ALESSANDRA AMOROSO / Amore Puro, Concerto all’Arena di Verona: il video integrale (30 luglio 2014)

- La Redazione

Stasera su Canale 5 va in onda il grande concerto di Alessandra Amoroso dallArena di Verona per Amore Puro Tour. La scaletta, gli ospiti e le anticipazioni su questo evento

alessandra-amoroso-bellezza-video-R439
Alessandra Amoroso

Mercoledì 30 luglio su Canale 5 è andato in onda il concerto di Alessandra Amoroso all’Arena di Verona. Lo show “Alessandra Amoroso Amore Puro Tour” ha raccolto davanti al video 2.462.000 telespettatori pari all11.93% di share. Ma se ieri sera vi siete persi lo show della cantante salentina – che ha ospitato sul palco Emma Marrone, Annalisa Scarrone, Moreno Donadoni, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni e Giorgio Panariello – potete rivedere il concerto integrale cliccando qui!

Oltre 20mila tweet per il concerto di Alessandra Amoroso allArena di Verona, una delle tappe del suo AmorePuroTour. Lo show è stato trasmesso in prima serata su Canale 5. Sul palco insieme ad Alessandra ospiti speciali, come Annalisa, Emma, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni e Moreno. I fan in delirio hanno commentato levento con oltre 20.000 tweet: non solo durante il concerto (durante la messa in onda sono arrivati 15.802 tweet da 4.342 utenti unici), ma anche dopo levento. Il picco si è raggiunto durante il concerto, quando la cantante salentina ha cantato Amore puro: 164 tweet. Mentre il secondo minuto di picco si è avuto durante la canzone Senza nuvole con 150 tweet. I tweet sono arrivati da Napoli, Roma, Milano e Verona. E ancora: Bari, Lecce e Palermo.  Gli hashtag più utilizzati: #AmorosoInArenaCanale5, che è stato citato 9.500 volte, #AmorosoInArena con 3.089 tweet e #AmorePuro con 2.223.

Dopo due mesi abbiamo finalmente potuto vedere o rivedere il Concerto di Alessandra Amoroso all’Arena di Verona in occasione della messa in onda su Canale 5. La nostra pugliese, però, al momento è in vacanza in attesa di ripresa del suo Amore Puro Tour ma eccola in attesa di prepararsi al meglio ma per il concerto o per una sua uscita con le amiche?

Insieme ad Alessandra Amoroso sul palco dell’Arena di Verona è salito anche Marco Mengoni. Il cantante di Ronciglione è stato accolto dal puvbblico che gli ha dedicato Sei bellissimo di Loredana Berté. Lesibizione dei due cantanti è stata un omaggio ad Amy Winehouse, la cantante inglese scomparsa quattro anni fa: Un tributo a una straordinaria artista che io e Alessandra amiamo alla follia. Volevamo renderle omaggio con quest pezzo molto molto felice, quindi sa balliamo tutti insieme, rendiamo omaggio tutti insieme a questa artista… ne saremmo molto felici, ha detto Mengoni. I due hanno duettato sulle nore di Monkey Man, il celebre brano del gruppo Maytals, nella versione di Amy Winehouse.

Mercoledì 30 luglio su Canale 5 è andata in onda il concerto di Alessandra Amoroso all’Arena di Verona, tappa del suo Amoro Purto Tour dello scorso 19 maggio. L’ultimo album di Alessandra Amoroso viene aperto da Amore puro (brano che dà il titolo all’album), che ovviamente dà l’avvio anche al suo concerto all’Arena di Verona. Ormai Alessandra è una cantante affermata a livello nazionale, amata sia dai teen che dai più grandi, e a dimostrarlo, una volta di più, è la collaborazione con un pezzo grosso della musica nostrana, Biagio Antonacci, che con lei canta Non devi perdermi. La folla acclama la Amoroso, cantando insieme a lei, quasi all’unisono, ma soprattutto a squarciagola, Il mondo in un secondo. Tocca a questo punto a La volta buona. Ecco finalmente la prima pausa, dovuta all’ingresso sul palco di un’altra ex del reality targato Mediaset, Emma Marrone, conterranea della Amoroso, con la quale scambia alcuni convenevoli prima di iniziare a cantare a due voci Ciao. Le emozioni della Amoroso esplodono con l’arrivo di Emma, ma subito dopo il suo addio si riprende a cantare in solitaria, passando da Ancora di più a Estranei a partire da ieri. Lentamente la cantante si lascia andare e inizia a gettarsi tra il suo pubblico, che in prima fila è composto quasi esclusivamente da giovanissimi. Il bagno di folla è accompagnato da una delle hit storiche della cantante, forse il brano che l’ha lanciata nel firmamento italiano, Stupida. Tornando sul palco, dando le spalle alle telecamere, Alessandra regala inoltre tre tatuaggi in bella mostra, due dietro la schiena e una sul braccio. Dall’italiano all’inglese senza alcuno sforzo e con una pronuncia pulita, la Amoroso interpreta al meglio Hell or High water. Il ritmo la fa scatenare sul palco, che rapidamente viene occupato per intero dalla cantante, che lo percorre in lungo e in largo, giocando anche con i musicisti. A metà concerto c’è tempo per una nuova ospite, sempre da Amici, Annalisa, con la quale canta Niente. La giovane cantante ha anche un po’ di spazio tutto per sé, prendendo il microfono e cantando da sola Sento solo il presente, il cui testo è stato scritto da Kekko dei Modà. Anche in questo caso le emozioni raggiungono un livello molto alto, con Annalisa che elogia la Amoroso, dicendole chiaramente che in italia è la numero uno. Una delle canzoni più attese arriva finalmente, si tratta di Non sarà un arrivederci, che ovviamente accompagna la parte finale del concerto. Ancora un ospite, ovvio che sia di Amici anche lui, a far prendere forma a questa grande rimpatriata tra amici in quel di Verona. Si tratta di Moreno, che aggiunge rime sparata rapidamente a Urlo e non mi senti, aiutando il brano a evolversi. Non si starà parlando tanto con il pubblico ma di certo questo non ha di che lamentarsi. Si è ritrovato ad assistere a vari concerti nel concerto, e poi Alessandra regala loro un medley splendido composto da Bellissimo, Succede e Stella incantevole. Tutti sanno quanto la cantante sia legata alla sua terra, il Salento, e così, con la madre che emozionata la applaude dalla prima fila, e ricordando le altre due mani che hanno composto questo brano, quelle di Tiziano Ferro, inizia a intonare Da casa mia. Nuovo ospite nuove lacrime. Giunge il momento di Fiorella Mannoia, che canta con la Amoroso La sera dei miracoli, dedicata ovviamente a Lucio Dalla. Alessandra è molto legata alla Mannoia, che da sempre le ha dato fiducia, consiglie e svariate opportunità. Se la De Filippi l’ha lanciata, Fiorella l’ha consacrata. Era da un po’ che Alessandra non era sola sul palco, e accade con L’hai dedicato a me. Il concerto dura tanto e così è quasi d’obbligo un cambio d’abito, come una vera e propria diva. Tornata sul palco canta Fuoco d’artificio, mentre ai lati si esibiscono due circensi sospese in aria, aggrappate a dei nastri rossi. A stare da soli non c’è gusto e così pare Alessandra voglia sempre più gente con sé. Via le circensi e dentro i ballerini per La vita che vorrei. tempo di swing e dunque di Starò meglio, ma le quinte nascondono ancora qualche asso, come Margo Mengoni accolto dal pubblico con il classico coro “Sei bellissimo”. I due cantano Monkey Man di Amy Winehouse. In quasi ogni canzone il lato duro della voce della Amoroso tenta di emergere, ma riesce a trovare la sua dimensione solo quando canta in inglese, come dimostreano Clip His Wings e I’m a woman. Riproposta Senza nuvole in una veste nuova, unplugged, solo voce e chitarra. Tocca poi a Difendermi per sempre e Immobile, il primo inedito della sua carriera. Il rapporto con i fan però è sempre importante per lei e così dedica un video esclusivo a una sua ammiratrice sfegatata. Si conclude così la serata veronese di Alessandra Amoroso, che strappa solo applausi e consensi, come al solito.

Grande spettacolo all’Arena di Verona, Alessandra Amoroso tra il suo talento ed i grandi ospiti sta regalando grandi emozioni. La serara raggiunge l’apice con il duetto con un’icona della canzone italiana, Fiorella Mannoia. Alessandra Amoroso è orgogliosa di questa collaborazione e non per l’occasione di ribadirlo tramite un tweet dal suo profilo ufficiale del social. Clicca qui per leggere il post

Grande attesa per i fan di Alessandra Amoroso che da giorni hanno fatto partire il conto alla rovescia per la messa in onda del concerto all’Arena di Verona della cantante salentina. I fan che non hanno potuto esserci non vedono l’ora di vedere i grandi duetti della seratta, mentre chi era a Verona attende di rivivere le emozioni uniche del concerto. Non posso aspettare più questo momento stasera alle 21.10 il mio idolo, scrive una fan. Le fa eco un ragazzo: Amore, non vedo l’ora. Così potrò dire anch’io che in qualche modo ci sono stato!. In tanti ringraziano Alessandra per l’inaspettato regalo di poterla vedere in tv: Bravissima hai fatto una cosa meravigliosa per tutte le persone che non sono presenti hai concerti. Ti adoriamo.

Manca poco alla messa in onda in prima serata su Canale 5 del concerto di Alessandra Amoroso all’Arena di Verona, tappa conclusiva dei concerti primaverili dell’Amore Puro Tour. La regia del concerto, tenutosi lo scorso 19 maggio, è di Roberto Cenci. In queste ore prima della messa in onda c’è stato un intenso scambio di tweet e post tra Alessandra Amoroso e i suoi ospiti: Emma Marrone, Moreno Donadoni, Annalisa Scarrone, Marco Mengoni, Fiorella Mannoia e Giorgio Panariello.Su Twitter Alessandra Amoroso ha chiamato a raccolta tutti i colleghi con il messaggio: “Ci vediamo qst sera, ritwittato da Moreno. Mentre Emma Marrone ha risposto con un incoraggiante: Già davanti alla TV! Vai ALE!. Annalisa invece ha postato su Instagram una foto del suo duetto con Alessandra, scrivendo: Questa sera su Canale 5 il bellissimo concerto di Alessandra all’arena di Verona, da non perdere!.

Una vecchia foto su Instagram, anche in bianco e nero (sembra fatto apposta!), ci riporta a fine Maggio quando Alessandra Amoroso ha calcato il palco dell’Arena di Verona per il suo Amore Puro Tour. La pugliese ha avuto la gioia di accogliere sul palco anche il suo “collega” di talent, Moreno Donadoni. Questa sera su Canale 5 potremo assistere alla loro performance di coppia grazie alla messa in onda del concerto. Proprio per ricordarvi che sul palco ci sarà anche Moreno abbiamo pescato questa vecchia foto per voi sul profilo Instagram del genovese,. speriamo che i fan possano apprezzare:

I fan sono in attesa. Tutti quelli che hanno assistito dal vivo al concerto di Alessandra Amoroso vogliono rivederlo in tv e chi non ha avuto la possibilità di essere all’Arena di Verona per l’Amore Puro Tour, ne approfitterà questa sera con la messa in onda su Canale 5 della performance della pugliese. La bella Alessandra ci aspetta in prima serata su Canale 5 e dal suo profilo Instagram arriva l’invito ufficiale con tanto di foto delle prove in Arena:

Stasera su Canale 5 va in onda, con la regia di Roberto Cenci, il grande concerto di Alessandra Amoroso dallArena di Verona, tenutosi lo scorso 19 maggio, ultima data primaverile del suo Amore Puro Tour. La cantante pugliese, vincitrice dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi, ha proposto i suoi più grandi successi e i brani tratti dallultimo disco Amore Puro, realizzato insieme a Tiziano Ferro. Sul palco scaligero, Alessadra ha ospitato amici e colleghi: Emma Marrone, Marco Mengoni, Annalisa Scarrone, Moreno Donadoni, Fiorella Mannoia e Giorgio Panariello. Con Marco Mengoni la Amoroso ha cantato la cover Monkey Man di Amy Winehouse. Con il rapper Moreno ha duettato sulle note di Urlo e non mi senti – scritta da Francesco Kekko Silvestre dei Modà – mentre con Annalisa ha cantato Niente. Ciao è stato il brano scelto per il duetto con la storica amica Emma. Con Fiorella Mannoia l’omaggio a Lucio Dalla sulle note di La sera dei miracoli. Infine sul palco anche Giorgio Panariello. L’attore ha definito Alessandra Amoroso la Mina del futuro e poi ha cantato con lei Se telefonando. 

La scaletta del concerto di Alessandra Amoroso all’Arena di Verona:

Amore Puro

Il mondo in un secondo

Non devi perdermi

Ciao

Medley: Ancora di più – Estranei a partire da ieri – Stupida

Hell or high water

Niente

Non sarà un arrivederci

Urlo e non mi senti

La volta buona

Medley: Succede – Stella incantevole – Bellissimo

Da casa mia

L’hai dedicato a me

Bellezza, incanto e nostalgia

Fuoco d’artificio

La vita che vorrei

Starò meglio

I’m a Woman + Clip His wings

Ti aspetto

Senza nuvole

Difendimi per sempre

Immobile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori