Sogno e son desto 2 / Riassunto puntata 20 settembre 2014: gli ospiti e lo show di Ranieri, video

- La Redazione

Questa sera, sabato 20 settembre, alle ore 21.10 su Rai Uno va in onda la seconda puntata di Sogno e son desto 2, lo show televisivo di Massimo Ranieri con Morgan e Simona Molinari

ranieri_ok_439
Massimo Ranieri

Ieri, sabato 20 settembre 2014, è andato in onda lo show musicale condotto da Massimo Ranieri, che è appena ripartito in prima serata su Rai Uno. Vediamo che cosè successo durante la serata di ieri a Sogno o son desto 2. Con qualche minuto di ritardo si aprono le porte dello show di Massimo Ranieri, che parte con una coreografia accompagnata dall’orchestra. Il conduttore entra e legge un brano di Palazzeschi, iniziando subito dopo a cantare un brano di Mina, Se Telefonando. Non sembra al massimo, ma conclude la performance, anche se con qualche colpo di tosse al termine. Un salto nel passato con un Boy George del tutto irriconoscibile dai suoi fan targati anni ’80. Si scopre che la sua presenza è dovuta a un’inaspettata amicizia con Al Bano, che lo ha invitato, così da poter cantare con lui Nel Sole, coinvolgendo anche lo stesso Ranieri. L’emozione è palpabile e, su gioco di colori azzurro, tutti e tre se ne stanno seduti al centro del palco cantando in italiano, come se tutto ciò fosse normale, e non qualcosa di totalmente impensabile. Il primo brano però non basta, dato che ci hanno preso la mano, e così si passa anche a Scende la Pioggia. Ranieri si defila, forse per la tosse precedente, lasciando il palco agli altri due colleghi, che evocano Umberto Bindi, cantando Il mio Mondo. Boy George, tempo fa, aveva inciso una sua versione di Nel Sole, e così Al Bano, una volta scoperto questo, lo invitò a un festival. Nacque così la loro amicizia. La cosa potrebbe anche concludersi qui, con l’ennesima star, o ex tale, che fa la sua parte e sparisce. Boy però vuol dare tutto, e così chiede di poter cantare, in napoletano, ‘O Sole Mio. Una prima parte decisamente intensa, che però non pare aver stancato più di tanto Ranieri, che inizia subito a cantare, da solo, Il Cielo in Una Stanza. Pubblicità che cade a pennello, tanto per riprendere fiato, ma al ritorno si attacca con L’Istrione di Aznavour. Ranieri ricorda il padre, commosso unicamente nella sua vita per il suo debutto da cantante e per la voce di Pavarotto. In questo modo viene presentato Vittorio Grigolo, giovane tenore, che canta Torna a Surriento. Ranieri lo affianca, e si continua con Non ti scordar di me, Tu che mi hai preso il cuor e Parlami d’amore Mariù. Solo alla fine il conduttore fa un passo indietro e concede al ragazzo un Nessun Dorma da solista. Il tip tap è una delle grandi passioni di Ranieri, che non lo fa mancare neanche in questa stagione del suo show. Un passo a tre e poi tocca a Padre David, entrato in seminario grazie all’asempio di Papa Giovanni Paolo II, ma nel cuore ballerino di tip tap. Il Quartetto Cetra è rimasto nel cuore di molti, e così, con Ranieri, Simona Molinari, Elio e Morgan, si gioca a cantare i loro brani. Un medley emozionante e ben gestito dai quattro, in abiti storici di scena. Tutti vanno via tranne Massimo ed Elio, che ammette d’amare Carosone e canta in napoletano Chella là. Ecco un caro amico, Pino Daniele, che canta Tutta ‘nata storia, ovviamente in duetto con Ranieri. I due ridono e scherzano, per poi passare a Napul’è, immancabile. Il piano fa da sfondo, ma, semplicemente seduti, come in camera da adolescenti, Pino imbraccia una chitarra, mentre Massimo stringe un microfono stretto. Rispetto al tempo dedicato a Boy George il duetto con Pino pare volare. Dura davvero poco, giusto il tempo di aggiungere alla playlist ‘O Scarrafone. Tocca a Tullio Solenghi, che si cimenta nella macchietta partenopea, con Mazza, pezza e pizzo. Anche in questo caso l’atmosfera è amichevole, e si inizia a parlare del dietro le quinte del teatro, con scherzi tra attori e brutte figure a causa della memoria fuggevole. Ancora una lettura, stavolta si tratta di Neruda, La morte del cigno. tornando alla musica poi Ranieri, da solo, canta ‘U Pesci Spada. Il brano è di Modugno, che vuol dire Puglia, e in nome di tale terra compare Caparezza, cantando Nel blu dipinto di blu, con megafono e microfono. Tutti saltano, anche Massimo, con Capa che dice d’averla voluta fare fortemente, anche perché gente come Zappa e i Kiss ne hanno fatta una cover negli anni. Il ritmo dello show è sostenuto, e questo tiene alta la tensione e l’attenzione. Capa canta Non me lo posso permettere, e poi sparisce. Ancora Napoli protagonista con Marechiare, con tanto di tango della Molinari. Ranieri non ha timore di gestire da solo la scena. Vi è abituato, e così canta ancora Mina, Una casa in cima al mondo. Torna Morgan, per una lettura di un brano di Gaber, Io mi chiamo G. Entra in scena un pezzo di storia, il piano di Buscaglione, sul quale Ranieri si stende come fosse in un club di una ventina d’anni fa, cantando con Morgan Barbera e Champagna e Porta Romana. L’amore la fa a padrone in questo duetto, tra abbracci e canzoni strappalacrime. Arriva il momento di Torpedo Blu, e Ranieri sfrutta il piano ormai come una lettiga. Armato di cappello nero con nastro rosso e giacca sgargiante, Massimo canta Ma tu vuliv’ ‘a pizza. Torna la Molinari, con la quale si legge parte di un testo di Califano, cantando poi Un grande amore e niente più, E la chiamano estate e Un’estate fa. Ancora una volta disteso in terra, Ranieri canta, cosa ardua, chiedendo ufficialmente a Jovanotti di prendere parte, la settimana prossima, al suo show serale. Clicca qui per vedere la puntata del 20 settembre di Sogno o son desto 2, con Massimo Ranieri e tutti i suoi ospiti.

Sarà visibile anche in diretta streaming la seconda puntata di Sogno o son desto 2, in onda in prima serata su Rai Uno e condotto da Massimo Ranieri. Una delle novità di questanno è la presenza fissa di Morgan e Simona Molinari. In questa puntata saranno ospiti Elisa, Caparezza ed Elio delle Storie Tese Clicca qui per vedere la puntata di Sogno e Son Desto in diretta streaming video su Rai.tv

Massimo Ranieri sta per rinnovare il suo appuntamento con i fan della seconda stagione di Sogno o son desto. Sulla rete ammiraglia Rai torna l’artista italiano per tenere le redini del suo show evento a cui prenderà parte anche Vittorio Grigolo, il giovane tenore italiano classe 77. E’ sull’account twitter Rai che leggiamo:

Tra poche su RaiUno tornerà Massimo Ranieri e la sua seconda stagione di Sogno o son desto. Il colpo di scena, a poche ore dalla messa in onda, riguarda gli ospiti di questa sera. Sul palco insieme ad Elio ed Elisa ci sarà il mitico Morgan che ancora una volta, a sorpresa, torna in Rai. Eccolo sul palco per le prove:

Questa sera, sabato 20 settembre, alle ore 21.10 su Rai Uno va in onda la seconda puntata della seconda edizione di Sogno e son desto, lo show televisivo di Massimo Ranieri, tratto dalla tournée del cantante. La prima puntata, in onda settimana scorsa, ha conquistato 3.734.000 spettatori pari al 19.72% di share, aggiudicandosi la prima serata. Accanto a Ranieri ci sono sempre Morgan e Simona Molinari. Questa sera saranno presenti anche altri grandi nomi della musica: Elisa, Caparezza ed Elio delle Storie Tese. Insieme a Morgan e Simona Molinari, Elio renderà omaggio al Quartetto Cetra. Spazio anche alle performance di tip tap di Massimo Ranieri. Come sempre il padrone di casa canterà alcune delle sue canzoni più famose, brani di grandi cantautori e le più belle canzoni napoletane. Ma non mancheranno momenti di teatro e varietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori