Il mistero Von Bulow, stasera in tv su Rai 3 il film con Glenn Close e Jeremy Irons. Diretta streaming

- La Redazione

Stasera in tv su Rai 3 troviamo il film Il mistero Von Bulow. Vediamo la trama di questa pellicola drammatica che vede protagonisti Jeremy Irons e Glenn Close

close_glenn_r439
Foto: InfoPhoto

Stasera in tv su Rai 3 troviamo il film Il mistero Von Bulow. Si tratta di una pellicola drammatica del 1990 che vede protagonisti Jeremy Irons, Glenn Close e Ron Silver. la storia di una ricca signora di New York che entra in coma per uniniezione di insulina. Da qui i sospetti della polizia nei confronti del marito. Clicca qui per vedere il film in diretta streaming.

Nella prima serata di lunedì 15 settembre, Rai Tre trasmetterà Il mistero Von Bulow (titolo originale Reversal of fortune), film dramamatico del 1990 con Jeremy Irons, Glenn Close e Ron Silver. La pellicola, diretta da Barbet Schroeder, è ispirata al libro autobiografico di Alan M. Dershowitz. Il 27 dicembre del 1979, Matha Von Bulov detta Sunny (Glenn Close) rimane insolitamente a letto a dormire per quasi tutto il giorno, generando l’apprensione della sua cameriera personale Maria (Uta Hagen), ma non quella del marito, Klaus Von Bulow (Jeremy Irons), che si decide a chiamare il medico soltanto quando la donna comincia a respirare con fatica: una volta sveglia, Sunny apprende di essere stata in coma per qualche ora. Il malessere della donna comincia ad insospettire non soltanto Maria, ma anche Alex e Ala, i figli di primo letto di Sunny, che credono che sia stato Claus a provocare il coma della donna. Pur non rivelando a Sunny i loro sospetti, i tre cercano di tenere d’occhio l’uomo, fino a quando, il 21 dicembre del 1980, la donna non cade nuovamente in coma, stavolta in maniera irreversibile. A questo punto, Alex ed Ala assumono un investigatore per trovare prove che possano testimoniare le responsabilità di Claus nella vicenda, e le trovano: infatti, non soltanto nell’armadio di Claus vengono ritrovati diversi tipi di droga, ma le analisi fatte in seguito sulla donna provano che nel suo sangue, al momento del ricovero, il tasso di insulina era di quattordici volte superiore a quello normale. I figli di Sunny riescono così a far incriminare il patrigno con l’accusa di tentato uxoricidio e a farlo condannare in primo grado da un tribunale di Rhode Island a trent’anni di prigione. Tuttavia, Claus non si arrende e contatta Alan Dershowitz (Ron Silver), professore di legge ad Harvard, chiedendogli di assumere la sua difesa: l’avvocato sembra essere convinto però che Von Bulow sia colpevole, nonostante l’uomo continui a professarsi innocente, e gli nega anche la possibilità di raccontargli la sua versione dei fatti, perché teme che Claus possa mentire. Tuttavia accetta di occuparsi del caso e, chiamati a raccolta alcuni dei suoi migliori studenti, fa ricorso alla sentenza di primo grado aggrappandosi a nuovi elementi che potrebbero mettere in dubbio la colpevolezza dell’uomo. In appello, Dershowitz riuscirà a far assolvere Claus Von Bulow con formula piena.

Per la sua performance in questo film, Jeremy Irons conquistò l’Oscar nel 1991 nella categoria per il miglior attore protagonista, oltre a vincere il Golden Globe come miglior attore in un film drammatico. Nella pellicola appare in un cameo anche il vero Alan Dershowitz.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori