TRANSPORTER – THE SERIES/ Puntata di oggi 21 agosto: Frank alla prese con un chip esplosivo. Riassunto

- La Redazione

Questa sera, giovedì 21 agosto 2014, su Italia 1 va in onda una nuova puntata di Transporter – The Series. Vediamo le anticipazioni degli episodi 12 e Soldi, donne e guai

Transporter_SerieR439
Il protagonista di Transporter The Series 2
Pubblicità

Ecco il riassunto dei due episodi di “Transporter – The series“, andati in onda giovedì 21 agosto su Italia 1. La Rosseau è unazienda che opera nel campo della ricerca elettronica, guidata dal presidente Armand che si occupa principalmente delle questioni legali e di intrattenere affari con i clienti e da un vice presidente di nome Bertrand Carson che si occupa personalmente della fase di ricerca e sviluppo. Nellultimo periodo hanno sviluppato un innovativo microchip che nelle intenzioni del suo creatore Carson dovrebbe essere utilizzato per scopi medici mentre Armand vuole massimizzare le entrate offrendo la sensazionale scoperto al migliore offerente senza preoccuparsi di cose possa comportare nelle mani sbagliate. Armand stringe un accordo commerciale con unazienda cinese, la Kong Industries, che soltanto ufficialmente costruisce dispositivi di natura medica mentre in realtà si occupa di nuovi armi da guerra. Infatti, il presidente della compagnia orientale è un ex generale cinese che ora lavora per il proprio Governo sotto copertura. Il nuovo prototipo, il 3400, deve essere utilizzato per rendere efficienti al massimo una nuova tecnologia di missili ma non appena Carson si rende conto di quello che sta avvenendo un po perché si sente tradito da quello che considerava come un fratello un po per lambizione che nellultimo periodo lha influenzato, decide di contattare unazienda concorrente della Kong e si mette daccordo fissando un pezzo di vendita. Carson entra nel laboratorio e dopo aver rubato il dispositivo contatta Carla (Andrea Osvart) affinchè Frank (Chris Vance) consegni il più velocemente possibile il microchip in Svizzera e per la precisione a Ginevra. Frank si reca immediatamente nel punto indicato per il ritiro del pacco e subito si rende conto di come la situazione piuttosto complicata. Frank infatti viene immobilizzato da quattro uomini armati con Carson che gli inserisce il microchip allaltezza del collo. Avrà dodici di tempo per consegnare il pacco, passate le quali andrà in funzione un veleno che distruggerà il microchip ed ovviamente ucciderà lo stesso Frank. Lunica salvezza per Frank è quella di farsi iniettare un antidoto e quindi farsi estrarre il microchip che tra le altre cose non può essere rimosso in modi scorretti altrimenti uccide. Frank si mette subito in viaggio verso la Svizzera ed avendo superato il posto di blocco alla dogana non senza qualche difficoltà si dirige nel posto indicato nella consegna. Qui Frank incontra tre uomini che non sembrano voler rispettare laccordo tantè che vogliono ucciderlo e prelevare il microchip. Frank si rende conto di come le cose si stiano mettendo male e notando come uno di loro abbia tra le mani lantidoto, li uccide per entrarne in possesso. Tuttavia, luomo che lo ha nelle proprie mani dopo essere stato colpito mortalmente decide di firmare la condanna a morte di Frank distruggendo lantidoto. Per Frank rimangono soltanto cinque ore di vita e per questo contatta Carla per metterla al correnti di quanto stia avvenendo. Carla gli invia un elicottero per prelevarlo e riportarlo in Francia per accelerare il tutto. Inoltre, Carla si mette in contatto con un esperto di nuove tecnologie per avere una consulenza sul caso di Frank e valutare il da farsi. Purtroppo anche lesperto, una volta valutata la situazione, sottolineando come si tratti di una scoperta sensazionale, rimarca come lunica salvezza sia il ritrovamento dellantidoto. Frank allora si dirige presso la sede della Rosseau dove nel frattempo la situazione è decisamente degenerate con Armand che ha scoperto quanto fatto da Carson. I due danno vita ad una colluttazione nella quale Armand muore. Carson scappa via con Frank che lo insegue a bordo della sua auto. Per Frank il tempo è scaduto ma con le ultime energie che gli rimangono riesce a fermare il fuggitivo e dopo averlo ucciso, si inietta da solo lantidoto perdendo conoscenza. Si risveglierà sul letto dellesperto di Carla che nel frattempo gli ha rimosso il microchip che tra le altre cose viene consegnato alle autorità affinchè non se ne faccia un uso sbagliato. 

Pubblicità

Frank ha un incontro amoroso con Juliette (Delphine Chaneac) che sta lavorando sotto copertura per i servizi segreti francesi al fine di tenere sotto controllo proprio Frank. Questultimo prima dellincontro deve consegnare per conto di un cliente una giovane hacker di nome Jet. Una volta portata presso la villa si rende conto come stiano arrivando degli uomini dei servizi segreti per uccidere tutti. Frank decide di tornare nella villa e salvare la ragazza la quale viene anche portata in un posto sicuro. Frank può quindi trascorrere del tempo insieme a Juliette ma ben presto arrivano gli uomini dei servizi segreti che gli danno un cellulare per mezzo del quale parla con Carla scoprendo che è stata rapita. Frank deve fare tutto quello che gli dice un dirigente dei servizi segreti, un certo Eduard, il quale rivuole lhacker perché avrebbe violato dei segreti nazionali entrando nel server del Governo. Allora Frank ritorna da Jet per riprenderla. La ragazza spiega a Frank di aver trovato dei file che attestino come Eduard sia in effetti un dirigente corrotto che incassa soldi sporchi che trasferisce su conti esteri. Frank con laiuto dellispettore Tarconi riesce a salvare Carla ma Eduard non si arrende sfruttando Juliette e la sua copertura. Si recano alla casa privata di Frank e la fanno saltare in aria con un lancia missile. Tuttavia Frank riesce ad avere la meglio e dopo aver scoperto che Juliette sia unagente, va da lei per chiudere i conti con Eduard. Frank uccide questultimo e sui rende conto di come stando a contatto con lei Juliette si era effettivamente innamorata di lui per cui i due riprendono a frequentarsi questa volta senza secondi interessi.

Pubblicità

Questa sera, giovedì 21 agosto, su Italia 1 va in onda una puntata di Transporter – The Series la serie tv francocanadese creata da Luc Besson e Robert Mark Kamen e basata sulla serie di film Transporter con Jason Statham. Stasera andranno in onda gli episodi 12 e Soldi, donne e guai. Nel primo episodio Frank (Chris Vance) rimane coinvolto in una missione particolare: deve trasportare un pacco celandolo all’interno del suo corpo. Ma la missione è più complicata del previsto: la capsula che gli hanno iniettato contiene un preziosissimo microchip che dopo 12 ore diventa letale. Nel secondo episodio Jet (Chelsea Hobbs) è la più brava hacker di tutta la Francia. Edouard, il vicedirettore del DCRF, la vuole uccidere perché  ha scoperto i suoi traffici illeciti e, grazie all’aiuto di Frank, riesce a fuggire al suo aggressore. Nel frattempo, Frank capisce che la donna di cui si è perdutamente innamorato, lavora proprio per Edouard, che rapisce Carla (Andrea Osvárt).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori