TRANSPORTER – THE SERIES/ Anticipazioni puntata di oggi 14 agosto: Frank trasporta una bomba

- La Redazione

Questa sera su Italia 1 va in onda una nuova puntata di Transporter – The series. Vediamo le anticipazioni della serie francocanadese con Chris Vance e Andrea Osvart

Transporter_SerieR439
Il protagonista di Transporter The Series 2
Pubblicità

Questa sera, giovedì 14 agosto, su Italia 1 va in onda una nuova puntata di Transporter – The series. Prima delle anticipazioni del nuovo episodio, ecco il riassunto della puntata precedente. Frank (Chris Vance) è stato ingaggiato per trasportare un pacco in Canada e per la precisione a Toronto. Mentre si dirige verso il luogo indicato dalle coordinate che gli ha inviato Carla (Andrea Osvart), Frank si accorge che sul ciglio dellautostrada cè una donna con unauto in panne e un meccanico che la infastidisce. Frank si avvicina verso di lei e chiede cosa stia succedendo. La donna sottolinea di avere un problema con lauto e soprattutto che il meccanico arrivato con il proprio carroattrezzi seppur aver dato uno sguardo per capire quale sia il problema, vuole per forze di cosa portare via lauto e incassare mille dollari. Frank allora prima ingaggia una lotta con il mastodontico meccanico avendo la meglio e poi contatta Dieter (Charly Hubner) che per telefono riesce a capire quali sia il problema permettendo a Frank di risolverlo e di guadagnarsi la gratitudine della bella donna. Frank a questo punto cerca di recarsi verso il punto dove dovrebbe ricevere il pacco ma succedono delle cose strane. In un primo luogo incontra un tizio con una pallina da tennis che in cambio di 5 dollari gli fornisce una informazione assolutamente irrilevante: Non sembra quando ti dicono buongiorno è detto che effettivamente lo sia. Carla lo contatta per informarlo che le prime coordinate erano sbagliate e che gli sta inviando quelle corrette. Frank si dirige verso il secondo luogo e anche qui succedono delle cose molto strane. Prima si avvicina un uomo con una gamba quasi del tutto fuori uso che gli chiede una mano per caricare sulla propria auto una lavatrice appena acquistata e che per ringraziare dellaiuto vuole per forza di cose dargli 50 dollari. Il tizio prima di andarsene lo avverte di seguire unauto che gli farà un triplo lampeggio. La macchina arriva e Frank la segue. A un certo punto si inseriscono altri 4 -5 auto, che ingaggiano un duello con la macchina che deve seguire Frank, facendola ribaltare. Frank si ferma per aiutare il guidatore che una volta liberato dallabitacolo scappa via. Un secondo più tardi arriva un certo detective Ryder che arresta Frank con laccusa di omicidio del guidatore dellauto. La cosa è molto strana e inizialmente pensa a un colossale abbaglio ma poi si rende conto di essere stato incastrato in quanto lo stesso detective Ryder con lausilio del detective Stennek, mostra una serie prove prodotte grazie allaiuto dei vari personaggi che ha incontrato Frank e che di fatto lo incastrano. Frank viene così messo in carcere in una cella dove incontra lautista dellauto che ha inseguito, che cerca di discolparsi agli occhi di Frank evidenziando come gli sia stato promesso una riduzione della pena. Due detenuti cercano di rendere la vita difficile a Frank allinterno della struttura ma lui riesce a dare una lezione che molto difficilmente dimenticheranno. Lo scontro però gli costa una notte nella cella disolamento. Prima di finire nella cella, Frank è riuscito a contattare Carla spiegandogli quello che gli è successo con la donna che a sua volta contatta lispettore Tarconi (Francois Berleand) che sottolinea come debba essere tirato quanto prima fuori dal carcere altrimenti la cosa rischia di farsi molto difficile e duratura. Quando viene portato nella cella di isolamento, Frank incrocia il tizio con la pallina di tennis che gliela regala. Nella pallina, cera nascosto un biglietto con lindirizzo di consegna del pacco e un codice. Il giorno seguente, Frank viene convocato dallispettore Ryder che gli presenta le proprie scuse per aver preso un abbaglio. Frank viene rilasciato e si rende conto immediatamente come il pacco sia gli effetti personali che gli hanno riconsegnato. Lo apre e scopre che si tratta della mano di un uomo. Frank vuole andare fino in fondo alla faccenda e consegna il pacco a destinazione. Il destinatario è un vecchio costruttore della città da alcune settimane messo sotto pressioni da un magnate di nome di Adam Smith che vuole mettere le mani su tutta Toronto. Per questo Smith ha fatto incastrare il fratello facendolo finire in carcere dove è stato ucciso da alcuni sicari. La mano era la prova dellavvenuto assassinio. Frank decide di aiutare il vecchio costruttore assicurando alla legge il detective Ryder che era un corrotto e lo stesso Smith che vede sprofondare il proprio impero economico. 

Pubblicità

Frank ritorna in Francia e viene immediatamente contatto per consegnare una valigetta contenente 1 milione di euro da Parigi a Marsiglia. Vengono ingaggiati tre trasportatori: Frank, un francese di origini britanniche di nome Pete e un certo Nikolai. Nikolai nell’ultimo periodo sta frequentando Juliette (Delphine Chaneasc) che sta cercando quanto più possibile di avvicinarsi a Frank. Ogni trasportatori ha 1 milione di euro da portare e riceverà un premio extra chi arriverà per primo. Tuttavia la missione si rivela più pericolosa di quanto previsto in quanto ci sono gruppi di bande organizzate che tentano in tutte le maniere di prendere le valigette piene di soldi. Frank viene attaccato più volte venendo aiutato anche dallo stesso Pete, che sembra essere una persona di grande onore. Tra Frank e Pete si instaura un ottimo rapporto mentre Nikolai tenta un paio di volte di fregare Frank ed alla fine di ritrova con la propria auto completamente distrutta. Una delle due bande per prendere il denaro mette in atto un vero e proprio posto di blocco nel quale passa prima Pete venendo colpito e poi lo stesso Frank. Frank raggiungerà Pete ormai in fin di vita e con le ultime energie chiede a Frank di far sapere alla propria donna quello che è successo e di dirle di amarla tantissimo. Pete gli da il suo indirizzo. Frank porta a segno la consegna però tiene mezzo milione di euro che invia alla donna di Pete. Nel frattempo Juliette ha ottenuto maggiori informazioni sul conto di Frank.

Pubblicità

Trama puntata 14 agosto 2014 – Frank deve consegnare un pacco a Parigi, ma non sa che quella che sta traportando è una bomba che Gassam vuole far esplodere per vendicare la morte di suo fratello. Frank prima se la dovrà vedere con la sorella di Gassam, che non sa del diabolico piano del fratello e che, una volta capito il suo intento, aiuta Frank a evitare la tragedia. Frank ha la missione di trasportare un dipinto molto prezioso. Dopo un’attenta analisi del quadro da parte di un perito, si capisce che il prezioso oggetto d’arte recapitato all’investitore non è che una copia dell’originale. Rebecca, la rappresentante della famiglia proprietaria del quadro, aiuterà Frank nella ricerca dei falsari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori