagina Facebook ufficiale del talent Rai: Giacomo Voli The Voice!, è il giudizio (sul cantante del team Pelù) che finora ha raccolto il maggior numero di like. Debby Lou e Gianna Chillà dovevano passare, veramente un’ingiustizia, scrive un altro appassionato, mentre qualcun altro se la prende anche con i coach: Sono l’unico che pensa che Noemi non dovrebbe essere li a fare il coach ed eliminare talenti? E Dottori perché è ancora li?, si legge su Facebook. Immancabile poi la solita discussione su Suor Cristina, tra chi la attacca e chi invece la difende: Io non capisco questo continuo etichettare la suora – scrive una ragazza sul social network – una ragazza che ha una bella voce, non capisco questo accanirsi contro di lei e la sua scelta personale dell’abito! Qui siamo a The Voice, l’unica cosa da sentire è la voce! Commenti gratuiti e meschini!”.

Pubblicità

Finisce il tanto atteso primo live di The voice of Italy 2014 e sono arrivati i primi esclusi per di questa nuova fase del programma. Questa volta è stato il pubblico il vero protagonista che tramite i voti da casa ha deciso 3 posti su 4 a disposizione per ogni team. L’ultimo ballottaggio è stato affidato ai Coach sono stati messi davanti ancora una volta a scelte difficili arrivati a questo punto del programma. Per il team Noemi passa:  Gianmarco Dottori, Stefano Corona, Giorgia Pino e KieRo; Per il team J-Ax passa: Valerio Jovine, Dylan Magon Diamante e Suor Cristina Scuccia e Carolina Russi; Per il team Carrà: Federica Buda, Giuseppe Maggioni Official, Tommaso Pini Official e Luna Palumbo; Per il team Pelù: Giulia Dagani, Giacomo Voli, Daria Biancardi, Esther Oluloro e Giulia Dagani Giuliètte.

Flop team Pelù per Claudia Megrè. Salvata al knockout per via delle sue doti di scrittrice e musicista questa volta non riesce a passare oltre. Il televoto la lascia in fondo e lo stesso fa Pelù che per un misterioso bisogno di “giustizia” salva Giulia Degani e affonda la sua pupilla che messa da parte la scrittura non ha molto da offrire. Voto 6 per lei che arrangia bene un pezzo della Mori ma si perde nel bicchiere dell’anonimità.

Pubblicità

Un solo top per il team di Piero Pelù è davvero poco ma se proprio dobbimo scegliere, optiamo per il graffio, la voce e la maturità di Daria Biancardi. Stretta nel suo vestito nero e vittima delle sue lunghe unghie (chiamate artigli per l’occasione), Daria vince, convince e passa ai prossimi live grazie al televoto. Voto 8 per lei che può davvero avere la sua rivincita.

Flop Team Carrà. Federica Buda. Continua con le sue esibizioni stile Festivl di Sanremo, saprà anche commuovere cn el sue interpretazioni ma niente di nuovo si sente nella sua voce e nel suo aspetto. E’ l’unica del team Carrà sacrificabile alla luce delle esibizioni degli altri e delle caratteristiche. Voto 6 per Federica che, per esclusione, è forse la peggiore della serata.

Pari merito per il top del Team Carrà. A pari merito con un bell’otto troviamo sia Tommaso Pini che Francesco Marotta. Il primo con la sua voce spinge la Carrà a fare le faccette alla D’Urso stile “ho bisogno di un bagno ma non ce n’è nei paraggi” mentre il secondo saltella e conquista anche Noemi con la sua “liberatemi”, la Carrà è pregata di tornare a mettergli il guinzaglio se questo è l’effetto che gli fa la libertà! Francesco deve lasciare il programma ma non prima di aver detto di non essere d’accordo con la scelta. Saluti al nostro baffetto!

Top del team J Ax. Suor Cristina trasforma anche la colonna sonora di Flashdance in un canto gregoriano, o quasi, insieme al suo coach e questo non le può che far conquistare un bel 9. Sicuramente la sua ora non è ancora arrivata e le campane per lei suonano a festa.

Flop del team J Ax. Dylan canta, balla e rappa. Secondo il suo coach è l’unico in Italia a farlo, secondo noi no. Sarà anche intonato ma il suo rap lascia a desiderare, siamo sicuri che il suo coach lo porterà avanti e poi, chissà, anche nelle scuderie della sua casa discografica

Top del team Noemi. Stefano Corona conquista un bel 9+ con la sua versione di “Secretly” che, come dice JAx, ci ha spettinato sin dai primi minuti. L’unica cosa, o quasi, di originale di questa sera. Il giovane ci conquista anche se in alcuni momenti fa l’amore con il microfono e le parole si confondono ma quando saliamo sul pentagramma anche i nostri brividi si fanno sentire e come…Mitico

Flop del team Noemi. L’unico del team Noemi che non convince molto è Andrea Manchiero che, insieme a Gianna Chillà, questa sera non da il meglio di sè. Voto 5 per lui che magari stanco per la lunga attesa non ci regala la sua miglior performance nonostante l’accompagnamento al piano. Esibizione mediocre che potrebbe costargli l’uscita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori