ALIVE-STORIE DI SOPRAVVISSUTI/ Anticipazioni: il disastro aereo del 1978, il crollo della palazzina a Matera. Puntata 9 giugno 2014

- La Redazione

Nuove incredibili storie verranno raccontate questa sera nella nuova puntata di Alive-Storie di sopravvissuti, il programma condotto su Rete 4 dal naturalista e biologo Vincenzo Venuto

alive_venuto_R439
Vincenzo Venuto conduce Life: Uomo e natura

Nuove incredibili storie verranno raccontate questa sera nella nuova puntata di Alive-Storie di sopravvissuti, il programma condotto su Rete 4 dal naturalista e biologo Vincenzo Venuto. Ascolteremo innanzitutto i ricordi di Pietro Carruba, uno dei sopravvissuti al disastro aereo del DC9-Roma/Palermo del 1978: Prima ho inghiottito acqua, poi sono salito. Non so chi sia stato so solo che ho avuto una grandissima fortuna e questa sensazione che qualcuno mi prendesse per i capelli e mi portasse in superficie, dice luomo che racconta quanto avvenuto nella notte tra il 22 e il 23 dicembre 1978, quando il DC9-Roma/Palermo si schianta in acqua uccidendo gran parte dei 130 passeggeri a bordo. Sono uscito dallacqua e ho tirato un lunghissimo respiro. Mi sono detto: Ce lho fatta!, ricorda Massimo Fabbricatore, anche lui a bordo del DC9. Vicino a me ho sentito una signora che gridava aiuto: mi sono reso conto che aveva un bambino appeso al collo. Dico: ‘Si calmi altrimenti moriamo tutti e tre: mi dia il bambino lo appoggi sulle spalle’. Ad un certo punto unonda si abbatte su di noi. La signora è andata giù e io sono stato sommerso. Cerco di rimuoverlo dalla mente, ma il ricordo torna sempre. Oltre alla storia del disastro del DC9, il programma racconterà il crollo di una palazzina a Matera e la storia di una sopravvissuta al serial killer Gianfranco Stevanin.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori