Bride wars – La mia miglior nemica, stasera su Canale 5 il film con Anne Hathaway e Kate Hudson. Video trailer

- La Redazione

Stasera va in onda su Canale 5 il film Bride Wars – La mia migliore nemica, una pellicola romantica diretta da Gary Winick nel 2009. Vediamo la trama

Foto-Mediaset
Mediaset
Pubblicità

Stasera Canale 5 manda in onda il film Bride Wars – la mia miglior nemica. Una serie di coincidenze metteranno a rischio una profonda amicizia, quella tra Liv ed Emma. Entrambe si devono sposare, così si rivolgono alla stessa wedding planner, che narra nel film la storia. Entrambe scelgono il Plaza di New York, ma un errore fa sì che le due inizino a farsi la guerra: entrambi i matrimoni sono fissati per il 6 giugno. Le due si contendono il Plaza, ma Emma è stanca di dargliela sempre vinta, così si impunta. Le due iniziano a farsi i dispetti, sino ad arrivare al giorno del matrimonio. Cosa succederà alle due peggior nemiche?  

Stasera va in onda su Canale 5 il film Bride Wars – La mia migliore nemica, una pellicola romantica diretta da Gary Winick nel 2009. Vediamo la trama.
Protagoniste della storia sono due ragazze amiche da sempre: Liv Lerner (Kate Hudson) ed Emma Allen (Anne Hathaway), entrambe fidanzate, che per dare vita alla cerimonia nuziale dei loro sogni, si rivolgono alla stessa wedding planner, Marion St. Claire (Candice Bergen). E’ proprio lei a narrare la storia, partendo da quando si vengono ad incrociare le date, evento che ben presto darà vita ad una serie di conseguenze inaspettate. La location è il prestigioso Plaza di New York e ognuna delle due vuole avere come damigella l’altra, ma il fatto che la cerimonia, per errore, sia stata fissata al 6 giugno, contribuisce a creare una serie di guai a non finire.
Emma, infatti, la più remissiva delle due, si stanca di dover sempre accettare le decisioni di Liv e decide di imporsi almeno una volta, scatenando una guerra portata avanti a colpi di dispetti pur di avere a esclusiva disposizione la sala prescelta. Proprio lei decide di inviare a Liv i dolciumi che sa bene essere irresistibili per l’amica, la quale ben presto ingrassa, tanto da non riuscire ad entrare nell’abito da sposa. La stessa Liv, dopo aver perso un contratto lavorativo, diventa a sua volta la più apprensiva delle due, mentre Emma perde la sua remissività sino a litigare con il promesso sposo. L’evoluzione della situazione diventa sempre più caotica, con l’approssimarsi della data, tanto che il 6 di giugno vede entrambe le donne arrivare al Plaza. Emma e Liv sembrano aver ricomposto la situazione, ma è solo una tregua apparente. Mentre Emma effettua la sua entrata in sala, viene proiettato un vecchio video in cui la ragazza è protagonista di una scena imbarazzante. La sostituzione con quello originale, che raccontava la sua storia d’amore, è stata effettuata da Liv, la quale si era poi pentita della scelta, senza riuscire a tornare indietro. Ne consegue perciò una vera e propria lotta tra le due ormai rivali.

Pubblicità

Una volta finita la rissa, sotto gli occhi increduli degli invitati, Emma e Liv, ormai stremate e consapevoli di essersi coperte di ridicolo, optano per una tregua, nel corso della quale la prima capisce di non essere più la stessa e di non amare il suo ragazzo. Preso atto della nuova situazione la ragazza, dopo aver piantato il promesso sposo, si avvia all’altare per fare da damigella a Liv, dopo l’avvenuta riappacificazione. Un anno dopo, la situazione arriva al più felice epilogo, con il ritorno di Emma dalla sua luna di miele con il nuovo compagno, il fratello di Liv. La coppia è peraltro in attesa di un bambino come del resto Liv e il marito e ancora una volta le due amiche scoprono, che la data prevista per il lieto evento coincide

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori