FORTE FORTE FORTE / I concorrenti e le critiche a Raffaella Carrà. Video replica puntata 23 gennaio 2015

- La Redazione

Forte forte forte: ecco i 14 concorrenti finali del nuovo talent show di RaiUno scelti tra i 40 arrivati dalla fase dei casting. Riassunto della puntata del 23 Gennaio 2015

Il Sussidiario.net
Raffaella Carrà in via Condotti
Pubblicità

Forte forte forte, video replica puntata 23 gennaio 2015 Ieri sera è andata in onda su Rai Uno la seconda puntata di Forte forte forte. Cliccate qui per rivederla. Nel corso di questo appuntamento sono stati annunciati i nomi dei 14 concorrenti che dovranno dimostrate nelle prossime puntate di poter reggere un palco e di avere le qualità sufficienti per farsi strada nel mondo dello spettacolo. La trasmissione non sta avendo un grande seguito ma è soprattutto oggetto di critiche. Il più scatenato è sempre Riccardo Bocca che nella sua rubrica Gli Antenati sul sito dell’Espresso ha nuovamente stroncato il nuovo talent show.

Forte forte forte, il paragone con Amici Niente da fare. Il programma Forte Forte Forte di Raffaella Carrà non piace proprio a nessuno. Molti critici hanno parlato della fine di un’era e della sagra del riciclaggio, visto che tra i 14 concorrenti scelti ci sono ex di Amici e di The Voice. Inoltre, visto che va in onda ora una nuova puntata di Amici alcuni telespettatori invitano attraverso i social Raffaella Carrà a prendere appunti da Maria De Filippi che è stata la prima in Italia a costruire un talent show valido, mettendo in luce la personalità di molti talenti che alla fine sono diventate delle star come Emma Marrone, Alessandra Amoroso e Marco Carta. Cosa ne penserà la Carrà di tutte queste critiche? 

Pubblicità

Forte forte forte, i deludenti ascolti tv Nonostante finga il contrario, Raffaella Carrà deve essere veramente disperata per la piega che sta prendendo il suo Forte Forte Forte. Dopo le critiche ricevute un po’ da tutti, addetti ai lavori o meno, in seguito alla prima puntata del talent show, ora iniziano a risentirne anche i dati auditel. Se la prima puntata di Forte Forte Forte aveva avuto di poco la meglio su Senza Identità venerdì 16 gennaio 2015, la situazione si è totalmente capovolta ieri sera. La puntata finale della fiction spagnola con Megan Montaner ha infatti superato la Raffa con 4.094.000 telespettatori, per uno share del 15.91%. Quasi un milione di telespettatori di differenza. Forte Forte Forte si è infatti fermato a 3.084.000 telespettatori, share 13.67%. Rispetto ai 4.5 milioni della prima puntata un vero e proprio smacco!

Pubblicità

Forte forte forte, il video della scelta finale e le critiche Uno dei momenti più attesi della seconda puntata di Forte Forte Forte, in onda ieri sera su Rai Uno, è stato ovviamente quello in cui Raffaella Carrà & Co. hanno annunciato i 14 nomi dei concorrenti scelti tra gli ultimi 40 selezionati. Cliccate qui per vedere il video di quel momento. I talenti che sono stati sfiorati dalla mano della Carrà hanno dovuto abbandonare lo studio mentre per gli altri si è aperta un’importante opportunità per il loro futuro artistico. Troppo lungo, melenso e stucchevole questa scelta televisiva che ha destato non poche polemiche. Tra le critiche ricevute anche quella di Selvaggia Lucarelli che I’ha definito “il momento più ridicolo della storia televisiva mondiale” aggiungendo: “Non so se è peggio la canzone da canto parrocchiale o Raffaella che tocca i concorrenti che non passeranno la selezione manco stesse scegliendo i soldati che faranno il Vietnam o il jeans elasticizzato sulla maglia da marinaretta“.

Forte Forte Forte: scelti i 14 concorrenti finali del programma Forte forte forte è il nuovo talent show di RaiUno condotto da Ivan Olita e con la partecipazione di Raffaella Carrà, Joacquin Cortes, Asia Argento e Philipp Plein nel ruolo di giudici. Il talent si propone di andare alla ricerca ed individuare un nuovo showman o una nuova showgirl per il futuro. Il premio in palio è un contratto con l’emittente televisiva Rai valevole per la prossima stagione televisiva. I candidati presentatisi alle selezioni sono ben 100 ma solo 14 accederanno alla fase successiva ai casting. Ogni giudice ha a disposizione un voto, Forte, e ogni candidato per proseguire questa avventura deve ottenere almeno tre Forte dalla giuria, solo Raffaella Carrà dispone di un voto speciale, il Fortissimo, col quale può salvare un talento eliminato dagli altre tre colleghi giudici. I concorrenti che già nella scorsa e prima puntata hanno superato il turno sono: Manuela Zero, Maria Elena Ricci, Stefano Conte, Carmine Verola, Daniel Decò, Rosario Rizzo, Don Cash e Francesca Costantino. Nonostante le critiche scaturite al termine della prima puntata, Raffaella Carrà si dichiara tranquilla e convinta che il suo talent inizierà a prendere il volo a partire dalle prossime puntate, come la seconda in onda Venerdi 23 Gennaio alle 21.00 che vede numerosi concorrenti cimentarsi in esibizioni di ballo, canto e recitazione. La puntata comincia sulle note di Forte Forte Forte, remixata per l’occasione, da Bob Sinclair e quindi con l’annuncio del conduttore Ivan Olita che introduce la finalissima delle audizioni del programma che permetterà di conoscere al pubblico il volto dei 14 concorrenti uffici. La prima concorrente è Rosa, proveniente da Las Palmas, che dopo un dialogo con Joacquin Cortes si esibisce in modo molto sexy. La sua prestazione canora è abbastanza buona, non balla, ed è un pò impacciata con l’italiano per via della sua provenienza. Raffaella la premia con un Forte per via delle acrobazie viste sulla sedia, Cortes e Argento fanno lo stesso. Ecco il momento di Igor, ex fidanzato di Federica Buda ossia concorrente di una passata edizione del talent The Voice, russo di provenienza. Igor è siciliano e parla molto bene la lingua, possiede una buona padronanza della scena anche se non eccelle in doti canore o da ballerino ma i giudici lo premiano abbondantemente. Il prossimo concorrente è Pierluigi, originario di Capo Verde anche se viene da Napoli, che si presenta sul palco con un monologo nel ruolo di venditore ambulante di fazzoletti. Le sue esibizioni canore e da ballerino sono molto soddisfacenti e i giudici lo premiano con un poker di meritati Forte. Quindi vengono mandati in onda, in rapida carrellata, una serie di provini non andati per il verso giusto fino ad arrivare a quello di Federica Buda che, per la terza volta, tenta di partecipare ad un talent dopo le sue due scorse partecipazioni. L’artista si esibisce nella canzone Bang bang di Jessie J, Ariana Grande e Nicki Minaj. L’esibizione non è male, soprattutto dal punto di vista canoro e la ragazza viene premiata, nonostante l’invito di Raffaella a mostrare di più. Sul palco sale, quindi, Tiziana che imita Raffaella Carrà in un medley di sue canzoni. Al termine, Raffaella sale sul palco e duetta con la concorrente che passa, anche se le viene raccomandato di disancorarsi dal personaggio portato in scena. La prossima concorrente è Maria Beatrice che si presenta con uno sproloquio di natura comica che non entusiasma la giuria che la boccia, nonostante la disapprovazione del pubblico. Ecco adesso il turno di Belaid, un giovane di 24 anni, il cui padre è stato ucciso a causa del razzismo. Canta il pezzo Tranne te di Fabri Fibra in modo molto soddisfacente, Asia Argento e Cortes lo bocciano ma viene salvato dal Fortissimo di Raffaella Carrà. Il concorrente successivo è Pasquale Di Nuzzo, ex concorrente di Amici, che ha iniziato a studiare canto da poco e lo dimostra pienamente nel pezzo di Usher dal titolo Scream. L’esibizione non è soddisfacente ma la Carrà lo premia, Plein dice no ma Cortes da il suo forte per cui il giovane viene ammesso alla fase successiva. La prossima concorrente è Sara, reduce da una scorsa partecipazione a Miss Italia. L’esibizione non è assolutamente delle migliori e la giuria la boccia in toto, nonostante la ragazza accetti con poca sportività il verdetto. Gabrio Gentilini, già noto per la partecipazione ad alcuni musical, si esibisce in un misto tra Toxic di Britney Spears e Rolling in the deep di Adele. Supera il turno ed accede alla fase successiva. Gabriele Vitale, prossimo concorrente, cerca di far leva sulle proprie doti da comico ma non riesce a catturare l’attenzione e il gradimento della giuria che lo boccia in modo unanime. Quindi è il turno di Angelo, conosciuto a livello regionale, che ottiene i consensi della giuria, al contrario di Martina che canta Cercavo amore tentando di imitare la ben più nota cantante Emma. Giorgia, prossima candidata, punta tutto sulla simpatia e la comicità e riesce ad accattivarsi la giuria come cerca di fare, con esiti non positivi, Giacomo Salvietti che propone La notte de Modà imitando palesemente il cantante del gruppo. Marco Martinelli, che canta salirò di Silvestri, viene salvato dal Fortissimo della Carrà; Vincenzo Scarfato si esibisce in Blurred lines e passa il turno cosi’ come Giovanna D’Angi. A questo punto, la giuria sceglie con non poche difficoltà tra i 40 candidati solo quei 14 che proseguiranno l’avventura nel talent.  La puntata termina coi festeggiamenti da parte dei prescelti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori