LEGAMI/ Anticipazioni: Ines decide di andare via di casa. Puntata 31 luglio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Legami, in onda giovedì 31 luglio 2014, Tiago torna a casa e la madre lo accoglie a braccia aperte, ma Ines decide di andare via di casa

legami
Legami su Rai 1

Nella prossima puntata di Legami Tiago torna a casa e la madre lo accoglie a braccia aperte, ma Ines decide di andare via di casa. Ma prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto sucesso oggi. Graciete (Margarida Carpinteiro) rimane sbalordita quando Gi (Custodia Gallego) le rivela che Diana (Joana Santos) ha rubato il fidanzato a Ines (Diana Chaves): a causa della vergogna per il comportamento della figlia, la donne fugge via dal ristorante. Poco dopo, Gi rivela alla giovane Silva di aver saputo che Graciete era totalmente allo scuro delle malefatte della figlia e poi dà a Ines i saluti di Bernardo (Hugo Sequeira), dicendole che il ragazzo è troppo timido per chiederle di uscire e lanciando alla ragazza l’idea di essere lei a organizzare qualcosa con Bernardo: Ines risponde alla donna di essere molto impegnata, ma alla fine si lascia convincere a prendere almeno un caffè con suo figlio. Graciete rivela ad Antonio (Pompeu José) che Diana ha sottratto il fidanzato a Ines: i due capiscono che la ragazza è seriamente intenzionata a vendicarsi della sorella portandole via tutto. Joao (Diogo Morgado) racconta a Francisca (Emilia Silvestre) della visita ricevuta il giorno prima da Gabriela (Carla Maciel), che gli ha comunicato che è intenzionata a lasciare la Io-io, secondo lui, perché ha dei problemi con Ricardo (Carlos Vieira). Al ragazzo torna in mente suo nonno Frederico (Sinde Filipe), il quale gli fece capire di essere contrario al fatto che l’azienda di giocattoli passasse in mano al nipote. Per il momento, comunque, i due decidono di non fare nulla e di vedere come proseguono le cose alla Io-io. Nel frattempo, Gabriela consegna a Ricardo le sue dimissioni irrevocabili, ma questo non sembra disposto a lasciarla andare via e minaccia di distruggerla se se ne andrà; Gabriela, però, si dimostra irremovibile e alla fine lascia l’azienda senza salutare nessuno. Vicente (Manuel Wiborg), intanto, lavora più che bene ad Alentejo in compagnia di Rita (Joana Seixas), e sembra disposto a rimanere lì molto a lungo, ma Sandra (Juana Pereira da Silva) lo avverte del fatto che presto cambierà idea. Intanto, Liliana (Ana Guiomar), Zé (Joao Baptista) e Lupino si apprestano ad acquistare un computer e ad aprire la loro ditta, mentre Armando (Joao Ricardo) è disperato perché il suo ultimo investimento si è rivelato una grossa fregatura, anche perché scopre che il titolare della ditta di mangimi che ha acquistato ha truffato tante altre persone.Manel (Rui Santos) si reca al ristorante di Ines: la ragazza gli confessa che anche se la sentenza è stata favorevole a suo fratello Thiago (Sisley Dias), le dispiace tanto che non sia stata fatta gustizia per Alice (Maria Botelho Moniz), mentre dopo un po’ il discorso cade su Joao: Ines sembra essere convinta di voltare pagina. Approfitatndo dell’assenza degli altri impiegati della Io-io, Luis (Pepe Rapazote) sbircia nel computer di Manel per carpire qualche idea da utilizzare nella costruzione del giocattolo per Natale, mentre Fatima (Silvia Filipe) e Catarina (Teresa Tavares) sembrano essere molto soddisfatte del fatto che i loro prodotti siano richiesti e che le commissioni continuino ad aumentare, anche se devono subire le rimostranze delle loro colleghe operaie, scontente per non aver ancora percepito i loro stipendi arretrati. Sheila (Debora Ghira) e Cesar (Pedor Diogo) continuano a incontrarsi clandestinamente nel magazzino per non essere scoperti da Marisa (Dania Neto), ma proprio quando i due sono assieme, quest’ultima va alla caffetteria di Alvaro (Antonio Cordeiro) e nota l’assenza di Cesar: quando entra nel magazzino sorprende Cesar e Sheila in atteggiamenti intimi e comincia a inveire contro i due. Ines è invece costretta a fare i conti con il ritorno a casa di Thiago, che ha saputo di essere stato prosciolto dall’accusa di omicidio.

Al ristorante, Diana riceve l’inattesa visita di Helio (Ricardo Pereira), un suo ex fidanzato dall’aria poco raccomandabile che esprime il desiderio di vederla quella sera stessa, proprio quando la ragazza dovrebbe vedere Joao. Nel frattempo, quest’ultimo ha chiesto a un suo amico orafo di realizzare un paio di orecchini appositamente per Diana e, per farle una sorpresa, decide di recarsi al mercato, dove la ragazza gli ha detto di trovarsi in compagnia di sua madre. Diana e Graciete, infatti, sono lì intente a litigare, perché la donna è contraria alle trame di Diana, e quando Joao si presenta a Graciete, la donna gli dice di non essere la madre di Diana.

Trama puntata 31 luglio 2014 – Diana, che ha rischiato di essere sbugiardata dalla madre di fronte a Joao, torna a casa e fa una scenata, ma Graciete è irremovibile ed è convinta che la ragazza farà del male a qualcuno. Joao, nel frattempo, le regala un bellissimo paio di orecchini, di cui lei si vanta di fronte a Ines. Tiago torna a casa e la madre lo accoglie a braccia aperte, ma Ines non riesce a perdonarlo e, alla fine, messa alle strette da Eunice, decide di andare via di casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori