BACIAMI ANCORA/ Stasera in tv su Canale 5 il film di Gabriele Muccino. Video colonna sonora

- La Redazione

Stasera in tv su Canale 5 va in onda il film Baciami ancora. Vediamo la trama e il trailer di questa pellicola con Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino e Claudio Santamaria

baciami-ancora
Una scena di Baciami ancora

Stasera in tv su Canale 5 troviamo il film Baciami ancora, diretto da Gabriele Muccino. Il regista per la colonna sonora della pellicola ha voluto Jovanotti, che ha scritto il brano che porta lo stesso titolo del film e che è diventato una vera hit nel 2009/2010, quando il film è uscito nei cinema. Di seguito il video della canzone.

Stasera in tv su Canale 5 va in onda il film Baciami ancora. Mogli isteriche, mariti sul punto di dar di matto, litigi, tradimenti: gli ingredienti de L’ultimo bacio ci sono tutti, ma nel trailer del sequel, realizzato sempre da Gabriele Muccino, spicca la bislacca capigliatura di Giorgio Pasotti.

Stasera su Canale 5 va in onda alle 21.10 al posto della fiction Baciamo le mani il film Baciami ancora, pellicola diretta da Gabriele Muccino con Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Vittoria Puccini, Primo Reggiani, Giorgio Pasotti. La storia ha come location Roma, dieci anni dopo il primo episodio, e racconta l’evoluzione della trama de L’ultimo bacio, essendone il sequel: Carlo (Stefano Accorsi) e Giulia (Vittoria Puccini ha preso il posto di Giovanna Mezzogiorno) stanno per terminare il loro divorzio; lei, che ha in affidamento la piccola Sveva, convive da tre anni con Simone (Adriano Giannini), invece Carlo ha una relazione con Anna (Francesca Valtorta), di 25 anni. Paolo (Cluadio Santamaria), caduto in depressione e dipendente dagli psicofarmaci, ha cominciato una love story con Livia (Sabrina Impacciatore) la moglie di Adriano (Giorgio Pasotti), di ritorno in Italia dopo aver finito di scontare una lunga condanna per aver cercato di importare un carico di cocaina dalla Colombia. Marco (Pierfrancesco Favino), apparentemente felicemente maritato con Veronica (Daniela Piazza), cela in realtà una profonda crisi, resa più grave dalla inutile attesa di un figlio. Alberto, ritornato dal rocambolesco viaggio con gli amici alla fine del primo episodio, nascondere ancora la voglia di evadere dalla routine che li sta schiacciando tutti. La situazione è destinata ad esplodere per tutti i protagonisti. Carlo, nonostante i continui reciproci tradimenti, non ha mai rimosso Giulia dalla sua mente: li riavvicinerà un malore sopraggiunto in ufficio, a causa del quale Carlo penserà di avere un male incurabile, in verità causato da una ciste congenita al cervello. Omonima colonna sonora di Jovanotti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori