AFFARI TUOI/ Il concorrente della Calabria vince 2.500 euro. Anticipazioni puntata 25 settembre

- La Redazione

La fascia televisiva dell’access prime time è come sempre dominata dall’appuntamento delle 20.30 su Rai Uno con Affari Tuoi, il gioco dei pacchi condotto da Flavio Insinna

affari-tuoi-insinna-R439
Flavio Insinna conduce Affari Tuoi

La fascia televisiva dell’access prime time è come sempre dominata dall’appuntamento delle 20.30 su Rai Uno con Affari Tuoi, il gioco dei pacchi condotto da Flavio Insinna. In attesa di scoprire chi sarà il fortunato concorrente che sfiderà il fato, andiamo a vedere quanto successo ieri. Nella puntata di mercoledì 24 settembre la regione protagonista è stata la Calabria. Il concorrente si chiama Luigi e viene da Catanzaro_ di professione fa l’avvocato. Prima di iniziare a chiamare i pacchi, il conduttore Flavio Insinna ha fatto scegliere a Luigi la busta X. Subito dopo, Luigi ha iniziato a chiamare i primi pacchi della sua partita. Tutti in studio fanno il tifo affinché escano, nei primi sei pacchi, i “Fratelli Pachitos”, dato che, se trovati nei primi sei pacchi, fanno vincere al concorrente 5.000 euro. Il primo pacco che chiama è quello della Sicilia e all’interno del pacco trova il lavandino. Il secondo pacco che sceglie di chiamare è quello della Lombardia e già si deve salutare la X: nella busta X scelta da Luigi ci sono 60.000 euro. Il terzo pacco a essere chiamato è il pacco della regione Liguria, al cui interno ci sono 50 euro. Come quarto pacco sceglie di chiamare quello della regione Abruzzo e all’interno c’è il morzello (Luigi spiega che è un piatto tipico di Catanzaro, cioè è un pane rotondo al cui interno c’è la carne soffritta). Il quinto pacco è quello del Lazio: non è una buona chiamata perché nel pacco ci sono 100.000 euro. Il sesto pacco a essere chiamato è quello delle Marche, dove ci sono 10.000 euro. Prima di ascoltare l’offerta della Dottoressa, c’è una sorpresa per Luigi: la moglie Elisa, in un video, gli fa l’in bocca al lupo. Flavio, poi, racconta come si sono conosciuti: all’università durante una lezione. Subito dopo, arriva la chiamata della Dottoressa che offre 27.000 euro. Luigi rifiuta perché non la ritiene un’ offerta congrua. Ora deve chiamare tre pacchi. Il pacco che chiama è quello della regione del Friuli Venezia Giulia e vanno via i 50.000 euro. Il secondo pacco è quello del Veneto, dove si trovano i 20.000. L’ultimo pacco che sceglie di chiamare è quello della regione della Valle d’Aosta dove ci sono i “Fratelli Pachitos”. La Dottoressa offre 35.500 euro. Luigi dice che ora l’offerta è più congrua ma vuole continuare a giocare. Dunque, deve chiamare altri tre pacchi. Il concorrente sceglie di chiamare il pacco della Basilicata, all’interno del quale ci sono 100 euro. Il seguente pacco che chiama è quello della Puglia, dove c’è la toga. L’ultimo pacco a essere chiamato è quello della regione Sardegna al cui interno ci sono 5 euro. tempo  di ascoltare la terza offerta della Dottoressa: l’offerta sale e arriva a 40.000 euro. Ma Luigi rifiuta nuovamente e deve chiamare altri tre pacchi. Chiama il pacco della Toscana, dove trova i 30.000 euro. Poi sceglie di chiamare il pacco dell’Umbria e trova, purtroppo, i 250.000 euro. L’ultimo pacco è quello del Piemonte e non è una buona chiamata: nel pacco, infatti, ci sono 75.000 euro. La Dottoressa offre 35.000 euro. Luigi sceglie di continuare a giocare e deve fare un solo tiro. Il pacco che chiama è quello della Campania: nel pacco c’è la “Matta”. Il concorrente per il pacco della “Matta” chiama la Puglia ed esce “mangia come parli”. Luigi può vincere 1.000 euro se indovina cosa sono le specialità della Sicilia che Flavio gli nomina in dialetto siciliano. Luigi non ce la fa. La Dottoressa offre 43.000 euro. Luigi sceglie di provare a chiamare un altro pacco perché la volontà di giocare è più forte. Chiama il pacco dell’Emilia Romagna, all’interno del quale c’è il tappeto. L’offerta della Dottoressa è importantissima: 75.000 euro. Luigi rifiuta l’offerta e chiama il pacco del Molise dove ci sono i 500.000 euro. La Dottoressa offre 2.500 euro e Luigi accetta. Nel pacco del Trentino Alto Adige ci sono i 5.000 euro, nel suo, invece, 0,50 centesimi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori