Last cop – L’ultimo sbirro, anticipazioni e streaming puntata di oggi 13 agosto

- La Redazione

Questa sera su Rai 1 va in onda una nuova puntata della quarta stagione di Last Cop – L’ultimo sbirro. Vediamo le anticipazioni degli episodi della serie tv tedesca

Last-Cop
Last Cop - L'ultimo sbirro

Stasera Rai1 trasmetterà come ogni mercoledì d’estate la serie Tv Last Cop – L’ultimo sbirro, con protagonista il tedesco Henning Baum. Nel caso in cui vi doveste trovare a non disporre di un apparecchio televisivo, non c’è problema: sul portale Rai.tv sarà possibile godere della visione del telefilm tedesco senza dover perdere gli episodi 4×08 e 4×09, intitolati rispettivamente Chi troppo alto vola e La famiglia innanzitutto. Clicca qui per seguire la diretta streaming.

Questa sera, mercoledì 13 agosto, su Rai 1 va in onda una nuova puntata della quarta stagione di Last Cop – L’ultimo sbirro. Prima di scoprire le anticipazioni degli episodi Chi troppo alto vola… e La famiglia innanzitutto, rivediamo quanto successo la scorsa settimana. Mick (Henning Baum) e Andreas (Maximilian Grill) notando nel corso di una serata una persona con volto coperto che sta innescando un incendio tra le auto parcheggiate. Mick senza farsi notare si avvicina, sorprendendola sul fatto: si tratta di una giovane ragazza di 17 anni di nome Julia che sembra essere particolarmente arrabbiata nei confronti degli uomini di potere che scorrazzano per le vie della città a bordo di potenti auto. Mentre Mick tenta di sapere qualcosa dalla giovane rimarcando come questi atti di vandalismo potrebbero costarle molto cari, la ragazza reagisce graffiando luomo allaltezza del collo. Intanto Andreas dice di essere stato avvertito dalla centrale del ritrovamento di un corpo allinterno di unautomobile bruciata. La ragazza viene portata alla centrale da altri agenti mentre Mick e Andreas si dirigono sul luogo del ritrovamento dove cè rimasto ben poco dellauto e soprattutto del corpo della donna quasi del tutto carbonizzato. Meisner (Robert Lohr) sottolinea come sarà necessaria lautopsia per decidere la causa della morte ma intanto si riesce a individuare la donna: si chiamava Marianne ed era lex moglie di un ricco costruttore edile che guarda casa proprio nel corso della serata stava tenendo nella propria villa, vicinissima al ritrovamento del cadavere, stava festeggiando le nozze con la propria giovane compagna Vanessa. Sia il costruttore che la stessa Vanessa sembrano essere piuttosto scossi dalla morte della donna che a quanto sembra era tra gli invitati. Tornati in centrale, Mick e Andreas cercano di capire quanto possa centrare nella vicenda Julia che si dice assolutamente innocente e soprattutto rimarca di non aver mai dato fuoco a nessuna delle 22 vetture bruciate nella città nel corso delle ultime settimane. Mick e Andreas, vanno a fare visita alla mamma di Julia che è una donna molto gentile che da circa un anno è costretta a muoversi sulla sedia a rotelle per via di un incidente. La donna spiega che la figlia si prenda cura di lei e come sia cambiata radicalmente dal giorno dellincidente frequentando un poco di buono, un certo Henry che parla di lotta contro i potenti e cose del genere. I due poliziotti si dirigono verso il domicilio del ragazzo, dove tuttavia riesce a dimostrare la propria estraneità alla cosa parlando di uun alibi costruito anche grazie alla testimonianza di un suo dipendente di nome Marcel che appare abbastanza succube. Intanto, Mick sta continuando le proprie indagini per mettere le mani sulluomo che lo voleva morto e con laiuto di Andreas tenta di agganciare una prostituta che solitamente aveva a che fare con Beker. Mick organizza una festa nella quale invitano la prostituta in maniera tale da tenere sotto controllo il suo cellulare. Alla festa viene invitata anche Steffy che appare sempre più ammaliata da Mick tantè che a fine serata i due finiscono a letto insieme. Nel frattempo Meisner riesce a scoprire importanti novità ossia che la donna è stata uccisa con un oggetto contundente con il quale lassassino lha colpita allaltezza della testa per cui era già morta quando è stata messa in auto. Inoltre, dal video della festa di matrimonio si evince come Marianne fosse ubriaca mettendo in atto un vero e proprio show e sparlando del proprio marito e della sua nuova moglie. I sospetti si spostano su Vanessa che ammette di averla seguita in giardino con una statua con lintendo di darle una lezione ma poi ha pensato bene di lasciar cadere la questione, lasciando sul posto la statua. Il secondo indiziato è quindi Henry che potrebbe averlo fatto per amore di Julia visto che Marianne era alla guida dellauto che ha distrutto la vita della madre tra laltro facendola franca. In realtà però Henry dimostra e ammette di non tenere per nulla alla ragazza mentre è decisamente innamorato Marcel che aveva ucciso Marianne per amore di Julia. Questultima rendendosi conto di come venisse usata da Henry testimonia contro di lui indicandolo come il responsabile degli incendi delle auto. Mick riesce a sapere di un incontro con luomo che gli interesse e che di fatto rapisce per rinchiuderlo in un posto segreto, facendogli delle pressioni per effetto delle quali riesce a ottenere i nomi di Beker e di Kurting e del loro traffico di rifiuti tossici. Mick vuole la sua testimonianza in tribunale per inchiodarli ma la cosa non sarà semplicissima. Intanto gli incontri tra Mick e Steffy si fanno sempre più frequenti creando in Tanja (Proschat Madani) un po di gelosia e nella stessa Steffy la convinzione di essere innamorata. 

Il secondo caso riguarda la morte di un funzionario del fisco avvenuto in una casa del piacere per ipotermia. Quando Mick e Andreas, arrivano sul posto il primo si rendono conto che in una stanza c’era anche Meisner, al quale però promettono di tenere per loro la cosa. Meisner dopo aver effettuato il sopralluogo può senza dubbio affermare che non si sia trattato di un incidente bensì di un omicidio premeditato. Nelle indagini vengono sentiti diversi testimoni che si trovavano nella casa al momento della morte del funzionario tra cui uno stimato chirurgo plastico che ha un rapporto abbastanza particolare con la moglie che gli permette tali tipologie di incontri notturni e un uomo che invece fa di tutto per tenere nascosta la cosa alla moglie. Viene sentito anche il gestore della casa che oltre ad avere delle difficoltà con il fisco non pare avesse motivo per fare questo. Alla fine si scopre che il funzionario era innamorato di una prostituta di nome Edit che corrispondeva i suoi testimoni. I due avevano pianificato di costruire una vita insieme e la donna era ormai pronta a lasciare questo lavoro. Cosa che non gli viene consentita dalla propria migliore amica Dorotea che non potendo sopportare la sua partenza ha deciso di uccidere il futuro marito.

Trama puntata 13 agosto 2014 – Mick indaga sulla morte di un’agente dell’accademia di polizia, candidata ai corpi speciali. Tre i sospettati: il fidanzato la compagna di stanza, un istruttore maschilista. Intanto Andreas litiga con Dana. Un delinquente inscena una rapina in banca per sequestrare Isa. Pensando a una vendetta nei suoi confronti, Mick cerca di conquistare la fiducia di un bambino autistico, l’unico che può riconoscere il criminale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori