IL SEGRETO / Anticipazioni puntate 23 e 24 settembre 2014: Donna Francisca vuole incontrare Raimundo (video promo)

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Il Segreto, in onda martedì 23 settembre 2014 su Canale 5, Maria non riesce a dimenticare il bacio scambiato con Gonzalo

il-segreto-maria
Il Segreto
Pubblicità

Ci lascia con un burbero Tristan che prima litiga con Gonzalo per via di una lettera e poi con Candela per via del suo arrivo Al Jaral rischiando il contagio. L’uomo è sicuro di avere addosso la maledizione dei Castro e così preferisce stare lontano da tutti prima di fare ancora del male alle persone che ama. Dall’altro lato, invece, la madre continua a fare di tutto per incontrare Raimundo ma senza molto successo, è alla ricerca dello scontro o di altro? Ecco il promo di domani:

Torna tra poco con una nuova puntata che non promette niente di buono per Olmo. Il giovane Mesia, infatti, continua a corteggiare la bella Soledad nonostante i rifiuti di quest’ultima e gli inviti di Donna Francisca ad andare via e lasciare il paese. Come se non bastasse, la lista dei “no” si allunga con Don Anselmo. Il parroco ha offerto un lavoro a Soledad per tenerla lontano dalla tenuta e adesso affronta anche Olmo in modo diretto invitandolo a lasciare in pace la giovane Montenegro. Ecco il video del momento:

Anche oggi ci riserva importanti novità. Francisca mette in guardia Olmo, dopo l’ennesimo no di Soledad, Tristan ha modo di parlare con la new entry della soap, la bella e triste Candela, ed Emilia e Alfonso si ricongiungono, almeno per ora. La loro crisi dura da anni ed Emilia nasconde qualcosa al marito, la stessa cosa che ieri li ha fatti litigare, la locandiera dirà la verità al marito? Cosa nasconde? Ecco il video del momento:

Pubblicità

Tutti in attesa della nuova puntata de Il Segreto. Il bacio di Maria e Gonzalo ha lasciato i fan in fibrillazione e solo tra poche ore scopriremo che conseguenze questo avrà sui due giovani e non solo. L’allarme epidemia sta rientrando, il giovane dovrà lasciare il paese? In attesa di scoprirlo, gli ascolti continuano a galoppare e anche la puntata di ieri si è mantenuta su altissimi livelli tanto da conquistare 2.892.000 di telespettatori per un 28.4% di share.

Pubblicità

Domani, martedì 23 settembre, alle 16.10 su Canale 5 va in onda una nuova puntata della soap opera Il segreto. Ma prima di scoprire le prossime anticipazioni, rivediamo quanto successo oggi a Puente Viejo. Tristan (Alex Gadea) e donna Francisca (Maria Bouzas) si scontrano alla presenza di Emilia (Sandra Cervera) in merito al destino di Maria (Loreto Mauleon): la Montenegro, infatti, vorrebbe che la giovane tornasse alla villa, adesso che è guarita, per far sì che non metta a repentaglio la propria vita, mentre Tristan sostiene che deve essere la ragazza a decidere cosa vuole fare. Donna Francisca teme che il figlio possa aizzare la sua figlioccia contro di lei e se ne va via stizzita, così Tristan ha l’occasione di dire a Emilia che sua madre teme soltanto che Maria scopra la sua vera natura. Olmo (Iago Garcia) vorrebbe redigere un atto ufficiale per devolvere tutto il ricavato della vendita delle sue proprietà al convento in cui Soledad (Alejandra Onieva) è stata per sedici anni, e perciò si rivolge a Pedro (Enric Benavent), che per il momento sostituisce Mauricio (Mario Zorrilla): i due chiedono a donna Francisca di fare da testimone e, una volta udite le intenzioni di Olmo, la Montenegro lo avverte del fatto che non basterà questa buona azione per riconquistare il cuore di sua figlia, che sembra essersi parecchio inaridita. Pia (Diana Gomez) sta ancora male, anche se la sua febbre sembra essere scesa, e suo marito Roque (Miguel Garcia Borda) è ancora dell’idea di non voler ricoverare la donna al Jaral, mentre Emilia e Alfonso (Fernando Coronado) discutono ancora perché quest’ultimo non sopporta di dover sapere da terzi notizie della propria figlia, e insiste per sapere perché Emilia abbia deciso di far crescere Maria con donna Francisca; la donna gli risponde che lo ha fatto per garantire alla ragazza un futuro migliore.Olmo comunica a Soledad di aver deciso di donare tutto il denaro ricavato dalla vendita delle sue proprietà al convento in cui è stata per tanto tempo, ma la giovane lo avverte del fatto che non riuscirà a riconquistarla con le buone azioni, in quanto già da molto tempo lui è uscito dal suo cuore, dove non potrà esserci spazio più per nessuno. Le condizioni di Maria si sono decisamente aggravate: la ragazza è stata infatti contagiata e scongiura Gonzalo (Jordi Coll) di non lasciarla sola. I due finiscono per baciarsi e, poco dopo, al Jaral arriva Tristan: non appena saputo del peggioramento delle condizioni di salute di sua nipote si colpevolizza per non averla fatta andare via. Tristan annuncia a Gonzalo che veglierà sulla ragazza nel corso della notte, e il diacono dichiara la sua intenzione di fare lo stesso. Dolores (Maribel Ripoll) fa a Rosario (Adelfa Calvo) insistenti domande per sapere se siano fondate le voci che dicono che Raimundo è diventato molto ricco, ma la Castaneda risponde alla donna di non essere al corrente di tali informazioni. Donna Francisca continua a mettere in guardia Olmo per fargli notare che la sua vicinanza potrebbe essere deleteria per sua figlia Soledad, soprattutto quando insiste nel tentativo di guadagnarsi la benevolenza della donna, mentre don Anselmo (Mario Martin) fa ritorno a casa e si scusa con Gonzalo per averlo giudicato male, per poi incitarlo a tornare ad assistere Maria.

Mauricio è guarito e manifesta la sua riconoscenza sia a Tristan che a Gonzalo, mettendosi a disposizione per tutte le loro necessità. Poco dopo, Tristan s’imbatte in Candela (Aida de la Cruz), giunta al Jaral per portare qualche dolce agli ammalati: l’uomo, pur apprezzando il pensiero della donna, ha il solito fare scostante. Soledad va a trovare don Anselmo per offrirgli il suo aiuto e gli racconta del motivo per cui è stata costretta ad abbandonare il convento in cui è rimasta per sedici anni: per alleviare la sua sofferenza, il prete le offre l’incarico di assisterlo durante il giorno e la Castro accetta molto volentieri. Tristan è costretto a riferire a Emilia e Alfonso che Maria ha finto di essere ammalata in un primo momento per poi rimanere contagiata davvero, mentre Pedro si reca da donna Francisca per comunicarle che ha intenzione di congedarsi dalla sua carica di sostituto sindaco, adesso che Mauricio è guarito. Poi, inavvertitamente, rivela alla Montenegro che, a quanto pare, Raimundo ha fatto fortuna con il commercio di caucciù, quindi, adesso, potrebbe essere lui il cittadino più ricco di Puente Viejo.

Trama puntata 23 settembre 2014 – Tristan è’ sempre più burbero con chiunque e reagisce malissimo quando vede una lettera indirizzata ad Aurora nelle mani di Gonzalo, senza sapere che gli era stata affidata da Maria. La “grande febbre” sembra debellata a Puente Viejo e così Maria si vede costretta a lasciare il Jaral e fare ritorno a casa di Francisca. Il cuore della ragazza però è infranto e non dimentica il bacio scambiato con Gonzalo. Mariana inizia a passare le ore del giorno nella canonica di don Anselmo. Hipolito sembra non poter fare più a meno delle gomme americane e coinvolge in questa “trasgressione” anche suo padre Pedro. Raimundo tende un’esca a Francisca e lei abbocca. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori