TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Goran è geloso di Michael. Puntata 3 settembre 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera tedesca Tempesta d’amore, in onda mercoledì 3 settembre, Goran pensa che Michael sia interessato a Coco e gli fa una scenata

tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore

Questa sera alle 19.55 su Rete 4 va in onda una nuova puntata della soap opera tedesca Tempesta d’amore. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata rivediamo quanto successo ieri. Friedrich (Adam Dietricht) è molto nervoso per la morte di una delle due gemelline e soprattutto perché suo figlio Leonard (Christian Feist) non gli ha dato la possibilità di stare insieme a lui in ospedale e prendere le decisioni al fine di salvare la vita dellaltra gemellina che versa in condizioni abbastanza critiche per via del virus contratto non appena venuta al mondo con il taglio cesareo poche ore prima. Friedrich vorrebbe fare causa allospedale perché convito che tutto questo sia accaduto per negligenza da parte dei medici e degli infermieri della stessa struttura sanitaria. Charlotte però gli ricorda come il padre delle bambine sia Leonard e quindi sia giusto che sia lui a prendere le decisioni necessarie. Nel frattempo Leonard si trova al capezzale di Patrizia. Parla con lei di tutto quello che sta succedendo anche se non è sicuro che possa sentire le sue parole per via del coma. Leonard è molto scosso per la sorte della gemellina morta e per quella che adesso sta rischiando la propria vita. Nella stanza entra Michael (Erich Altenopf) che cerca di tranquillizzare Leonard sulla situazione anche se non nasconde che nonostante sia in atto una stabilizzazione, la vita della neonata è ancora fortemente a rischio e in tal senso siano decisive le prossime 24 ore. Leonard dal proprio canto non nasconde il proprio malumore per come lospedale abbia gestito tutta la situazione prima permettendo che un virus compromettesse le vite delle due bambine e poi non avvertendo loro di quanto stesse accadendo. Michael si rende conto della sua rabbia e cerca di spiegare che per come si stessero svolgendo le cose non ci erano sentori di possibili complicazioni che poi purtroppo si sono effettivamente palesate. Leonard sottolinea a Michael la volontà di vedere la bambina con il medico che acconsente alla cosa anche se avverte luomo che non sarà una bellissima esperienza. Nel frattempo Pauline (Liza Tsschirner) da donna molto sensibile qual è, mentre si trova in pasticceria scoppia in lacrime per quello che sta passando Leonard e per la brutta sorte occorsa alle bambine. A un certo punto arriva Daniel (Daniel Buder) che notando il malessere della compagna cerca di confortarla. I due parlano anche della loro situazione sentimentale e di come sia conveniente non far sapere nulla a Leonard della decisione di tornare insieme in maniera tale da non mettergli altre preoccupazioni in testa. Pauline in realtà vorrebbe dire al proprio ex compagno della relazione in maniera tale che non possano esserci in lui false aspettative per un loro riavvicinamento. Pauline è conscia di come al momento la cosa migliore sia tenerlo alloscuro della relazione ma allo stesso tempo è dispiaciuta perché non può stargli vicino altrimenti potrebbe fraintendere la cosa e quindi avere una nuova delusione da lei. Hildegard (Antje Hagen) e Alfons (Sepp Schaurer) discutono dellesito delle votazione per il comitato del personale dellalbergo con la donna che alla fine si dice contenta di aver perso in quanto ha già tantissimi impegni con il consiglio comunale e inoltre si dice certa che lo stesso Alfons potrà essere un ottimo rappresentante facendo particolare riferimento alla vicenda dello spogliatoio femminile. Alfons non vuole creare false aspettative nelle moglie e seppure la presenza nel comitato da parte di Natasha (Melanie Wiegman) possa essere motivo di approvazione per la costruzione di uno spogliatoio femminile, sottolinea come la questione debba essere opportunamente dibattuta. Nel frattempo sembrano aver preso abbastanza bene la sconfitta anche Andrè (Joachim Latsch) e soprattutto sua figlia Sabrina (Sarah Elena Timpe) con questultima che convince lo stesso Andrè dal desistere dallintenzione di chiedere lannullamento della votazione. Sabrina che poi troverà conforto nel proprio compagno Nils (Florian Stadler) che non solo gli farà un simpatico regalo ma la mette al corrente che nonostante aveva più volto sostenuto sulla sua candidatura, alla fine è stato lui a votarla. 

Andrè nel frattempo va da Natasha per riconoscere la sua vittoria e allo stesso tempo per incominciare un’opera di pressione psicologica al fine che la donna prenda in considerazione l’idea di lasciare a lui l’onere di rappresentare i dipendenti. Natasha però non sembra intenzionata a farsi da parte anche se la sua esperienza nel comitato non ha inizio con il piede giusto visto che si presenta con un quarto d’ora di ritardo alla prima riunione e rimarcando di aver utilizzato parte dei fondi presenti nella cassa per ordinare un pranzo con fiocchi per loro . Don Martin (David Paryla) e Friedrich raggiungono Leonard in ospedale per stargli vicini e aspettare l’evolversi della situazione in una struggente attesa. Tina (Christine Balogh) decide che nonostante tutto vuole essere presente ai funerali di Chris con Daniel che non ha niente in contrario anche se lui certamente non parteciperà.

Trama puntata 3 settembre 2014 – Goran compie gli anni e vuole fare una festa a casa Sonnbichler ed esprime a Coco il desiderio di ballare un tango con lei. Goran fa una scenata di gelosia al dottore, convinto che stia flirtando con Coco mentre le sta solo dando lezioni di tango per la festa di compleanno a sorpresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori