Centovetrine / Anticipazioni: Damiano si dichiara a Cecilia, Colpo di scena per Leo Brera! (video) Puntata 2 giugno 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, Brando cerca di convincere Jacopo a tornare a Torino e a partecipare alla premiazione. Laura parla con Damiano di Cecilia. Le anticipazioni

centovetrine-leo-brera
Leo Brera (Francesco Roman)

Doppia puntata oggi per Centovetrine che oggi ci mostrerà l’atto finale della storyline che ha visto Leo Brera/Fernando (Luciano Roman) distruggere la vita dei Castelli e non solo. La rivelazione della sua vera identità è vicina e un blitz della polizia farà il resto e Leo, Carol (Marianna De Micheli) e Fiamma (Caterina Misasi) verranno portati via in manette. Adam (Jacopo Venturiero), intanto, è costretto a scegliere tra Brando (Aron Marzetti) e la sua famiglia e così si ritrova ancora a Torino a tenere sotto minaccia il nuovo amico nel suo appartamento dove fa irruzione la polizia. Sebastian si fa avanti con Laura ma lei lo rifiuta, adesso la verità verrà a galla, cosa succederà? Il boss annuncia che lascerà il mondo degli affari per dedicarsi alla sua famiglia. Damiano (Jgor Barbazza) e Cecilia (Linda Collini) riescono a parlare dei loro sentimenti. Carol dovrà scegliere tra lei e il suo ex marito… Nell’ultima puntata, Adam e Fiamma potrebbero avere l’occasione di ricominciare ma la Brera non è ancora sicura di volerlo seguire e così si presenta a Centovetrine per dire addio al padre, reo di avergli rovinato la vita. Leo cerca Jacopo che, però, si è rifugiato sulla barca. E’ li che lo trova Brando che gli chiede di seguirlo e fidarsi di lui: Il giovane lo fa ma poi decide di andare via ma Sebastian lo ferma. Il momento della verità è vicino. Damiano e Cecilia si amano e finalmente hanno modo di scambiarsi il loro bacio di passione proprio al commissariato dove lui la raggiunge. I due, però, vengono interrotti dall’arrivo di Valerio (Sergio Troiano) che ha un caso urgente. Ettore non digerisce che suo fratello abbia unito il suo nome a Leo Brera ma ecco la sorpresa. Proprio mentre il pittore si dona al pubblico con la sua perfmance dal vivo, ecco che appare un filmato con Cristobal Carriso che racconta di essere il vero Leo Brera ed è pronto a raccontare la sua verità… Qui il video dell’ultima puntata.

Nella prossima puntata di Centovetrine, Brando cerca di convincere Jacopo a tornare a Torino e a partecipare alla premiazione. Laura intanto consiglia a Damiano di farsi avanti con Cecilia. Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosè successo nellultimo episodio andato in onda: Fiamma (Caterina Misasi) dopo aver tentato di salvare il proprio rapporto con Jacopo (Alex Belli) si reca nellappartamento di suo fratello Adam (Jacopo Venturiero) per confermargli la propria decisione di partire insieme a lui alla volta di San Miguel. Adam gli dice che questa è la cosa migliore, visto che ciò le consentirebbe di ricominciare tutto da zero, ma Fiamma non pare esserne convinta. Teme infatti che anche la casa dei propri genitori possa diventare per lei una sorta di prigione damore in quanto non può stare insieme alluomo di cui è innamorata. Brando (Aron Marzetti) è insieme a Viola (Barbara Clara) con questultima che lo mette al corrente di come suo fratello Jacopo abbia deciso di non venire alla festa in onore di Leo (Luciano Roman). Anche Viola fa presente che non ha nessuna intenzione di prendere parte ad una festa tesa a glorificare un uomo mentre suo padre è fuggiasco e la loro famiglia è stata completamente distrutta. Brando, anche se non può spiegare nulla alla moglie, la invita caldamente ad essere presente perché ci sarà una sorpresa molto importante che riguarderà anche Sebastian (Michele DAnca). Leo si reca da Jacopo per parlare con lui ma la governante gli dice che è partito per un viaggio. Allora lo contatta telefonicamente lasciandogli un messaggio in segreteria nel quale lo invita a presenziare alla festa in suo onore, aggiungendo la propria convinzione che il loro legame possa essere rinsaldato. Ad ascoltare queste parole che Leo dice al figlio cè ben nascosto Sebastian. Damiano (Jgor Barbazza) pensa alle parole che gli ha detto Cristiano e ricordando tutti i momenti belli passati in compagnia di Cecilia (Linda Collini) ed in particolare di quando Milo fece loro la foto con il cuore disegnato per spingerli a diventare una coppia, si rende conto di essere effettivamente innamorato di lei anche se allo stesso tempo si chiede perché il tutto debba essere così difficile e complicato. Brando raggiunge Jacopo sulla sua barca per fargli presente come non serve a nulla scappare e gli elenca come le risposte che lui sta cercando le potrebbe trovare o quanto meno apparire più chiare nel caso in cui fosse presente alla festa di premiazione a favore di Leo.

Al Blue Valentine, dopo la sua esibizione come sempre molto convincente, Laura (Elisabetta Coraini) si avvicina a Damiano vedendolo piuttosto turbato ed assorto in mille pensieri. Damiano cerca di parlargli dei propri dubbi sul come comportarsi nei confronti di Cecilia facendo allusioni. Laura che ha capito molto bene la situazione, lo invita a non perdere nemmeno un’istante, correre da lei e dichiararle tutto il proprio amore. Damiano sente le frasi che avrebbe voluto ascoltare ed infatti lascia il locale e si dirige verso il commissariato. Entra nell’ufficio di Cecilia e cerca di farle presente i propri sentimenti ma in pratica si incarta nel discorso. Quindi decide di baciarla rimarcando che nel caso abbia fatto un passo sbagliato si dice pronto ad andare via immediatamente. Cecilia sottolinea come questo fosse il miglior sbaglio che potesse fare ma proprio mentre continuano a baciarsi arriva il commissario che richiede immediatamente la presenza di Cecilia nel proprio ufficio per un’operazione di polizia urgentissima. Intanto a Centovetrine c’è grande attesa per la cerimonia. Ettore (Roberto Alpi) si avvicina a Cedric (Enrico Lo Verso) il perché di questo suo gesto di appoggiare il proprio nemico. Cedric gli fa capire che in un certo qual senso è quello che lui ha fatto nei propri riguardi. Carol (Marianna De Micheli) dice a Leo di essere disgusta per questa messa in scena, con l’uomo che gli da ragione rimarcando come tutto questo lo stia facendo solo per lei pe consentirle la scalata nella Holding. Fiamma parla con lo stesso Leo rimarcando come lei non presenziare l’evento e di essere in partenza per San Miguel. Lei sottolinea il fatto di non volerlo vedere mai più perché per la sua vendetta ha perso l’amore della persona più importante della propria vita. Inizia la cerimonia con Leo che viene premiato con al fianco Carol, e quindi parte il collegamento web con Cedric. Jacopo si alza e sta per andarsene quando viene fermato da Sebastian che lo invita a restare. Ad un certo punto sul display si vede non più Cedric mentre dipinge bensì Cristobal che racconta di essere il vero Leo Brera per lo sconforto di Leo alias Fernando.

Trama puntata lunedì 2 giugno 2014 Brando cerca di convincere Jacopo a tornare a Torino e a partecipare alla premiazione. Laura consiglia a Damiano di farsi avanti con Cecilia: è evidente che sono innamorati l’uno dell’altra. Prima della premiazione Fiamma dice al padre che partirà e che non vuole più vederlo. Damiano capisce che deve smetterla di raccontarsi bugie e decide di dichiararsi a Cecilia. Ma sceglie il momento sbagliato. Leo vive il suo trionfo con Carol accanto. Tutto sembra andare esattamente come sognava, ma proprio in quel momento tutto si sgretola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori