LA VITA IN DIRETTA / Simona Izzo torna come opinionista (19 settembre 2014)

Anticipazioni La vita in diretta, puntata venerdì 19 settembre 2014: ecco di quali argomenti si parlerà oggi nel salotto di Cristina Parodi e Marco Liorni, in diretta su Rai Uno.

19.09.2014 - La Redazione
liorni-parodi-vita-in-diretta
Marco Liorni e Cristina Parodi

La Vita in Diretta riabilita opinionisti che negli anni Novanta erano vere e proprie colonne della televisione italiana: stiamo parlando di Rita Dalla Chiesa, tornata alla ribalta prima con una intervista e poi come opinionista nel programma di Parodi e Liorni, oltre a Simona Izzo, ancora nel contenitore dopo l’ospitata con il marito Ricky Tognazzi per dire la sua sui mancati investimenti turistici in Puglia.

Papa Francesco è esplicitamente nel mirino dell’Isis, il califfato autoproclamatosi un anno fa tra Iraq e Siria. Cristina Parodi in chiusura di puntata annuncia che per il Pontefice sono state raddoppiate le misure di sicurezza in vista del prossimo Angelus.

Il presidente del IX Municipio a Roma, tale Andrea Santoro, vorrebbe risolvere una volta per tutte il problema della prostituzione istituendo un quartiere a luci rosse. “Sarebbe bellissimo!”, esclama Guglielmo Mariotto. Marco Liorni, spiazzato, gli chiede il motivo. “Mi dà di cosa antica”, spiega lo stilista. Simona Izzo, più pacata, è favorevole anch’ella alla riapertura delle case chiuse.

Oggi va in onda una nuova puntata de La vita in diretta, il talk di approfondimento di Rai 1, condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni. Prima di capire di che cosa si parlerà oggi nel salotto dei due abili conduttori, vediamo cosa è successo nella puntata andata in onda ieri e quali argomenti si sono affrontati. Durante lappuntamento di ieri, si è seguito il caso di Guerina, donna scomparsa a Badia Tedalda e sulla cui sparizione si sta indagando, con il principale sospetto che ricade su Padre Graziano, il parroco del paese dove la donna viveva con il marito Mirko. Poi si è passato al caso di omicidio riguardante la giovanissima Yara Gambirasio, e si sono affrontate le ultime novità riguardanti la famiglia di Massimo Bossetti, presunto omicida della tredicenne di Brembate Sopra. Proprio la sorella gemella di Bossetti, Laura Letizia, continua a subire delle aggressioni da parte di sconosciuti a causa della situazione in cui si trova suo fratello: sarebbe la terza dopo larresto di Bossetti, avvenuto il 16 giugno scorso, e la stessa Laura Letizia lo racconta in diretta telefonica allo studio di Liorni e della Parodi. Durante la trasmissione, poi, si parla anche del caso di Chiara, giovane ragazza che ora si trova in stato di come perché brutalmente picchiata dal suo fidanzato. Come ospite di trasmissione è intervenuto proprio il papà della ragazza. Andando avanti, si è passati al caso di omicidio di Francesca Benetti, la cui madre è morta in attesa che lassassino le rivelasse finalmente dove si trova il corpo della donna uccisa; e si è affrontato anche il caso del presidente francese Hollande, che è stato citato nel libro della ex, Valerie Trierweiler. Dopo questo, si passa alle parole di Massimo Ranieri, che è appena ripartito con la seconda di Sogno o son desto e ammette, umilmente, di essere sempre in prova durante la sua trasmissione. Con leccezionale presenza di Denzel Washington e con un accenno anche al referendum che sostava svolgendo in quel momento in territorio scozzese, il programma di Rai 1 ha concluso la puntata di ieri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori