CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 24 settembre 2014: “Brando” e “Viola” sul set, saranno ancora marito e moglie?

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Centovetrine, in onda mercoledì 24 settembre alle 14.10 su Canale 5, Jacopo chiede a Fiamma di sposarlo. Ecco le prossime anticipazioni

centovetrine-fiamma
Centovetrine

Sta per andare in onda con una nuova puntata ma, intanto, gli attori tornano sul set per la registrazione delle nuove puntate che andranno in onda nel 2015. In particolare, Aron Marzetti e la sua Barbara Clara, ovvero Brando e Viola, stanno ancora lavorando insieme e questo fa ben sperare i fan che sognano di vederli ancora sposati nonostante i problemi annunciati. Eccoli insieme sul set:

Torna oggi con una nuova puntata, puntata che ci preparerà alle interessanti novità di Ottobre. Abbiamo già anticipato ieri che l’inizio del mese di Ottobre ha in serbo per noi ben due matrimoni, quello di Jacopo e Fiamma e quello di Cecilia e Damiano. Proprio questi due sembrano essere intenzionati ad avere subito una famiglia tanto che si parla già di adozione. Milo, da sempre pronto a fare loro da figlio, sembra essere felice all’idea tanto che scriverà al giudice una lettera per chiedere di essere affidato ai due neo coniugi, sarà davvero così facile?

Domani, mercoledì 24 settembre, alle 14.10 su Canale 5 si rinnova l’appuntamento con Centovetrine. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo oggi nella soap italiana. Emma (Galatea Ranzi) si trova allinterno della redazione di Cento quando vede arriva Cedric (Enrico Lo Verso) e immaginando che voglia ancora parlare del loro rapporto lo invita ad andare via. Cedric si avvicina alla donna sottolineando come lui non sia venuto per parlare ma soltanto per salutarla in quanto nelle prossime ore ad attenderlo cè un volo che lo porterà direttamente a New York dove ha intenzione di stabilirsi per le prossime settimane e forse per sempre. Cedric sottolinea di aver capito come ormai non ci sia più nulla che possa fare per tentare di salvare il loro rapporto e per questo vuole che loro si lascino in buoni rapporti anche per via di tutto quello che cè stato in passato tra di loro. Inoltre Cedric rimarca di aver deciso di partire per fare del bene a se stesso e prima di andare consegna a Emma un ultimo regalo: uno schizzo che la ritrae. La donna dimostra di gradire particolarmente questo regalo e che comunque le dispiace vederlo andare via. Prima di salutarsi Emma gli chiede di stare attento. Nel frattempo il commissario Valerio (Sergio Troiano) sta portando avanti linterrogatorio a Fiamma (Caterina Misasi) e Adam (Jacopo Venturiero) per capire cosa sia successo. Mentre Fiamma spiega di essere stata rapita da Mendez in quanto questultimo fosse convinto dellesistenza di un patrimonio di Brera, arrivano le analisi della balistica che confermano come la versione fornita da Jacopo (Alex Belli) si corrispondente al vero ossia che a sparare a Mendez sia stato lui. Il commissario vuole sapere se anche loro confermano che lo sparo sia stato effettuato per legittima difesa oppure sia stato frutto di una eccessiva rabbia da parte di Jacopo. Fiamma non ha alcuna remora in merito confermando che qualora non fosse intervenuto Jacopo lei sarebbe morta, mentre invece Adam dopo un breve riflessione dà ragione alla sorella. Intanto nellaltra stanza Carol (Marianna De Micheli) si trova insieme a Jacopo. Tra i due cè una iniziale freddezza con la donna che prova a giustificare la sua decisone di aver messo al corrente di quanto stesse avvenendo la polizia. Jacopo la ringrazia per averlo fatto e ha anche unapertura nei confronti della donna rimarcando come ogni qualvolta collaborino riescono a ottenere risultati davvero soddisfacenti. Jacopo propone a Carol una possibile collaborazione per il bene dalla Holding ma la donna non accetta sottolineando come lei voglia il comando per cui si dovrà preparare a una nuova battaglia. Fiamma ringrazia Adam per non aver sconfessato la versione di Jacopo. Adam sottolinea di aver avuto la tentazione per poi lasciar perdere in quanto ha notato come Jacopo abbia  a cuore il bene di Fiamma. Questultima mette al corrente il fratello di aver perso il ciondolo al capannone e non potrebbe mai perdonarsi se i soldi destinati ad Adam andassero persi. Adam sottolinea come per lui non siano un problema i soldi come invece lo è lincolumità di Fiamma. Damiano (Jgor Barbazza) riesce a fare una bella sorpresa a Cecilia (Linda Collini) portandole Milo, che lo stesso Damiano è andato a prelevare a Varese. Cecilia è molto contenta della cosa con Milo che dal proprio canto dimostra grande felicità per aver saputo della storia damore tra i due. Tuttavia lui mette ulteriore malinconia a Cecilia perché rimarca più volte come non riesca a capire perché debbano separarsi per due lunghi anni se stanno così bene insieme. 

Fiamma e Jacopo ritornano finalmente a casa. I due sono molto felici e decidono che per loro è il primo giorno nella loro nuova vita. Fiamma è al settimo cielo in quanto sa che d’ora in avanti potrà sempre e comunque contare sull’amore di Jacopo. Lo stesso Jacopo va da Laura (Elisabetta Coraini) per raccontarle il vero motivo per il quale suo padre Sebastian (Michele D’Anca) non si sia potuto presentarsi al loro appuntamento, invitandola a non essere severa con lui in quanto non lo merita. Più tardi Laura e Sebastian si danno appuntamento nello stesso punto in cui avrebbe dovuto prendere il battello per la gita sul Po. I due si spiegano e finalmente sembrano poter ripartire per una nuova vita di coppia.

Trama puntata 24 settembre 2014 – La notizia del rapimento di Fiamma danneggia ulteriormente l’immagine di Jacopo all’interno della holding. Sebastian e Laura si lasciano andare alla passione. Adam e Fiamma si dicono addio. Cecilia è in procinto di partire, ma l’universo le invia strani segnali. Jacopo chiede a Fiamma di sposarlo mentre Carol ha in serbo una sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori