Centovetrine / Anticipazioni puntate del 25 e 26 settembre 2014: Barbara Clara torna a casa

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera Centovetrine, in onda giovedì 25 settembre 2014, Fiamma chieda a Carol di farle da testimone al suo matrimonio con Jacopo

La puntata di Centovetrine è finita anche per oggi ma Mediaset annuncia l’arrivo dei nuovi personaggi e di nuove storie. Intanto, però, fuori dal set gli attori continuano a registrare le nuove puntate e non solo. E’ la bella Barbara Clara che torna su Instagram dopo un viaggio a Roma e da il bentrovato alla sua casa, eccola:

La lunga pausa estiva non ha spento l’entusiamo dei fan di Centovetrine, ora che la soap è tornata in onda regolarmente. Nella puntata di giovedì 25 settembre vedremo Carol divisa tra i suoi piani di vendetta e la richiesta di Fiamma di averla come sua testimone. La puntata di ieri ha registrato 2.321.000 spettatori con il 14.88% di share.

Domani, giovedì 25 settembre 2014, alle 14.10 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di Centovetrine. Prima di scoprire le prossime anticipazioni, rivediamo quanto successo oggi nella soap. Laura (Elisabetta Coraini) e Sebastian (Michele D’Anca) sono in barca insieme, stanno attraversando il fiume su un battello, parlano di loro, della loro storia. Sebastian le chiede cosa vede nel suo futuro, lui si dice fiducioso che insieme potrebbero essere ancora felici se riuscissero a liberarsi delle loro paure. La Beccaria molto francamente gli risponde che ha scoperto di stare molto bene da sola, ha ritrovato un suo equilibrio e ha riscoperto le sue vecchie passioni. Infine gli dice che anche se non sa con precisione cosa il futuro possa riservarle, è certa però che non farà mai più niente per compiacerlo, che ora la sua vita è solo sua. Ettore ( Roberto Alpi) è in ufficio al lavoro e nonostante sia sera inoltrata ha convocato Jacopo (Alex Belli) per una riunione urgente. Questo arriva Ferri lo informa che il rapimento della sua fidanzata Fiamma (Caterina Misasi) è già stato reso pubblico e gli confida che questa terribile notizia ha inciso negativamente su tutto il gruppo a livello di immagine. Gli spiega infatti che gli investitori ma soprattutto le stesse banche ritengono che il gruppo Ferri non sia più affidabile, perciò queste ultime vogliono tagliare loro la linea di credito nonostante lui fosse loro cliente da ben quindici anni e cioè da quando è nato il gruppo. Gli racconta che il direttore della banca si nega al telefono perciò per loro è arrivato il momento di dover prendere delle importanti decisioni, bisogna fare dei tagli al personale. Gli chiede perciò che se vuole può abbandonare il suo ruolo di ad, così da non essere associato in un futuro a tutto ciò, ma Jacopo dice che non lo abbandonerà, che gli starà accanto e affronteranno insieme questo momento così come ha fatto Ettore nel suo momento di difficoltà.

Carol (Marianna De Micheli) è invece a casa sua con Giorgio (Giorgio Borghetti), lei lo sta ringraziando per averla aiutata fingendo un controllo medico per Leo Brera (Luciano Roman), si confessano di nuovo limportanza luno per laltra e così Giorgio le promette che la amerà per sempre se è questo che anche lei vuole. Poi gli suona il telefono, lui va a rispondere così la Grimani ne approfitta per controllare un po la posta. Si accorge con grande stupore di aver ricevuto proprio una lettera da Leo, la apre e ne legge il contenuto: vuole ringraziarla per aver aiutato la figlia.Jacopo sta ancora discutendo con Ettore sul da farsi, il giovane Castelli ritiene che la prima a dover pagare sia proprio Carol, ma Ferri prova a farlo ragionare dicendogli che ora non possono aprire un fronte di guerra contro Carol perché a pagarne le conseguenze sarebbero proprio loro. Laura e Sebastian tornano a casa di lui e si abbandonano alla passione. Damiano (Jgor Barbazza) è con Cecilia (Linda Collini), la sta salutando, non vuole lasciarla andare, la abbraccia a sé. Si offre poi di accompagnarla in aeroporto, ma lei preferisce prender il taxi, vuole che lui rimanga in compagnia di Milo e gli faccia trascorrere una bella giornata. In quel momento entra Milo che prova subito a rincuorarla ma la giovane Castelli gli dice che non starà mai meglio senza di loro, così si abbracciano.Laura è sveglia, sta vestendosi per andare via, ma Sebastian si sveglia anche lui e le chiede se è pentita di aver fatto lamore con lui. La Beccaria gli dice di no, ma ora ha bisogno di andare a casa sua, deve pensare a ciò che ne sarà di loro. Gli ricorda che tra loro non cè stato un problema di amore, in fondo si sono sempre amati, ma è mancato un progetto di vita insieme, ora però la vita li ha cambiati e non vuole più farsi travolgere da lui per poi rimanerne ferita, poi lo saluta e va via.

Adam (Jacopo Venturiero) sta salutando Fiamma (Caterina Misasi), il loro è un addio struggente, si fanno forza a vicenda, infine Vega affida a Jacopo la sorella dicendogli che è la cosa più preziosa che possiede. Cecilia è finalmente arrivata in aereo dopo una serie di contrattempi e anche lì trova il posto occupato, la sua amica la fa riflettere dicendole che questi potrebbero essere dei chiari segnali del destino che le stanno dicendo di non partire, poi apre la borsa e trova una lettera di Damiano, la legge e capisce che Damiano le ha mentito nel dirle che a lui non dispiaceva se lei avesse deciso di partire, in realtà stava molto male all’idea, così mentre Damiano e Milo stanno mettendo apposto una libreria in casa lei arriva confessa loro di non voler più partire, è subito grande gioia, tutti e tre si abbracciano.Fiamma dice a Jacopo che non vuole dipendere da lui, ma che ha bisogno di camminare con le sue gambe. Jacopo allora le promette di camminare insieme, così le chiede di nuovo di sposarlo.Carol invece è casa sua, apre la cassaforte, prende un sacchetto dal quale esce un ciondolo, quello che ha perso Fiamma durante il rapimento.

Trama puntata 25 settembre 2014 – Carol ha in mano l’arma che potrebbe spodestare Jacopo dalla Holding, e mentre deve decidere se usarla o no, Fiamma la spiazza chiedendole di farle da testimone al suo matrimonio. Cecilia e Damiano si godono la felicità di essere di nuovo insieme, e festeggiano con il piccolo Milo. Ma lui sta per essere adottato, e ha paura di perderli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori