AVANTI UN ALTRO/ Ascolti al 17,05%di share: ci sarà un vincitore stasera? Oggi, 16 gennaio

- La Redazione

Anche oggi, venerdì gennaio 2015, alle 18.50 su Canale 5 andrà in onda il consueto appuntamento con “Avanti un altro”, il gioco a premi condotto da Gerry Scotti

avanti-un-altro-scotti-bonoli_R439
Il programma

Oggi, venerdì gennaio 2015, alle 18.50 su Canale 5 andrà in onda il consueto appuntamento con Avanti un altro, il gioco a premi condotto da Gerry Scotti. Mentre aspettiamo di vedere chi giocherà questa sera, ecco cosa è successo nella puntata di ieri che ha registrato nel segmento Avanti il primo! 3.045.000 telespettatori per uno share del 16,43%, e nel game un netto di 3.779.000 spettatori con il 17,05%. Il primo concorrente a gareggiare si chiama Gaetano, viene da Ladispoli, ha 59 anni, è pensionato ha alcune passione tra cui la pesca subacquea ed è il cugino del calciatore Paolo Di Canio. Per Gaetano le domande riguardano la tematica Chi fa luovo. Gaetano riesce a rispondere correttamente ma per sua sfortuna nel pidicozzaro va a trovare Lo iettatore che gli pone una domanda su Agamennone a cui non sa rispondere per cui viene eliminato. Tocca ad una nuova concorrente che si chiama Azzurra, arriva dalla provincia di Teramo dove convive con il proprio compagno il cui nome è Mario. Le domande poste ad Azzurra sono sulla tematica La quinta di Beethoven con la concorrente mette in fila subito tre risposte esatte. La pesca è abbastanza buona con 30 mila euro. Nello studio fa il proprio ingresso il Bonos che quindi potrebbe permettere alla concorrente di fare un bel balzo. Le domande sono relative alla tematica Le domande del cavolo e anche in questa occasione, anche se con un minimo di brivido, Azzurra riesce a fornire le risposte giuste. Dal pidicozzaro la cifra trovata è di 50 mila euro che diventano 100 mila euro per via del Bonos e complessivamente pari a 130 mila euro. Con tale cifra Azzurra decide di potersi fermare diventando la prima campionessa di giornata. 

Tocca a Daniele, 28 anni, proveniente da Formia e prossimo alla laurea in economia. Per lui cè lo scienziato pazzo che mostra una nuova invenzione ossia le mutande liofilizzate con il concorrente che però le scambia per un altro oggetto e quindi viene eliminato immediatamente. La prossima concorrente si chiama Giulia, arriva da Roma, ha 32 anni, è impiegata presso un supermercato, è fidanzata da due anni ed accompagnata in studio dal proprio uomo. Per lei ci sono quattro domande che riguardano la tematica Sergente palla di lardo e la concorrente dopo un errore iniziale mette in fila tre risposte esatte ed accede alla pesce dove trova ben 50 mila euro. Arriva quindi in studio Martufello che dopo aver raccontato una divertente barzelletta, pone la domanda sullattuale presidente della Ferrari, a cui la concorrente non sa rispondere e quindi viene eliminata. Tocca a Mirko che viene dalla provincia di Torino, ha 21 anni e lavora come parrucchiere. Per Mirko cè la Bonas e quattro domande che riguardano un tema molto femminile ossia In quei giorni lì… Mirko non risponde bene e non può usufruire del raddoppio venendo eliminato dal gioco. la volta di Federica che invece arriva da Alatri, è sposata con due bambine ed è una infermiera. Per Federica i quesiti sono in relazione alla tematica Lascensore e purtroppo anche lei non riesce a fornire le risposte esatte per cui il suo sogno di spodestare Azzurra si infrange nel giro di pochi minuti. la volta di Stefano che arriva da Arezzo, ha 43 anni, è sposato, lavora in un ingrosso di abbigliamento, è un podista ed è un grande tifoso del Milan. Per Stefano arriva nello studio lavvenente Supplente che gli pone una domanda di geografia a cui Stefano non sa dare una risposta e quindi deve salutare. Al gioco finale ci va quindi Azzurra con un montepremi di 230 mila euro ma non porta a casa nulla



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori