AFFARI TUOI/ La concorrente del Trentino vince 40 mila euro. Cosa succederà stasera? Oggi, 20 gennaio

- La Redazione

Oggi, martedì 20 gennaio 2015, alle 20.40 su Rai Uno torna il consueto appuntamento con Affari tuoi, il gioco a premi con i pacchi azzurri condotto da Flavio Insinna

affari-tuoi-insinna-R439
Flavio Insinna conduce Affari Tuoi

Oggi, martedì 20 gennaio 2015, alle 20.40 su Rai Uno torna il consueto appuntamento con Affari tuoi, il gioco a premi con i pacchi azzurri condotto da Flavio Insinna. La puntata trasmessa ieri ha registrato 6.297.000 telespettatori, per uno share del 21,6%. Ecco cosa è successo. Apertura di programma dedicata alla cravatta natalizia di Flavio arrivata da Bruxelles! Il conduttore decide di indossarla perché “ad Affari Tuoi, è sempre Natale!”. La scelta dei pacchi spetta a Samuela, rappresentante del Trentino Alto Adige. Si parte immediatamente con i primi 3 pacchi da estrarre: Samuela chiama il 18, l’Emilia Romagna, che contiene 100.000 euro. L’avventura parte col piede sbagliato; la giocatrice sceglie il 4, la Sicilia, ed ecco uscire i “fregoloti”, tipica minestra trentina. Terzo tiro, Flavio vuole eliminare i “pachitos”, Samuela chiama il Piemonte, e nel pacco, come per magia, sono contenuti i “pachitos”. Ora altri 3 tiri, con la trentina che chiama il pacco 12, la Puglia: al suo interno 500.000 euro e addio al premio più alto! Insinna cerca di far riprendere la concorrente, e la invita a parlare della sua storia d’amore col marito, nata per l’interesse di Samuela suscitato dal cappello rosso indossato dall’uomo. Ma è tempo di tornare al gioco, Samuela chiama il 20, il Friuli Venezia Giulia, ed elimina il libro delle fiabe! Parlare d’amore porta bene, e Flavio chiede qualche altro aneddoto alla trentina, che racconta di un corteggiamento non proprio passionale. Nuovo tiro, tocca al 16, la Calabria, che contiene il pacco “X”, si apre la busta contenente questa sera 150 euro. Arriva la prima telefonata della dottoressa che propone un cambio di pacco, ma Samuela rifiuta. Con la chiamata successiva, la Sardegna, se ne vanno 30.000 euro; con la seguente, la Toscana, sparisce dai premi disponibili la calcolatrice. L’ultima chiamata della serie, è per la Valle d’Aosta, contenente 1 centesimo. La dottoressa telefona e propone alla concorrente 19.000 euro per abbandonare il gioco. Samuela rifiuta l’offerta e va avanti: altri 2 tiri per lei! Il sogno in caso di grossa vincita è sostituire la sua macchina del 1999.

Samuela chiama l’Umbria e becca i 10.000 euro; il tentativo successivo è anche migliore, la Lombardia, contiene 100 euro: rimangono in gioco 50.000, 75.000 e 250.000 euro. La dottoressa aumenta l’offerta a 22.500 euro: Samuela ringrazia ma rifiuta e sceglie di aprire altri 3 pacchi. Il primo è la Liguria che toglie dal gioco 20.000 euro; il secondo è il Veneto, nel pacco vi sono 75.000 euro, brutto colpo per Samuela, che chiama come ultimo pacco il Lazio e toglie dal montepremi 10 euro. Spazio per la commozione: Samuela racconta del periodo in cui al Liceo pur studiando, non riusciva bene nelle versioni di latino; scendono le lacrime, ma Insinna è bravo a far tornare il sorriso della concorrente che rivela che per riuscire a prendere l’irraggiungibile 6 in pagella, per un anno rinunciò all’oretta della soap che più amava, “Beautiful”, e impiegò quel tempo per fare tante versioni di latino. L’offerta della dottoressa sale: 32.500 euro o un altro tiro? Samuela prosegue, chiama la Campania e estrae 1 euro. Oltre alla macchina, il sogno sarebbe estinguere il mutuo, ma prima bisogna vincere: la dottoressa offre 2 tiri o 40.000 europer dire stop! La scelta è complicata, ma Samuela fa trionfare la ragione accettando l’offerta. L’estrazione “giocosa” dei pacchi rimanenti è un lungo supplizio: ma alla fine nel suo pacco trova un cappello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori