UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni puntata 24 luglio: Daniela denuncerà Tullio? Foto di Claudia Ruffo con la figlia

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda giovedì 24 luglio 2014 su Rai Tre, Viola tenterà di convincere Daniela a sporgere denuncia contro Tullio

Upas_Eugenio_NicoteraR439
Un posto al sole

Mancano poche ore alla messa in onda della nuova puntaa di Un posto al sole, ed ecco apparire su Instagram una foto di Claudia Ruffo, lattrice che interpreta Angela Poggi fin dalla prima puntata del 1996. Claudia ha pubblicato una foto insieme a sua figlia Ginevra, nata lo scorso 2 giugno: Gioia infinita, ha commentato l’attrice. Dopo la nascita della piccola l’attrice non è stata molto attiva sui social: molto probabilmente si sta godendo la maternità lontana dai riflettori, anche perché dal prossimo ottobre dovrebbe tornare sul set della soap.

Nella prossima puntata di Un posto al sole Viola tenterà di convincere Daniela a sporgere denuncia contro Tullio. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri nella soap. Mentre Niko (Luca Turco), Manuela (Cristiana dellAnna), Renato (Marzio Honorato) e il resto della comitiva si trova al mare a Marina di Camerota, Andrea (Davide Devenuto) si vede arrivare in casa come se nulla fosse Micaela. Andrea immediatamente le fa capire che non ci sia alcun motivo per cui debba restare a casa da loro a Napoli quando in realtà potrebbe andare a mare e stare insieme alla propria famiglia e al proprio figlio. La donna però non ha nessuna intenzione di telefonare a Manuela. A questo punto Andrea disperato poiché sa benissimo quanto sia insopportabile Micaela, si prende lui la briga di telefonare a Giulia (Marina Tagliaferri) per metterla al corrente della visita inaspettata di Micaela. A Marina di Camerota così avviene un vero e proprio summit a cui partecipano tutti compreso Adriana. Tutti sono daccordo che da un punto di vista etico e morale dovrebbero invitare la mamma di Jimmy a stare da loro ma allatto pratica della scelta della sistemazione per lalloggio, si rendono conto di come la loro vacanza verrebbe del tutto compromessa. In ragione di ciò Manuela contatta Andrea facendogli presente come non possano ospitare Micaela per cui dovrà restare a Napoli. Inizia così una convivenza piuttosto complessa tra Micaela, Andrea, Arianna e Franco (Beppe Zarbo) con questultimo che viene toccato di meno dalla cosa in quanto impegnato molto fuori casa nel tentativo di risolvere il problema di Alberto Palladini. La presenza di Micaela non aiuta certo a risolvere le dispute tra Andrea ed Arianna, con la giovane madre di Jimmy non fa altro che sfruttare lospitalità dei due fregandosene altamente di qualsiasi regola di vita sociale. La donna non cucina, svuota il frigo e passa lintera giornata a prendere il sole e a negarsi al telefono a un certo Fritz che la tempesta di telefonate dalla lontana Berlino. Come se non bastasse Micaela sembra avere in mente qualcosa che potrebbe inclinare ulteriormente il rapporto tra Arianna ed Andrea in quanto sembra interessata a questultimo. Al Vulcano Caffè la situazione di convivenza pacifica tra Cristina e Greta (Cristina dAlberto) sembra essere una vera e propria chimera soprattutto in ragione delle lamentele che la prima fa nei confronti della professionalità della seconda a Silvia (Luisa Amatucci) che dal proprio canto capisce come sia necessario un confronto tra le due per appianare le divergenze. Cristina sottolinea i continui ritardi fatti da Greta con questultima che ammette le proprie colpe, rimarcando che la cosa non si ripeterà in futuro in quanto si è organizzata molto meglio con la babysitter. Tuttavia la situazione degenera quando Cristina continua a lanciare accuse nei confronti di Greta con questultima che perde la pazienza parlando di preconcetti nei propri confronti. Silvia si rende conto di come la sua non sia stata una buona idea e rimanda le due a lavoro. La pace però dura pochissimo perché in seguito a un atteggiamento da civetta da parte di Cristina nei confronti di Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) scatta una scintilla quasi di gelosia di Greta che la porta a uno scontro con la rottura di qualche bicchiere. Silvia riprende le due ma la situazione appare come molto difficile da gestire. 

Il giorno seguente Roberto parla con Greta della cosa, quasi pavoneggiandosi che sia stato lui il motivo per il quale la propria ex moglie ha avuto un forte contrasto ma allo stesso tempo le chiede maggiore dignità rispetto allo spettacolo di cui è stata protagonista. Intanto, il mattino seguente Cristina va da Silvia mettendola davanti a un out out: o va via Greta oppure va via lei. Sempre al Vulcano Caffè, Daniela che è in compagnia di Viola (Ilenia Lazzarin) vede entrare nel locale Ornella (Marina Giulia Cavalli) con Tullio ossia uno degli uomini che l’ha pagata per andarci a letto, si rinchiude in bagno ed esce solo quando lui è andato via. Daniela dietro precise domande di Viola le dici la verità sconvolgente anche perché Tullio sembra essere un uomo perbene con famiglia e una carriera come medico. Viola ne parla con la madre che proprio non riesce a credere a quello che viene raccontato. Viola alla fine decide di esporre il problema a Eugenio.

Trama puntata 24 luglio 2014 – Mentre Andrea è impegnato a sfuggire alle avance di Micaela, Arianna e Walter vivranno un momento di forte vicinanza… riuscirà Arianna a tenere a bada i suoi contrastanti sentimenti? Forte dei consigli di Nicotera, Viola tenterà di convincere Daniela a sporgere denuncia, ma si scontrerà con le paure e le ansie della ragazza. Guido tenta di resistere agli attacchi focosi di Cinzia, con scarsi risultati, mentre un arrivo inaspettato rischia di mettere i due in grande pericolo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori