Centovetrine, anticipazioni puntate 22 e 21 gennaio 2015: Fiamma parte con Velasco

- La Redazione

Centovetrine, anticipazioni puntata 21 gennaio 2015 Sempre peggio per Fiamma e Jacopo. Velasco a questo punto fa l’ennesimo passo per mettere la donna in confusione: la invita a partire

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda domani 22 gennaio 2015, vedremo Jacopo nella più cupa disperazione. Luomo ha infatti scoperto il tradimento della moglie e lascia Fiamma che ormai non sa più che fare della sua vita, completamente sconvolta dallincursione di Velasco. Al suo fianco si ritroverà tuttavia la sorella di Adam pronta ad offrirle comprensione e consolazione. Fiamma decide comunque di accettare la proposta di viaggio di Velasco e di partire con lui. Dove andranno? Nascerà una vera storia damore?

Centovetrine, video replica puntata 20 gennaio 2015 Nell’attesa di scoprire cosa succederà nella puntata odierna di Centovetrine vi riproponiamo quella di ieri. Cliccate qui per rivederla. In questo episodio abbiamo visto Fiamma e Jacopo allontanarsi sempre di più a causa di Velasco che fa ubriacare la donna fino a farle perdere coscienza. Ettore è invece alle prese con le indagini per scoprire l’aggressore di Cedric che non crede essere Emma nonostante la donna si sia appena costituita dichiarandosi colpevole.

Centovetrine, anticipazioni puntata 21 gennaio 2015 Sempre peggio per Fiamma e Jacopo. Velasco a questo punto fa l’ennesimo passo per mettere la donna in confusione: la invita a partire con lui per una vacanza. Nel frattempo Carol segue da dietro le quinte l’attuazione del piano che hanno progettato insieme. La donna non ha però fatto i conti con il fatto che il brasiliano si sta veramente innamorando della sua vittima…

Centovetrine, il personaggio Il protagonista di questa puntata è Ettore che continua ad indagare per scoprire il vero colpevole dell’aggressione a Cedric. L’uomo crede intimamente che Emma si sia costituita solo per evitare che si continuasse a sospettare di Vincent.

Centovetrine, ascolti tv puntata 20 gennaio 2015 Non accennano a migliorare gli ascolti di Centovetrine ormai stabilizzati intorno a dei dati mediamente molto bassi. Anche l’episodio di ieri, martedì 20 gennaio 2015, non è andato oltre 1.142.000 spettatori con il 4.05% di share. In casa Mediaset, dopo sono abituati agli exploit di Beautiful e Il Segreto, quanto tempo ancora decideranno di puntare su un prodotto fermo a questi risultati?

Centovetrine, dove siamo rimasti. Riassunto ultimo episodio Jacopo (Alex Belli) mentre sta passeggiando allinterno di Centovetrine si imbatte in Velasco (Bruno Cabrerizo). Jacopo lo blocca e gli parla immediatamente del proprio comportamento molto scorretto nei propri confronti ed in particolar modo di come lui stia tentando di conquistare la propria moglie. Velasco non sembra essere per nulla intimorito tantè che incomincia a provocare lo stesso Jacopo rimarcando come Fiamma (Caterina Misasi) non fosse per nulla dispiaciuto del bacio che si sono scambiati. I due arrivano così alle mani e si fermano soltanto grazie allintervento di Marcello (Gabriele Greco ) e della stessa Fiamma che invita Velasco ad andare via mentre porta il marito nel suo ufficio per chiarire quanto avvenuto. Fiamma si dice delusa dal suo comportamento in quanto con questa rissa ha confermato il fatto di non nutrire alcuna fiducia nei propri confronti. Jacopo in effetti conferma le parole della moglie rimarcando come per lui siano intollerabili le bugie che lei gli ha detto soprattutto tenendo conto di quanto successo tra di loro in passato proprio per via delle bugie. Stanca dellatteggiamento che il marito sta avendo nei propri confronti, decide di andare via facendo notare come sia molto offesa. Intanto, Ettore (Roberto Alpi) parla con Vincent (Alessandro Cosentino) della possibilità che effettivamente Emma (Galatea Ranzi) possa essere stata la responsabile di quanto avvenuto a Cedric (Ernico Lo Verso). Secondo Ettore la donna sia completamente innocente e nello specifico essendo arrivato nellappartamento dellex marito subito dopo la sua aggressione e ritenendo che fosse stato lo stesso Vincent, per proteggerlo ha voluto assumersi tutte le colpe delle vicenda. Lo stesso Vincent più tardi riceve la visita dal parte della propria moglie Penelope (Beatrice Aiello) alla quale fa presente di aver completamente distrutto la propria famiglia. Luomo invita Penelope nellandare via sottolineando come queste vicende non la riguardino più ed inoltre che lui non tornerà mai più da lei. Penelope se ne va via ma allo stesso tempo sottolinea come lui si sentirà sempre parte della sua famiglia in quanto lo ama tantissimo. Vincent non vuole avere nulla a che fare con lei e di certo non si lascia commuovere dal fatto che lei provi del dispiacere per quanto successo ad Emma. Carol (Marianna De Micheli) sta parlano con Velasco per analizzare quello che è successo ed nello specifico è conscia che in effetti una crepa nel rapporto tra Fiamma e Jacopo sia emersa per cui invita Velasco nel seguire la donna al fine di capire se ci possa essere o meno una speranza di arrivare ad una rottura tra i due. Damiano (Jgor Barbazza) e Cecilia (Linda Collini) sono a cena insieme a Milo il quale parla continuamente della gara ed in particolar modo di come lui voglia fare bella figura anche in ragione della presenza di Marcello. Dalle parole di Milo i due capiscono che Marcello non abbia ancora messo al corrente il figlio del processo e questo potrebbe essere fonte di una forte delusione per lui. Fiamma volendo passare una serata da sola va al Blue Valentine dove incontra Laura (Elisabetta Coraini) la quale una volta saputo dei suoi problemi con Jacopo, prova a tranquillizzarla. Tuttavia la serata le viene rovinata dallarrivo di Velasco che vorrebbe spiegarsi con lei ma la donna gli intima di starle lontano. Marcello si reca presso la casa di Damiano a Cecilia perché ha intenzione di dire al piccolo Milo tutta la verità su quello che sta succedendo proprio perché non vuole commettere lo stesso errore commesso dal padre verso di lui che non gli ha mai parlato del suo lavoro di facchino presso un albergo. Mentre Ettore si reca in commissariato per avere la conferma dalla stessa Emma che la sua ricostruzione dei fatti sia quella giusta con la donna che non centra nulla con la violenza subita da Cedric, Fiamma tutta sola per le strade di Torino viene assalita da un uomo che le fa bere della birra con tanto di pasticca che la inibisce al fine di poter approfittare di lei. Per Fiamma non sembra esserci nulla da fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori