I Braccialetti rossi / Diretta: la decisione di Piera (streaming video su Rai.Tv, puntata 25 gennaio 2015)

- La Redazione

Questa sera su Rai 1 va in onda una nuova puntata della prima stagione di Braccialetti rossi. Ecco le anticipazioni del quinto episodio della serie diventata un fenomeno nel 2014

braccialetti-rossi-r439
Braccialetti rossi

I Braccialetti Rossi si mettono in pista per cercare di capire cosa succede a Rocco. L’unico medico che li può aiutare, secondo Leo, è quello che ha operato Davide. E in un certo senso hanno ragione. Leo trova un diario in cui il medico ha annotato le sue emozioni, e lo stima ancora di più. Intanto lui nota qualcosa e ne parla alla Lisandri. Ma nel trafugare la cartella clinica, Leo e Cris si scambiano un bacio e la ragazza rimette in discussione i suoi sentimenti per Vale. Intanto Piera, la mamma di Rocco, è messa davanti a una scelta: operare o meno il figlio. Il rischio è che muoia, ma non operare potrebbe significare condannarlo a una vita in stato di coma. Piera saprà prendere la decisione giusta?

I Braccialetti Rossi decidono di far vivere dentro di loro un “pezzo” di Davide. Dei suoi sogni, delle sue aspettative (perchè in effetti il suo rene, ma è un segreto che sa solo Toni, andrà trapiantato a Bruno). Una di queste aspirazioni è quella di formare un complesso. Chiaramente i Braccialetti Rossi ci provano subito e la radio sta passando “Non me lo so spiegare” di Tiziano Ferro. E ad un tratto Rocco si unisce al coro. Un fatto incredibile che suscita la reazione di tutto il reparto. In particolare la Lisandri, che non chiude occhio e sottopone Rocco a una serie di esami e Tac approfonditissime. Cosa succederà a Rocco? 

Arriva il momento del funerale di Davide e I Braccialetti Rossi arrivano alla Chiesa in perfetto stile “fuga per la vittoria”. Buffi travestimenti, situazioni decisamente comiche e un viaggio che termina davanti a un chiosco di fiori, dove Vale impegna il suo orologio per comprarli tutti. Entrati in chiesa proprio al momento delle beatitudini lette dal prete, depositano i fiori sulla bara e Leo intona queslla che era la canzone preferita di Davide “ogni volta” di Vasco Rossi. La trovata sembrava esagerata, e molto sentimentale, ma in fin dei conti, le domande aperte da Vasco dove avrebbe senso portarle se non ai piedi dell’altare?

I Braccialetti Rossi non dimenticano mai, seppure confrontandosi con temi che saranno “irrisolti” anche dagli adulti, di essere ragazzi. E così, tumultuosamente, si affermano valori che sono solo intuiti, ma a cui viene sempre data una importanza viscerale. E spesso ce l’ha. Ora, il problema è che la morte improvvisa di Davide ha lasciato uno strappo tra i Braccialetti Rossi, che ora cercano di andare – contro il parere della Lisandri – al funerale del loro amico. Almeno così vuol fare Leo, il “leader” che soffre più di tutti questa perdita, e a questo si aggiunge un altro “tradimento”: Vale ha il permesso di tornare nella sua città, perchè può proseguire le sue cure anche in un centro non specializzato. Questo per Leo è troppo, e lui e Vale si scazzottano pesantemente. Dopo una notte senza sonno, arriva il giorno del funerale. Il padre di Davide è distrutto, ma ha firmato per l’espianto degli organi, e non vuole che si sappia. Intanto in camera di Toni arriva Bruno, “il vampiro”, un ragazzo che deve subire un trapianto di rene. Sarà il suo nuovo compagno di stanza.

I Braccialetti Rossi riprende dalle note tristi della notizia della morte di Davide. Uno choc tremendo, che riporta tutti i ragazzi intorno a Rocco. La dottoressa cerca di fare coraggio ai ragazzi, nelle migliori intenzioni, ma il suo richiamo alla lotta sembra quasi solo retorica. Per i Braccialetti Rossi ci vuole di più. Serve capire come rendere Davide ancora presente tra loro, perchè la morte è vero che fa parte della vita, ma “non ci si abitua mai”. Ed è giusto non abituarsi. L’uomo – e dei ragazzi poi – non sono fatti per la morte. Leo ha un piccolo segreto, per tirarsi su. Andare a vedere i Braccialetti Bianchi, ovvero i neonati. La vita che comincia, e qui ha un ennesimo dialogo surreale ma molto bello con Toni. “I nomi non dovrebbero darli prima ai bambini. Questo per esempio non ha la faccia da Alberto, sembra più un Davide”. Leo non può far altro che dargli ragione. Ma il momento più intenso, in questa prima fase di elaborazione del lutto, è quando i braccialetti donano un braccialetto rosso al padre di Davide. Ora è uno di loro. Cosa significa, forse, lo scoprirà nel tempo, ma se c’e’ una cosa a cui i braccialetti rossi non si rassegnano è essere soli. Forse è questa la vita? Una rete di relazioni amorose che si espande costantemente?

Sta per andare in onda su Rai Uno il quinto e penultimo appuntamento con la prima stagione di Braccialetti Rossi. In questa puntata i ragazzi si trovano a dover affrontare il dolore per la perdita di Davide (Mirko Trovato) e cercano di farsi forza luno con laltro. Intanto il papà del ragazzino defunto e Lilia (Laura Chiatti), la sua compagna, ringraziano i ragazzi per aver reso gli ultimi giorni di vita di Davide felici. Vi ricordiamo che, oltre a poter vedere Braccialetti Rossi sintonizzandovi su Rai Uno, la fiction sarà visibile in diretta streaming su Raitv: cliccate qui per vederlo

Carmine Bruschini alias Leo l’aveva promesso e così è stato. La sorpresa per i fan di Braccialetti Rossi è stata finalmente rivelata. “Braccialetti Rossi 2” approderà addirittura al cinema con la puntata pilota della nuova stagione in anteprima nazionale. Tutto il cast della fiction di Rai Uno, comprese le new entry, sarà presente a Milano domenica 8 febbraio. I fan non stanno più nella pelle e stanno già facendo il conto alla rovescia. Bruschini ha fatto sapere ai suoi fan che questa sera farà in modo di commentare la puntata con loro ma che al momento lui e i suoi colleghi sono impegnati con l’ultima fase del doppiaggio della seconda serie.

Sono in molti i fan di Braccialetti Rossi a cui non sono sfuggiti alcuni particolari del videoclip della nuova sigla Il bene si avvera (ci sono anchio) che Niccolò Agliardi canta insieme ai giovani protagonisti della fiction di Rai Uno. Nel video vediamo innanzitutto il padre di Davide (Ignazio Oliva) tenere in braccio il neonato, che potrebbe essere proprio il bambino che aspettava la sua compagna Lidia (Laura Chiatti) al termine della prima stagione di Braccialetti. Davide veglierà su una sorellina o un fratellino? Eppure lattenzione dei telespettatori è attualmente concentrate sulle prossime new entry, su tutte quella di Denise Tantucci che interpreterà Nina, ragazza che deve lottare contro un tumore al seno, un volto noto al grande pubblico per aver preso parte al cast dellultima stagione di Un medico in famiglia dove interpretava la giovane Giada.

Rai Due propone stasera la quinta e penultima puntata in replica di Braccialetti Rossi. Nel corso dell’episodio i fan della fiction potranno commentarlo con Brando Pacitto alias Vale che sarà in chat su Twitter per rispondere a tutte le loro domande. L’appuntamento è alle 21.30 su Rai1 e per scrivergli basta usare l’hashtag ?#?ValeBraccialetti? e il profilo @blandablando. Nell’attesa vi invitiamo inoltre a prenotare la vostra copia della colonna sonora di ??Braccialetti Rossi2? che da martedì 27 gennaio 2015 sarà disponibile in tutti negozi e online. I nuovi brani sono stati scritti da Niccolò Agliardi e interpretati, tra gli altri da Emis Killa e Alessandro Casillo. Ma non è finita qui perchè l’album contiene inoltre grandi successi di Paola Turci, Emma Marrone e Roberto Vecchioni. Cosa aspettate?

Questa sera, domenica 25 gennaio, alle 21.10 su Rai Uno va in onda la quinta puntata della prima stagione di Braccialetti rossi. Ecco le anticipazioni. Dopo la morte di Davide (Mirko Trovato) i ragazzi cercano di farsi forza e andare avanti. Il papà di Davide e Lilia (Laura Chiatti) ringraziano i ragazzi per aver regalato giorni di vera felicità a Davide: il papà promette che ora potranno sempre contare su di lui e così riceve un braccialetto rosso. Il gruppo vuole partecipare la funerale di Davide, ma la cosa non sembra fattibile: sono minorenni e occorre quindi l’autorizzazione di un genitore. Leo (Carmine Buschini) cerca di convincere la dottoressa Lisandri (Carlotta Natoli), che però è inamovibile. I Braccialetti, desiderosi di dare l’ultimo saluto al loro amico, riescono a trovare un modo per uscire dall’ospedale. Vale (Brando Pacitto) riceve una bella notizia: verrà presto dimesso e potrà tornare a casa. Il ragazzo non sa come dirlo a Leo, che però lo scopre e si arrabbia: i due amici finiscono per venire alle mani…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori