Hook – Capitan Uncino, tra i programmi tv di stasera il film con Robin Williams su Canale 5. Video di una scena

- La Redazione

Tra i programmi tv di stasera su Canale 5 troviamo il film Hook – Capitan Uncino, con Robin Williams. Vediamo la trama, il trailer e il video di una scena di questa pellicola

Hook-robin-williamsR439
Una scena del film

I programmi tv di stasera hanno subito delle varazioni. E così Canale 5, in ricordo di Robin Williams, scomparso all’età di 63 anni per suicidio dovuto a depressione, manda in onda il film Hook – Capitan Uncino, di cui vi riportiamo una scena. In questo spezzone di due minuti e mezzo, avviene il riconoscimento dell’eroe da parte dei Bambini Sperduti sull’Isola che non c’è: un bambino impone le sue mani sulla fronte dell’adulto, e quando vede il suo sorriso stamparsi sul suo volto il piccolo è sicuro che si tratti di lui. I bambini a questo punto corrono ad abbracciarlo. Bentornato all’Isola che non c’è, Peter Pan da grande!. Sentire adesso questa frase fa un certo effetto, non trovate?

Stasera in tv piccola rivoluzione, con la messa in onda su Canale 5 di Hook – Capitan Uncino, film con cui la rete ammiraglia di Mediaset ricorda Robin Williams. Prodotto da Steven Spielberg, è una commedia fantasy che riprende la storia di Peter Pan, presentata nel trailer. Robin Williams è un avvocato 40enne che non vede mai i suoi figli per impegni di lavoro, ma i bambini una notte vengono rapiti. L’uomo scopre di essere Peter Pan, mentre la nonna di sua moglie non è che la sua amica Wendy. Un cult la scena in cui il moderno Peter Pan viene trasportato da Trilly afferrandolo per il papillon. Cast d’eccezione per questo film, che può contare anche su Bob Hoskins, Gwyneth Paltrow, Dustin Hoffman nei panni di Capitan Uncino e Julia Roberts. Quest’ultima riceve per questo ruolo una nomination ai Razzie Award come peggior attrice non protagonista. Stasera alle 21.10 su Canale 5.

Come da previsione, stasera Canale 5 cambia la programmazione a causa della morte dell’attore 63enne Robin Williams. L’ammiraglia del Biscione ha trasmesso molti film in prima serata con protagonista l’interprete americano, quindi al posto di Baciami ancora previsto per le 21.10 andrà in onda Hook – Capitan Uncino (USA, 1991) diretto da Steven Spielberg con un supercast composto da Dustin Hoffman, Julia Roberts, Bob Hoskins e un indimenticabile Peter Pan interpretato proprio da Robin Williams. Vediamo rapidamente la trama. Peter Banning è un mite avvocato aziendale i cui rapporti con il nucleo familiare, soprattutto con i figli Jack e Maggie, sono tesi per via delle sue continue assenze e promesse non mantenute. Sua moglie, Moira, fatica a mantenerli uniti e cresce rancore verso Peter per via del suo insensibile comportamento.

La famiglia viaggia in aereo per Londra per fare la visita annuale alla nonna di Moira, Wendy Darling, che ha aiutato Peter a trovare una famiglia quando era solo un giovane orfano. Al loro arrivo, si imbattono in Tootles, il primo orfano di Wendy, diventato un signore anziano che ha “perduto le sue rotelle”. Durante quella stessa notte, mentre Peter e Moira partecipano alla cerimonia d’onore di Wendy, premiata grazie alle numerose adozioni di bambini orfani compiute in gioventù, i bambini vengono misteriosamente rapiti e, al loro rientro, viene trovato solo un messaggio attaccato a una porta da un pugnale, firmato “Giacomo Uncino”. Wendy cerca di spiegare a Peter che lui era Peter Pan, che ha lasciato l’isola che non c’è tanti anni fa quando si era innamorato di Moira e che il suo nemico, Capitan Uncino, è tornato e ha rapito i suoi figli per vendicarsi. Peter rifiuta di credere a questa storia e passa la notte a bere…

Alle 00.10 tocca invece a Patch Adams (USA, 1998) di Tom Shadyac, con Williams nel ruolo di Hunter Adams, medico ricordato come uno dei pionieri della clownterapia. Nel 1969, dopo aver tentato di uccidersi , Hunter Adams (Robin Williams) si interna in un ospedale psichiatrico e grazie alla conoscenza di un paziente, il ricco Arthur Mendelson (Harold Gould), impara a “vedere oltre” (sarà proprio Arthur a dargli il soprannome Patch). Inoltre aiuta un altro paziente a superare la paura degli scoiattoli (immaginari). Una volta dimessosi dalla clinica decide di riprendere gli studi e laurearsi in medicina per assecondare la propria inclinazione ad aiutare il prossimo. Si iscrive quindi alla Virginia Medical University, dove conosce Mitch Roman (Philip Seymour Hoffman), uno studente saccente, serio e pomposo, Carin Fisher (Monica Potter), una ragazza che evita i contatti sociali , e Truman Schiff (Daniel London), l’unico con cui stringe subito amicizia. Assieme a Truman, Patch inizia a testare le reazioni del buonumore sulle persone, con trovate bizzarre, sempre comiche. Le pellicole con Williams trasmesse da Mediaset sono tantissime, dunque non sarebbe male una retrospettiva nella poco vivace settimana ferragostana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori