UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Monica chiede ancora aiuto a Raffaele. Puntata 13 giugno 2014

- La Redazione

Le anticipazioni di Un posto al sole dicono che Monica, passato un guaio, rischia di trovarsi immersa in un altro. Vediamo ora il riassunto della puntata di ieri

upas-Raffaele
Un posto al sole

Le anticipazioni di Un posto al sole dicono che Monica, passato un guaio, rischia di trovarsi immersa in un altro. Vediamo ora il riassunto della puntata di ieri. Manuela (Cristiana dellAnna) è insieme a Niko (Luca Turco) al Vulcano Caffè per parlare di come si senta in colpa per essersi fatta dare da Renato (Marzio Honorato) dei soldi in prestito fingendo di avere un problema ai denti, salvo poi utilizzarli per ripagare il debito contratto dalla madre Monica. Manuela sta pensando in che modo trovare i 500 euro da restituire allo stesso Renato per cui chiede a Niko se eventualmente ci sia spazio anche per lei per lavorare al Vulcano, cosa che lui si sente di poter escludere in quanto Silvia (Luisa Amatucci) ha già diversi dipendenti da pagare. A Manuela non resta che andare da Renato, spiegargli quanto avvenuto e sperare che lui accetti una forte dilazione del debito. Nel frattempo sua madre Monica ha deciso di convincere in ogni modo Giulia (Marina Tagliaferri) a fare del suo romanzo anche trasposizione teatrale. Per dare una dimostrazione delle sue abilità da attrice, Monica recita a suo modo una parte della romanzo riuscendo a creare un certo pathos e apprezzamento da parte di Giulia, che si dice più che mai possibilista.

Nemmeno il tempo di gioire che per Monica è già tempo di fare i conti con la realtà e nello specifico con luomo a cui deve dei soldi. Intanto, Manuela è andata a casa di Renato facendo ammenda del proprio errore richiedendo per lappunto una dilazione abbastanza cospicua per restituirgli i 500 euro che si è fatta prestare. Renato scherza un po con la compagna del figlio per poi farle presente come per lui il debito sia del tutto cancellato in quanto non solo lei ha mostrato il proprio animo buono facendo unazione degna di nota, ma la vuole anche premiare per il modo in cui si sta prendendo cura insieme a Niko del proprio nipote. Manuela sentendo queste parole da parte di Renato le salta letteralmente addosso per abbracciarlo e ringraziarlo dellumanità mostrata. Proprio in quel momento arriva Raffaele (Patrizio Rispo) che evidenzia come entrambi siano attesi nellaltro appartamento per mettere in essere un piano importantissimo. Nello specifico, devono fare in modo che lo strozzino che sta perseguitando Monica la lasci stare una volta per tutte. Il piano consiste nel fatto che questa volta dovrà essere Monica a contattare luomo per proporgli un incontro nel corso del quale lei si offrirà di estinguere il debito in natura ossia concedendosi a lui. In effetti, così succede con laggiunta che non appena luomo si mostra ansioso di stare insieme a Monica ecco che arrivano Renato e Raffaele che fingono di essere due agenti di polizia pronti a portare luomo in questura qualora la stessa Monica sporga denuncia. Alla fine arrivano allaccordo che Monica non sporge denuncia e in cambio lo strozzino cancella il debito.

Ada e Ferdinando stanno portando avanti una messa in scena per portare via quanti più soldi possibili a Marina (Nina Sodano) facendo leva sui suoi sensi di colpa. Per la meraviglia di Ferdinando, Marina lo contatta molto prima del previsto per un incontro al Vulcano Caffè. I due si incontrano lì e dopo che luomo finge di avere fretta perché deve tornare a casa per accudire la propria donna, Marina fa una sorta di mea culpa e gli dà un assegno che dovrebbe servire per lenire il momento di difficoltà. Ferdinando inizialmente finge di essere arrabbiato per la cosa, ma poi accetta di buon grado lassegno. Tornato a casa, però, Ferdinando deve subire le ire della propria compagna che ritiene i duemila euro dati loro da Marina una sorta di elemosina per cui lo obbliga a telefonare e chiedere molto di più, rimarcando le tante spese a cui andranno incontro e quantaltro. Ferdinando però non sembra convinto della cosa.

Franco (Beppe Zarbo) e Arianna stanno uscendo dallagenzia, parlando dei problemi che la donna sta avendo con Andrea (Davide Devenuto) che proprio non riesce a superare la frustrazione di essere un fotografo da matrimonio. Franco si accorge di aver dimenticato il portafoglio in agenzia e girandosi indietro si accorge di come Walter li stesse seguendo. Quindi parla con Walter che racconta del proprio malessere per come si è comportato in passato con Arianna, fuggendo via nel momento in cui necessitava di supporto. Più tardi Franco ne parla con Arianna che dal proprio canto non vuole più rivedere Walter. Dopo unennesima litigata con Andrea, incontra il cliente malato per il quale aveva pedinato la moglie. Questo gli fa presente che la situazione con la moglie laveva creata lui rovesciando tutta la propria rabbia per la malattia su di essa.

Trama puntata 13 giugno 2014 Ornella, a causa di una gaffe di Renato, rischia di scoprire che Monica ha dato un bacio a Raffaele. Proprio la mamma di Manuela si trova poi a chiedere aiuto proprio a Raffaele. Intanto Roberto propone a Greta di portare più spesso Cristina a Palazzo  Palladini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori