Cani & Gatti: La Vendetta Di Kitty Il film in 3D diretto da Brad Peyton

- La Redazione

Questa sera, sabato 21 giugno, Italia 1 va in onda “Cani & gatti – La vendetta di Kitty”, film in 3D del 2010 diretto da Brad Peyton. Sequel di “Come cani e gatti” del 2001

Cani__gatti_La_vendetta_di_Kitty_R439
Cani & gatti - La vendetta di Kitty

Questa sera, sabato 21 giugno, Italia 1 darà l’opportunità a quanti lo vorranno di passare il tempo con una divertente pellicola datata 2010, ovvero “Cani & gatti – La vendetta di Kitty“. La pellicola è il seguito de “Come cani e gatti”, del 2001. Il film in 3D, che ha come star assolute cani e gatti, vede alla regia Brad Peyton e può contare sulla partecipazione di Chris O’Donnell, che oggi è tra le star di “NCIS: Los Angeles”. La vicenda prende il via con Kitty Galore che, assunte le sembianze di un cane, senza farsi scoprire si impossessa di alcuni progetti contenuti dentro una valigetta di proprietà di un funzionario del governo. Quei documenti sono fondamentali per imporre il dominio dei gatti in tutto il mondo, a discapito dei cani. Tuttavia il cane da guardia Rex scopre quanto sta avvenendo e lo riferisce ai propri superiori. Quindi la scena si sposta a San Francisco, dove facciamo la conoscenza di Diggs, un pastore tedesco scaltro ma al contempo insofferente alle regole, il quale si mette nei guai facendo saltare in aria un negozio, per fermare un folle che stava spaventando i passanti. Per questo errore e per non aver rispettato gli ordini viene spedito in canile. Qui entra in scena un altro cane, iButch, il quale gli propone di entrare nel suo team, svelandogli che l’attività primaria consiste nel dare la caccia ai tanto odiati felini. Dopo aver accettato tale offerta, ha un colloquio con Lou, il massimo dirigente dell’organizzazione canina, il quale gli illustra la missione che bisognerà portare a compimento, ovvero trovare Seamus, un piccione con la testa sempre tra le nuvole, e riportalo indietro. Diggs e Butch portano a compimento la missione e catturano anche Chaterine, una gatta che aveva cercato a sua volta di catturare il piccione. La gatta affronta quindi un lungo interrogatorio, in cui svela di appartenere alla “MIAO”, un’associazione composta da soli felini, contraria al piano di Kitty. Tornati tutti e quattro al quartier generale, Diggs e gli altri riescono a mettersi in contatto con il capo dell’associazione felina e dopo un lungo confronto arrivano a prendere un’importante decisione: i cani e i felini dovranno collaborare. Diggs non è contento di questa decisione, ma dopo essere venuto a sapere tutto sul conto di Kitty, si vede suo malgrado obbligato a collaborare con Chaterine. Quindi, insieme a lei, Butch e Seamus, si reca nella casa dove secondo le loro informazioni dovrebbe trovarsi Kitty, ma non la trovano. Dopo essere sfuggiti a un attentato, vengono messi al corrente che un gatto, rinchiuso in un carcere di massima sicurezza, potrebbe sapere dove si trova Kitty. Però quest’ultima, venuta a sapere che cani e gatti stanno collaborando, ingaggia due felini per assassinare Diggs e gli altri, che però riescono a salvarsi.Tuttavia Diggs viene estromesso dalla missione per non aver rispettato le direttive di Butch. Chaterine però gli è riconoscente, perché lui le ha salvato la vita. Quindi visto che ha una zampa fuori uso decide di ospitarlo a casa sua. Una volta giuntivi, Diggs si fa medicare e nel frattempo le svela parte del suo passato, spiegandole da cosa dipende la sua incapacità di eseguire gli ordini. Quindi fanno ritorno al quartier generale e riescono finalmente a sapere dove si trova Kitty. Decidono di andare a stanarla ma vengono presi in ostaggio. Butch e Seamus, saputo di quanto accaduto, decidono di andare nel rifugio di Kitty per salvare i loro amici. Intanto Diggs, ormai certo che non vi siano più speranze, dice a Chaterine che la trova simpatica. Ma poi, quando alla fine vengono liberati, decidono di far finta che questa confessione dnon sia mai avvenuta. Quindi, quando ormai sembra troppo tardi, la squadra, che si è finalmente riunita, riesce a sventare il piano di Kitty. A questo punto la vita di ognuno dei protagonisti ha una svolta, ma Diggs, che intanto è stato adottato da Shane, (Chris O’Donnell) e quelli che ormai sono più che semplici alleati si ritroveranno di nuovo a dover lavorare insieme, perché una nuova missione è all’orizzonte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori