Angelica / Stasera in tv su Canale 5 il film remake con Nora Arnezeder. Video trailer

- La Redazione

Stasera in tv su Canale 5 troviamo il film Angelica. Vediamo la trama di questa pellicola diretta da Ariel Zeitoun, interpretata da Nora Arnezeder e ispirata al libro di Anne e Serge Golon

angelica-film-2013
L'attrice Nora Arnezeder

Stasera in tv su Canale 5 troviamo il film Angelica, diretto da Ariel Zeitoun e tratto dal romanzo “Angelica la Marchesa degli Angeli” di Anne e Serge Golon. Interpretato da Nora Arnezeder e Gerard Lanvin, è un remake dell’omonimo film del 1964, con Michèle Mercier e Giuliano Gemma.

Questa sera su Canale 5 va in onda il film Angelica (titolo originale: Angelique), diretto da Ariel Zeitoun mentre il soggetto prende spunto dal romanzo Angelica, la Marchesa degli Angeli scritto da Anne e Serge Golon. La protagonista è interpretata da Nora Arnezeder. Si tratta de remake dell’omonima pellicola girata nel 1964 e che vedeva come principali interpreti Giuliano Gemma e Michele Mercier. Vediamo la trama. Siamo ai tempi della Francia della corte di re Luigi XIV (David Kroos). Angelica (Nora Arnezeder) è una bellissima e affascinante dama, figlia di un conte di un piccolo centro del sud del Francia. La famiglia di Angelica per una serie di vicissitudini, è entrata in una fase di grande crisi economica. Come spesso accade in queste situazioni per il bene della famiglia e per assicurare un futuro al loro nome, il conte è costretto a sacrificare la felicità della figlia Angelica organizzando il matrimonio con il ricco conte Joffrey De Pierac (Gerard Lavin). Per Angelica questo è un durissimo colpo anche perché la ragazza è innamorata di Nicolas (Mathieu Kassovitz). Limpatto con il proprio futuro sposo non è dei migliori in quanto laspetto fisico non è eccezionale in ragione di un sfregio che ha sul volto e che è riconducibile a una battaglia che ha combattuto in nome della Francia. Tuttavia con il passare del tempo soprattutto dopo il matrimonio, Angelica si rende conto di aver commesso un errore nella valutazione delluomo in quanto dimostra una grande nobiltà danimo in tutto quello che fa e soprattutto si dimostra di buon cuore nei confronti dei propri domestici. Angelica incomincia a innamorarsi di Joffrey tantè che ben presto decidono di mettere su famiglia. Nellarco di pochissimi anni, Angelica rimane incinta per ben due volte. Purtroppo, la loro gioia è destina a finire. Un giorno allimprovviso si presenta nella loro tenuta il Re Luigi XIV che avendo saputo della crescente ricchezza del conte Joffrey De Pierac vuole sincerarsi di persona che non possa costituire un problema per il proprio regno. Una volta arrivato alla tenuta, le priorità del sovrano cambiano immediatamente perché rimane folgorato dalla bellezza di Angelica. Il Re cerca di corteggiarla ed escogita un piano per arrivare ad avere quella donna che ormai è diventata una vera e propria ossessione. Il Re arriva così ad architettare una vera e propria congiura nei riguardi del conte facendolo passare per uno stregone. Questo gli consente di ottenere il duplice risultato di eliminare un marito e soprattutto un possibile avversario politico. La condanna a quel tempo per quanti venivano giudicati stregoni o simili, era la morte. Angelica rifiuta la corte del Sovrano nonostante questo comporti per lei la perdita di tutti i beni del marito ovviamente confiscati dal Re. Tornata a vivere nel piccolo centro in cui era nata, Angelica riallaccia i rapporti con Nicolas. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori