I Cesaroni 6/ Anticipazioni quarta puntata 23 settembre: Annibale alla ricerca di Ezio. Riassunto terza

- La Redazione

Alice e Rudi ancora al centro delle attenzioni dei fan de I Cesaroni 6. Lo dicono le anticipazioni della prossima puntata, in onda il 23 settembre. Annibale cerca Ezio

i-cesaroni-6-R439
I quattro fratelli Cesaroni

In attesa della quarta puntata de I Cesaroni che andrà in onda martedì 23 settembre in prima serata su Canale 5, rivediamo quanto sucesso nel terzo episodio. Rudi (Niccolò Centioni) dopo aver atteso lungamente larrivo di Alice (Micol Olivieri) che evidentemente ha cambiato idea sulla loro partenza per chiarire i loro sentimenti, passa lintera nottata fuori di casa alle prese con la terribile delusione damore. Il ragazzo beve molto e rientrando a casa verso lalba viene aiutato da Mimmo (Federico Russo) per arrivare sul etto. Nel frattempo cè un problema sia per Cesare (Antonello Fassari) che per Giulio (Claudio Amendola) che non riescono a spiegarsi come sia possibile che loro fratello Annibale (Edoardo Pesce) sia gay. Per i due è una cosa nconcepibile che va contro la tradizione di famiglia. Nina (Margherita Vicario) dopo essere stata messa a conoscenza dai soccorritori dellincidente di Francesco (Alessandro Tersigni) avverte la famiglia Cesaroni dellaccaduto e di come le condizioni delluomo siano piuttosto gravi. Nina non vuole dire la verità ossia che è stata contatta per prima in quanto i soccorritori hanno trovato il suo numero come ultima chiamata effettuata dal cellulare di Francesco, e si inventa una storia secondo la quale lei al momento dellarrivo delluomo al pronto soccorso si trovava in ospedale per un tirocinio. Giulio prima di recarsi in ospedale si fa carico di avvertire Alice di quanto successo la quale non solo è scossa ma avverte anche dei sensi di colpa in ragione di quello che stava per fare con Rudi. Lintera famiglia arriva in ospedale dove apprendono che Francesco si trovi in condizioni piuttosto critiche tantè che è in prognosi riservata. Alice nel vedere Francesco in quelle condizioni è letteralmente sotto shock e accetta lofferta di andare a stare a casa dei Cesaroni. Inoltre, nella ragazza crescono sempre di più i sensi di colpa per quello che è successo, sentendosi anche lei responsabile con latteggiamento tenuto negli ultimi giorni. AncheGiulio si sente in forte difficoltà perché si trova in un momento abbastanza complesso non solo per lo stato di salute di Francesco ma anche per le rivelazioni da parte di Annibale, e per questo chiede a Stefania. Intanto Annibale, che ha accettato lofferta di Giulio di entrare come socio nella bottiglieria dei fratelli, ha dato vita adun forte litigio con Luigi. Annibale non sapendo a chi rivolgersi, si reca da Giulio e Cesare che loro malgrado vengono a sapere unaltra cosa sul conto del fratello ossia che Annibale è sposato con lo stesso Luigi. Giulio più tardi si reca in ospedale per far visita a Francesco e qui incontra Sofia (Christiane Filangier) che coglie loccasione per far presente alluomo di aver ricevuto una interessante offerta di lavoro presso LAquila e che la sta prendendo seriamente in considerazione. Augusto (Maurizio Mattioli) e Cesare decidono di aiutare Annibale e nello specifico gli danno supporto accompagnandolo da Luigi. Inoltre, Augusto e Cesare sfruttano la situazione per sottolineare a Luigi di non avere nessuna preclusione rispetto al loro rapporto omosessuale. Tuttavia appare abbastanza chiaro come in questa vicenda il povero Cesare non si trovi per nulla a proprio agio ma per il bene del fratello cerca di far finta di nulla. Intanto sia Sofia che Giulio scoprono alcune cose al riguardo di Irene (Mihaela Dorian) e Francesco. Sofia prende atto di come la figlia non si sia mai presentata a scuola dal loro arriva a Roma mentre Giulio sbirciando nel cellulare di Francesco si accorge di come sia pieno di chiamate di Nina. Giulio decide allora di capire dalla diretta interessata cosa stia accadendo mentre Sofia bacchetta pesantemente i figli per il loro comportamento anche perché viene a sapere che Ivan è arrivato a chiedere dei soldi in cambio di compiti. La questione tra Nina, Francesco e Federico (Luca Capuano) appare sempre più complicata agli occhi di Giulio che vede la stessa Nina baciare Federico. Sofia risolve i problemi dei figli che sembrano ben disposti rispetto ad una trasferimento a LAquila mentre Luigi avendo capito come i fratelli di Annibale abbiano pesanti pregiudizi nei confronti dei gay, li mette alla prova chiedendo loro di organizzare una festa alla bottiglieria. Giulio avendo visto laffetto tra Nina e Federico chiede scusa alla donna per aver sospettato di lei e Francesco. Rudi nonostante quello che è successo, è ancora molto deciso nel voler tentare tutte le strade possibili per avere Alice. La ragazza confida a Stefania il malessere e i sensi di colpa nei confronti di Francesco per il fatto di averlo lasciato da solo quella sera. Durante il tragitto che porta allospedale Alice incontra Rudi al quale sottolinea di aver capito di essere innamorata di Francesco. Una volta arrivata da Francesco le confessa il tradimento ma allo stesso tempo anche che è innamorata di lui. Nel corso della festa Cesare sbotta evidenziando di non voler gay nel suo locale. Poi fa pace con Luigi e Annibale. Sofia scopre la relazione della figlia Nina con Federico e le due litigano pesantemente. Nina decide di andare via di casa.

Ieri è andata in onda una nuova puntata di questa sesta stagione de I Cesaroni, che nessuno degli affezionatissimi fan si sarà perso e in cui la scomparsa di Ezio, uno dei personaggi più amati, fa ancora un po discutere e crea nostalgia. Ma questi nuovi episodi sembrano davvero ricchissimi di contenuti e di tante novità, a partire da quello di ieri, in cui i temi affrontati sono stati tantissimi; dalla malattia fino a conflitti tra generazioni differenti e anche il tema dellomosessualità. Per la puntata di ieri è stato Antonello Fassari, che interpreta Cesare, a seguire il live tweet e ha voluto ringraziare così i fan e tutti i telespettatori

Alice e Rudi ancora al centro delle attenzioni dei fan de I Cesaroni 6. Lo dicono le anticipazioni della prossima puntata, in onda il 23 settembre. Francesco si trasferirà a casa Cesaroni per essere aiutato nel suo periodo di riabilitazione e si creeranno degli attriti con Rudi. Annibale deve intanto aiutare Cesare, il quale teme che Augusto sottragga dei soldi alla libreria, e Stefania a rintracciare Ezio.

Le condizioni di Francesco restano gravi e Giulio che lo guarda dal vetro sembra davvero Nonno Libero quando uno dei suoi cari si sente male. Alice entra nella stanza dove è ricoverato vestendosi con la tuta medica e il copricapo. Lei gli confessa il tradimento mentre è in coma. Il suo cuore però ha un cedimento dopo la rivelazione e i medici accorrono. Sofia trova in casa delle foto di Nina con il suo dottorino Federico – sposato – e rimane basita. Tra i ritrovamenti spunta un libro sulle staminali. Scommettiamo che le tornerà utile per guarire dal suo male? Prosegue l’imbarazzante aperitivo gay in bottiglieria, con Cesare che immagina situazioni molto stereotipate. Ma magari certe produzioni servono anche ad abbattere lo stereotipo dell’italiano medio, chissà. Infatti Cesare sbotta non appena vede il fratello baciare Luigi. Una situazione spiacevole, ma realistica nelle tante famiglie che non accettano un fratello o un figlio omosessuale. Rudy piange ancora per amore. Questo abbraccio con Mimmo però è tenerissimo.

Augusto organizza l’aperitivo per Luigi e Annibale, ma le battute si sprecano. Cesare cerca la finocchiona. Davvero non c’erano altri modi per sdoganare l’omosessualità di un familiare? Giulio chiede scusa a Nina per aver capito che tra la ragazza e Francesco ci fosse una liaison. Nina in realtà è fidanzata con un medico sposato (Luca Capuano). Rudy è ancora in crisi per la sorellastra, della quale è perdutamente innamorato. Acquista minutaggio la fidanzata ufficiale di Mimmo, ma tanto già sappiamo che lui la tradirà per Irene. A proposito di corna: Stefania stasera si è vista pochissimo.

Product placement a gogò per la Eni, ovvero quella che un tempo si chiamava pubblicità occulta. Sofia sbotta a L’Aquila in quanto ha saputo che Irene marina la scuola e che il figlio si fa dare dei soldi per farsi copiare i compiti. Giulio ha scoperto che Nina non è una vera tirocinante dell’ospedale. Augusto prepara un aperitivo in rosa per la coppia gay in famiglia. Ancora pregiudizi, bene.

Giulio incontra Sofia in ospedale e le dice di aver saputo dell’incidente grazie alla figlia, ma lei non sapeva neppure che avesse iniziato il tirocinio. Però è vero che le è stato offerto un lavoro: si tratta di un posto da architetto a L’Aquila, che non è certo a 800 km come dice lei. Giulio chiede al personale dell’ospedale se conosce Nina Scaramozzino, ma gli rispondono di no. Giulio all’ospedale è il degno erede di Nonno Libero. Nonna Gabriella – nella realtà la mamma di Claudio Amendola – prova a dare qualcosa da mangiare ad Alice: una fetta enorme di torta di mele. Augusto e Cesare si presentano da Luigi e gli regalano un amuleto. Irene continua a stupire: dopo la doccia e la porta aperta, appena la madre le dice di seguirla a L’Aquila si mette il cappotto ed escono di casa. Nonostante avesse il pigiama.

La figlia minore di Nina entra in casa Cesaroni dicendo di aver trovato la porta aperta. Prima la doccia gratis dopo la quale è uscita con gli stessi vestiti di prima, ora la porta aperta. Un Mimmo in piena tempesta ormonale la vede ed entra in un’altra dimensione. Per Augusto se Annibale fosse “frocio” non ci sarebbe alcun problema, ma per lui scherza. Dopodichè avviene una gag di bassa lega: Annibale entra in bottiglieria e saluta i fratelli con un “Buongiorno soci”. “Buongiorno froci?”, si chiede Cesare. Annibale non è sicuro che i fratelli non siano omofobi e finge di avere un problema con il marito, per il quale i Cesaroni sarebbero retrogradi e omofobi. “C’avevi ragione, ha detto Buongiorno froci”, dice Augusto alla fine. Ma dovrebbe far ridere? Annibale in seguito invita i fratelli per un caffè per l’onomastico di Luigi.

Si comincia con la sigla funky e i protagonisti in abito da sera anche prima di questa terza puntata. Anche Rudy sta per fare un brutto incidente, rischiando di venire investito da una macchina. Per fortuna, l’auto si ferma in tempo. Mimmo lo accoglie in camera sua e nota che sta messo uno straccio, mettendolo a letto vestito. Cesare non ha chiuso occhi, sotto choc per il fatto che Annibale sia gay. Irrompe in casa Nina e annuncia dell’incidente occorso a Francesco. L’attrice che la interpreta si conferma la peggiore del cast a recitare. Tocca ad Alice dare la notizia terribile dell’incidente del ragazzo. Lucia, ma dove sei?, si chiede Giulio. A Che Dio ci aiuti, verrebbe da rispondergli. Sofia continua a dire bugie ai figli e riferisce loro che le è stato offerto un nuovo lavoro. Cesare si chiede perchè siano stati avvisati dalla vicina. La ragazza ha spiegato che all’ospedale ci fa il tirocinio. Spostiamoci a casa di Annibale: l’uomo dice al compagno di aver accettato le quote della bottiglieria. Luigi la prende male e gli dice che sono omofobi. Una parola forse mai sentita in una fiction di Canale 5.

Manca poco alla terza puntata de I Cesaroni 6. Quali conseguenze avrà l’incidente di Francesco sul ritorno di fiamma tra Rudy e Alice? Come reagiranno i fratelli Cesaroni al coming out di Annibale? Sofia dirà ai suoi figli del male che la affligge? Tutte queste risposte a partire dalle 21.10, su Canale 5.

Grande attesa per la terza puntata de I Cesaroni. Sui social è iniziato il conto alla rovescia anche perché questa sera la puntata sarà commentata in live-twitting da Cesare, l’attore Antonella Fassari. Settimana scorsa era stata Elda Alvigini a commentare in diretta la seconda puntata della sesta stagione. Come andrà questa sera?!

Oggi al Tg5 è stata mostrata l’intervista a Christiane Filangieri, new entry nel cast de I Cesaroni 6 nei panni di Sofia. “Amo questo personaggio, la sua vicenda… una mamma forte che cerca di vedere il bicchiere sempre pieno”, ha detto l’attrice parlando del suo personaggio. Sofia è tornata a Roma dopo anni di lontananza e ha ritrovato Giulio da cui 20 anni prima ha avuto una figlia, ma il Cesaroni non lo sa: “Sarà divertente vedere gli scontri/incontri tra Nina e Giulio chissà mai se scopriranno la verità?!”. In questa puntata Sofia, architetto, sarà a L’aquila per occuparsi della ricostruzione della Basilica di Colle Maggio. Ricordiamo che d’ora in poi I Cesaroni saranno sempre il martedì sera. Clicca qui per vedere l’intervista 

Grande attesa per la terza puntata della sesta stagione de I Cesaroni, anticipata di un giorno per la Champions League. I fan sono contentissimi di vedere un giorno primo i loro beniamini. La puntata si prospetta ricca di novità sopratutto per quanto riguarda il rapporto tra Giulio e Nina, che Cesaroni non sa essere sua figlia. Giulio infatti sospetterà che Nina abbia un interesse per Francesco, ma sopratutto avrà il sospetto che la ragazza abbia una relazione con il primario dell’ospedale e ne parlerà con Sofia…

Alessandra Mastronardi ha lasciato il cast de I Cesaroni e il ruolo di Eva Cudicini, ma il successo della giovane attrice procede a gonfie vele. In questi giorni 14, 21 e 28 settembre Alessandra farà parte della giuria degli Images Hunters (Cacciatori di Immagini) del Roma Creative Contest che si svolgerà al Teatro Vittoria di Roma. Ma sembra certo che l’attice sarà presente solo il 28 settembre. Intanto il 19 settembre ci sarà a Roma la première di Romeo e Giulietta, allAuditorium Parco della Musica.

Dopo meno di una settimana tornano I Cesaroni 6. La terza puntata è anticipata a martedì 16 settembre alle ore 21.10, sempre su Canale 5, per lasciare spazio all’appuntamento con la Champions League il mercoledì. Ma vediamo le anticipazioni dell’episodio Paura e delirio alla Garbatella. Francesco (Alessandro Tersigni) è ricoverato in gravi condizioni in ospedale, dopo il brutto incidente in auto. Giulio (Claudio Amendola) scopre che Nina (Margherita Vicario) ha chiamato più volte Francesco e pensa che la ragazza voglia mettersi tra lui e Alice (Micol Olivieri), così le impone di stare lontana dal ragazzo. Rudi (Niccolò Centioni) è sempre più sofferente per Alice che non si è presentata all’appuntamento per fuggire insieme. La giovane Cudicini è sotto choc e si sente in colpa per l’incidente di Francesco. A scombussolare i fratelli Cesaroni ci pensa Irene (Mihaela Dorlan), che sembra aver colpito sia Mimmo (Federico Russo) che Rudi. Intanto Cesare (Antonello Fassari), Augusto (Maurizio Mattioli) e Giulio si trovano a fare i conti con Annibale (Edoardo Pesce), che ha dichiarato loro la sua omosessualità: come la prenderanno i tre fratelli Cesaroni? Infine, Sofia (Christiane Filangieri) durante un colloquio di lavoro a LAquila scopre qualcosa di totalmente inaspettato sui suoi tre figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori