Beautiful / Anticipazioni Puntata 9 giugno 2014: Quinn, la nuova Stephanie Forrester? (video)

- La Redazione

Nella prossima puntata di Beautiful, Quinn racconta a Wyatt che Liam ha chiesto a Hope di annullare il contratto e, nel frattempo, Hope dice a Liam che Eric ha rifiutato la sua richiesta. 

beautiful_hopeR439
Hope Logan

Nella prossima puntata di Beautiful, Quinn, di ritorno dalla sua seratina horror con tanto di caduta di quadro, racconta a suo figlio della richiesta che Liam (Scott Clifton) ha fatto ad Hope (Kimberly Matul) riguardo al loro contratto, richiesta che Eric (John McCook) ha rifiutato. Cosa farà adesso il giovane? Nell’ultima puntata, Quinn Fuller (Rena Sofer), fuori dalla porta di casa di Eric, ripensa a quanto è accaduto ma poi decide di entrare scusandosi per parlare del contratto e non solo, visto che alla fine i due si raccontano un pò e arrivano a baciarsi con il quadro di Stephanie che di nuovo cade al suolo. Hope è disperata per i continui litigi e per il triangolo in cui è finita e così si sfoga con la madre che, intanto, le racconta della fuga di Katie (Heather Tom. Nel frattempo Wyatt e Liam litigano nuovamente e così quest’ultimo consiglia al primo di fare un corso per imparare a controllarsi. Wyatt, invece, gli racconta di essersi incontrato con Bill che lo trova molto simile a lui. Qui il video della puntata.

Nella prossima puntata di Beautiful, Quinn racconta a Wyatt che Liam ha chiesto a Hope di annullare il contratto e, nel frattempo, Hope dice a Liam che Eric ha rifiutato la sua richiesta. Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosè successo nellultimo episodio andato in onda: Quinn Fuller (Rena Sofer) è fuori dalla porta di casa di Eric (John McCook) e ripensa alle parole che si sono scambiati Liam ed Hope. Dopo aver risposto a una chiamata al cellulare di suo figlio Wyatt (Darin Brooks), decide di entrare a casa di Eric, il quale la fa accomodare spiegandole che non deve scusarsi per l’orario nel quale si è presentata, visto che è notte, e si appresta ad ascoltare quello che Quinn ha da dirgli. Nel frattempo, Hope (Kimberly Matula) è disperata per i continui litigi tra Liam (Scott Clifton) e Wyatt, e continua a pensare a come risolvere la situazione in maniera pacifica, senza peggiorare le cose: viene raggiunta da Brooke (Katherine Kelly Kang), che le racconta che sua sorella Katie (Heather Tom) ha deciso di scappare e allontanarsi dalla città assieme a suo figlio William, cosa che non è stata molto gradita da Bill (Don Diamont). Le due poi parlano del rapporto tra i due fratellastri, e non riescono a capire come intervenire. Nel frattempo Wyatt e Liam litigano nuovamente, anche perché Wyatt col suo modo di fare arrogante gli spiega che sarà difficile liberarsi di lui: Liam, sempre più innervosito, gli spiega che dovrebbe smetterla di comportarsi in quel modo e che dovrebbe curarsi o frequentare un corso per calmare la sua rabbia, visto che ne ha troppa repressa ed esplode all’improvviso con persone che non gli hanno fatto nulla, come con Bill. Wyatt, sentendo nominare il nome del padre, decide di raccontargli che lui e Bill si sono incontrati, hanno chiarito i loro problemi e si sono addirittura abbracciati: come se non bastasse, Wyatt aggiunge che lui ora fa parte dell’azienda di famiglia, e che gli piaccia o meno dovrà accettarlo. Wyatt poi prosegue spiegando che per lui quella è la sua famiglia, sottolineando che lui è fatto così, e dunque nessuno potrà cambiarlo. Intanto Quinn ed Eric, dopo alcuni convenevoli, brindano assieme al successo che la collezione sta avendo.

Hope continua invece a parlare con la madre, spiegandole che si trova in una situazione difficile: se dovesse continuare a lavorare con Wyatt, infatti, Liam potrebbe lasciarla dato che teme che Wyatt possa provarci con lei. Brooke le spiega che qualunque sia la sua scelta, lei cercherà di stare dalla sua parte e per questo Hope decide di scegliere Liam, dato che lo ama, e pertanto si reca da Eric per cancellare il contratto che è stato siglato proprio con Quinn e Wyatt. Wyatt, nel frattempo, continua a litigare col fratello e gli dice che farà di tutto pur di portargliela via, lasciando di sasso Liam: nel frattempo Hope si reca da Eric, dicendogli che vorrebbe rescindere il contratto, ma Eric replica spiegando che è impossibile, dato che Quinn e Wyatt sono ottimo collaboratori. Hope quindi va via, e Quinn ringrazia Eric abbracciandolo.

Trama puntata 9 giugno 2014 Quinn racconta a Wyatt che Liam ha chiesto a Hope di annullare il contratto e, nel frattempo, Hope dice a Liam che Eric ha rifiutato la sua richiesta. Rimasta sola viene raggiunta da Wyatt, che, venuto a conoscenza dei fatti, gli dice che Liam dovrà abituarsi all’idea che loro due lavoreranno insieme. Intanto Eric racconta a Rick del bacio con Quinn e della richiesta di Hope di rescindere il contratto. Rick si mostra preoccupato, ma Eric puntualizza che Liam non può e non deve decidere il futuro della Forrester o della Quinn Artisan Jewelers. Uscendo dalla Forrester, Quinn intravede Liam ed è subito pronta ad iniziare una dura battaglia pur di proteggere il figlio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori