THE AVENGERS/ Su Rai Due in prima tv il film che riunisce i supereroi della Marvel. Video trailer

- La Redazione

Stasera su Rai Due va in onda in prima tv The Avengers, film di fantascienza-avventura prodotto nel 2012 negli USA che riunisce i supereroi della Marvel. Vediamo la trama del film

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Serata di supereroi su Rai Due con The Avengers. Il malvagio Loki progetta di sottomettere l’umanità grazie al Tesseract, uno dei gioielli di Odino. Ma dovrà fare i conti con Capitan American (Chris Evans), Iron Man (Robert Downey Jr.) e Thor (Chris Hemsworth) e gli altri supereroi, pronti a tutto pur di sventare il suo piano. Per ogni eroe c’è stato un film al cinema col rispettivo interprete, presente in questa pellicola.

Stasera su Rai Due va in onda il film The Avengers, film di fantascienza avventura prodotto nel 2012 negli USA sotto la regia di Joss Whedon che ne ha curato anche il soggetto insieme a Zak Penn traendo spunto dai fumetti della Marvel Comics. Nel cast figurano protagonisti: Robert Downey Jr nei panni di Iron Man; Chris Evans che veste la divisa di Capitan America; Mark Ruffalo si trasforma in Hulk; Chris Hemsworth è Thor; Scarlett Johansson veste i panni di Vedova Nera; Jeremy Renner è Occhio di Falco, mentre Tom Hiddleston è il perfido Loki. Fanno parte del cast anche Samuel L. Jackson, nel ruolo di Nick Fury, e Gwyneth Paltrow. Ecco la trama. Loki (Tom Hiddlestone) non ha per nulla digerito lingerenza del mondo degli umani rispetto al suo piano di diventare il re di Asgard e per questo stringe un accordo con un potente signore dellUniverso interessato a mettere le mani sul prezioso e potente oggetto del Tesseraci, nel frattempo finito nella mani dellorganizzazione mondiale della Shield, che si prefigge lobiettivo di difendere il mondo da grandi minacce anche extraterrestri. A Loki viene messo a disposizione un potente esercito di alieni al fine di prendere il Tesseract e consegnarlo. Loki guadagnerà non solo il trono di Asgard ma anche e soprattutto quello della odiata Terra che nelle sue intenzione vorrebbe addirittura distruggere. Sulla Terra in uno dei nascondigli segreti dello Shield, il principale responsabile dellorganizzazione, il capitano Nick Fury (Samuel L. Jackson), sta presenziando ad un importante esperimento con il Tesseract alla presenza dello scienziato Erik Selvig (Stellan Skarsgard) e di alcuni agenti molto in gamba tra cui Clint Barton (Jeremy Renner) detto Occhio di Falco per via della sua eccezionale mira e lagente Phil Coulson (Clark Gregg).

Durante lesperimento, il Tesseract incomincia a presentare una certa instabilità che causa allimprovviso lapertura di un varco dimensionale dal quale spunta proprio Loki che, nel giro di pochi secondi, abbatte la maggior parte degli agenti presenti nella struttura ed ottiene il controllo dellagente Barton e soprattutto del dottor Selvig. Fury cerca di combattere ma il potere di Loki è troppo grande per lui e lasgardiano non ha nessun problema nellappropriarsi del Tesseract e svanire nel nulla. Nick si rende conto di come sia in atto un qualcosa di molto pericoloso e lancia lallarme allinterno dello Shield e da il compito allagente Romanoff (Scarlett Johansson) e allagente Coulson di mettere insieme una squadra speciale per difendere la Terra dallimminente pericolo alieno. Romanoff e Coulson si mettono immediatamente alla ricerca dei possibili componenti a partire da Iron Man alias Tony Stark (Robert Downey Jr), che viene avvertito del pericolo e quindi invitato a raggiungere la base dello Shjeld, una portaerei in grado anche di volare. Il secondo componente della squadra è Steve Rogers (Chris Evans) meglio conosciuto con il nome di Capitan America ed infine il dottor Bruce Banner (Mark Ruffalo) alias Hulk. I tre raggiungono sulla portaerei lagente Romanoff e lo stesso Burton che però è controllato da Loki. La squadra è stata assemblata ma i componenti non sono convinti di voler cooperare anche perché hanno dei dubbi su quello che sia il vero obiettivo da parte dello Shield. Comunque si mettono subito in mostra nella città di Stoccarda dove è stato avvistato Loki. Davanti alluscita di un teatro, viene messo in atto uno scontro, durante il quale Loki ha la peggio nei confronti di Capitan America e Iron Man che per loccasione hanno deciso di unire le forze.

Loki viene così catturato e caricato sul potente aereo per portarlo nella base dello Shield. Durante il tragitto si apre uno squarcio nel cielo con l’arrivo di Thor (Chris Hemsworth) il quale è venuto per prelevare Loki e portarlo alla presenza di Odino al fine di far giudicare le sue malefatte e per punirlo. Iron Man e Capitan America però non vogliono lasciare il loro prigioniero, così ne nasce una violenta battaglia nel corso della quale nessuno sembra avere la meglio. Alla fine convincono Thor ad unirsi a loro e a recarsi presso la base dello Shield dove tuttavia accade l’imponderabile, ossia i componenti della squadra si rendono conto che Loki si era fatto catturare al fine di venire a contatto con il dottor Banner ed indurlo a trasformarlo per sprigionare la vera potenza del Tesseraci, che serve per aprire un ponte spaziale e far arrivare l’esercito di alieni. Durante i momenti in cui Banner si trasforma in Hulk, si hanno violenti scontri che portano alla morte dell’agente Coulson e al rientro delle proprie facoltà da parte dell’agente Barton. La morte di Coulson sarà la scintilla che renderà la squadra effettivamente unita e pronta a battagliare contro Loki ed il proprio esercito nel ben mezzo della città di New York nel disperato tentativo di salvare la città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori