I love shopping / Stasera in tv su Canale 5 il film con Isla Fisher. Video trailer e il ‘gruppo antishopping’…

- La Redazione

Stasera su Canale 5 va in onda il film I love shopping. Vediamo la trama e il trailer di questa pellicola con Isla Fisher ispirata ai romanzi di Sophie Kinsella

i-love-shopping
I Love Shopping

Rebecca si ritrova, a causa della sua mania di fare shopping, a dover fare terapia di gruppo antishopping. Rebecca prende la parola e si presenta: descrive leccitazione, che si prova quando si fa shopping. Trova lappoggio del gruppo, che coinvolge con le sue parole. Così abbandona il gruppo per andare a comprare una borsa nuova. Ma non ha con sé la carta di credito, che è nascosta a casa. In freezer trova nascosta la carta di credito, che naturalmente è congelata. Rebecca inizia a rompere il pezzo di ghiaccio, che si è formato attorno alla carta di credito. Prova anche con il phon, sino a quando riesce nellintento

Stasera su Canale 5 va in onda il film I love shopping. la storia di Rebecca Bloomwood, una ragazza irresponsabile con lossessione per lo shopping: è una shopaholic, come si dice in inglese. Il suo sogno è quello di scrivere per la rivista di moda Alette, invece finisce a scrivere per una rivista economica Far fortuna risparmiando. Proprio lei che non sa cosa significhi amministrare i soldi. Qui si innamora del capo redattore, Luke Brandon. 

La prima serata di Canale 5 offre ai telespettatori la visione, a partire dalle 21.10, del film commedia I love shopping. Il titolo originale è Confessions of a Shopaholic ed è una pellicola ispirata ai romanzi I Love Shopping scritti da Sophie Kinsella. Il film è stato girato negli Stati Uniti nel 2009 e ha una durata complessiva di 1 ora e 47 minuti. La regia è stata affidata allamericano Paul John Hogan mentre il soggetto porta la firma di Sophie Kinsella e la sceneggiatura quelle di Kayla Alpert, Tim Firth e Tracey Jackson. La pellicola è stata prodotta dalla Tochstone Pictures e nel cast ci sono oltre agli attori già indicati in precedenza i vari Joan Cusack, John Goodman, Kristin Scott Tomas e John Lightgow. In attesa della messa in onda ecco dunque la trama. Rebecca Bloomwood (Isla Fisher) è una giovane donna di 25 anni che da sempre ha una grande passione per tutto quello che orbita intorno al mondo della moda. Si iscrive così a una facoltà letteraria al termine della quale cerca di fare il possibile per collaborare con una rivista che si occupi di moda, tendenze del settore e quantaltro. Tuttavia, il suo sogno almeno per il momento deve essere riposto  in un cassetto in quanto lunica opportunità che le si presenta è quella di essere una delle redattrici di una rivista Far Fortuna Risparmiando che si occupa di economia ed in particolare di quella domestica. Rebecca non è assolutamente contenta di questo genere di lavoro, ma deve fare di necessità virtù visto che ha bisogno di avere una fonte di reddito fissa per le tante spese che le costantemente fa nel corsa della propria vita quotidiana. Infatti, Rebecca non è certamente quella che può essere definita una donna parsimoniosa. Rebecca nello specifico non è per nulla in grado di resistere al richiamo dello shopping più sfrenato, lasciandosi andare a compere quasi sempre fine a se stesse, riempiendo il proprio armadio con tantissimi abiti che lei non utilizza praticamente mai o quanto meno utilizza al massimo una volta per poi metterli da parte. Rebecca utilizza la stragrande maggioranza delle proprie risorse finanziarie per comperare capi di abbigliamento ritrovandosi così spesso in volentieri in grande difficoltà nel reperire i soldi necessari per le altre impellenze come ad esempio laffitto della stanza che ha preso allinterno dellappartamento della propria amica del cuore, Suze (Krysten Ritter). La povera Suze suo malgrado viene coinvolta in questa forma di malattia che Rebecca ha verso il consumismo, fino al blocco delle carte di credito. Le due si trovano costrette ad inventare una quantità industriale di bugie per tenere buoni i propri creditori che dal loro canto giustamente bussano alla loro porta per recuperare i soldi di cui hanno diritto.

Nonostante i tanti debiti Rebecca continua a spendere l’inverosimile anche perché come lei fa presente alle proprie amiche lo shopping la fa sentire molto bene e nei momenti difficile le tira su il morale. Tuttavia, il lavoro che presso la rivista di economica le sta per riservare una bellissima sorpresa conoscendo il capo redattore Luke Brandon (Hugh Dancy).Un bellissimo uomo di cui Rebecca si innamora sin dai primi istanti in cui se lo ritrova davanti. Rebecca riesce a poco alla volta a conquistare il cuore di Luke che proprio non può resistere al fascino della donna che dal proprio canto di rende conto di come abbia bisogno di un altro lavoro, maggiormente remunerativo. Grazie ad una serie di fortunate coincidenze, Rebecca si ritrova ad accettare un’offerta lavorativa ben più appagante con una propria rubrica televisiva nella quale parla di moda. Purtroppo di pari passi con lo stipendio cresce anche la voglia di Rebecca di spendere e acquistare sempre nuovi campi, per quella che diventa una vera e propria malattia che deve essere curata in qualche maniera. Tutto questo la porta in una aspirale di bugie e di situazioni paradossali che a un certo punto presenteranno il proprio salatissimo conto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori