Masterchef Italia 4 / Eliminata Serena. Prossima puntata sopite Matt Preston. Riassunto quarto episodio

- La Redazione

Masterchef 4, riassunto quarta puntata: nell’ultima puntata deltalent show di Cucina in onda su Sky Uno sono state eliminate Ilaria e Serena. Ecco cose è successo

MasterChef3-giudici-sky
I giudici di MasterChef Italia
Pubblicità

La quarta edizione di Masterchef Italia continua il suo percorso e dopo la puntata di ieri sera, che ha visto un nuovo eliminato, ovvero la dolce Serena amante del sushi e del vintage, giovedì prossimo ci attenderà con un altro appuntamento da non perdere. Tra Invention Test, Mistery Box e quant’altro, tra i fornelli dell’edizione italiana farà al sua comparsa una vecchia conoscenza di Joe Bstianich, ovvero Matt Preston, il famoso critico gastronomico inglese di nascita ma australiano di adozione, che è stato anche giudice di MasterChef Australia e guest star per MasterChef USA, è pronto a sbarcare in Italia per fare da giudice ai nostri ragazzi. Quale novità porterà dalla terra dei canguri? Lo scopriremo giovedì sera su Sky Uno. 

Sono ore di grande dolore per la Francia che piange le vittime dellattentato alla redazione di un giornale di satira e che ha scatenato lo sdegno dellintera opinione pubblica mondiale. Pur essendo in ansia per la puntata di questa sera che, dalle anticipazioni, sarà molto dura per tutti i concorrenti, Arianna Contenti si è schierato contro questi atti di terrorismo condividendo sulla sua pagina Facebook una foto di condanna e di solidarietà verso le vittime postate da Madonna sul social network (clicca qui per vedere la foto).

Pubblicità

Nella quarta puntata di Masterchef Italia 4 hanno lasciato la cucina Ilaria e Serena. Ilaria era riuscita a conquistare i tre giudici alle selezioni con i suoi Ravioli al gorgonzola con pere e speck croccante, mentre il piatto a base di mozzarella, Crudo di gambero rosso, le aveva permesso lingresso nella MasterClass. Purtroppo lInvention Test di ieri sera ha interrotto il suo sogno: Ilaria secondo noi hai le capacità per stare in una cucina professionale, ma oggi non hai usato l’ingrediente principale. E per questo togliti il grembiule e abbandona questa cucina, le ha detto Joe Bastianich. Subito dopo la sua eliminazione, Ilaria ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di Sky: Sono stata eliminata perché non ho scelto di mettere la cozza cotta, perché non ero soddisfatta del piatto che facevo. Non volevo mettere la cozza tanto per salvarmi. Domani me ne pentirò ma in quel momento ho pensato così, ha detto Ilaria. La giovane napoletana ha ammesso di aver fatto fatica nella cucina di Masterchef: La difficoltà più grande è stata trovare una pace interiore, non riuscivo a esprimere la mia cucina… Loro hanno intravisto qualcosa… ma non è uscita la vera Ilaria. Nonostante l’eliminazione Ilaria è soddisfatta della sua esperienza a Mastechef e ora fa il tifo per Silvana e Amelia.

Pubblicità

Giovedì 8 gennaio su Sky Uno è andata in onda la quarta puntata di MasterChef Italia 4. Come al solito si parte con il riassunto delle puntate precedenti, per poi presentare ai concorrenti la Mistery Box. Abbiamo due scatole, una indicata con il nome Inferno, l’altra con Paradiso. Il tema che collega le due mistery box è il libero arbitrio. Mentre Paolo spiega le proprie ragioni religiose che lo hanno spinto a optare per la scatola Paradiso, che contiene pesce, farina, uova, erba cedrina, finocchietto, fagioli e burro, quella Inferno ha cipolle, filetto di manzo, peperoncino, prosciutto, caviale e foglie di tabacco. I primi avranno a disposizione 45 minuti, mentre gli altri soltanto 30 minuti, pagando la punizione dell’Inferno. I giudici assaggeranno soltanto i tre che reputeranno migliori, mentre Bastianich distribuisce consigli sugli ingredienti. Lui eviterebbe il tabacco, poiché, se usato male, brucia. Il primo scelto è quello di Amelia, con Paradiso, così come per Simone, mentre Stefano è l’unico dannato a finire sul podio. Infine è Amelia ad avere la meglio, che ha decisamente convinto Bastianich in fase d’assaggio. Lei potrà scegliere gli ingredienti per l’Invention Test. Cracco ci va giù pesante con la trippa di baccalà, molto complessa da cucinare, data la lenta cottura necessaria. Bastianich opta per il guanciale e infine Barbieri per le cozze anconetane. Amelia dovrà scegliere un ingrediente per tre dei suoi rivali e uno per tutti gli altri. I giudici le concedono infine cinque minuti per fare la spesa. Amelia sceglie le cozze. La trippa è servita a Chiara, Paolo e Serena. Amelia vuol chiaramente eliminare quelli che ritiene più deboli di lei. La trippa prevede una sola cottura possibile, ovvero brasata in padella. Serena sceglie la piastra, e per Cracco è un grave errore. Cracco prova a prendere di petto Filippo, spronandolo. Gli ricorda che la volta scorsa stava per uscire, ed era terrorizzato. Mentre i giudici discutono e non concordano sulla scelta di Amelia, il suo piatto non piace. Bastianich boccia il baccalà molliccio di Serena, mentre Cracco s’arrabbia con Fabiano. Silvana, pugliese, ci sa fare con le cozze, e Barbieri apprezza. A Bastianich invece piacciono di più quelle di Valentina. Simone presenta un piatto amaro, mentre Bastianich quasi tira il piatto contro Chiara. Stefano ha coraggio e Bastianich lo fa notare. Arianna piange alle dure critiche di Cracco, mentre Paolo lo stupisce in positivo. Ad avere la meglio è proprio Paolo, mentre Ilaria è la prima eliminata.

Il vincitore spedisce al Pressure Test Serena, portando Arianna in Esterna, ovvero a Sant’Agata dei Goti, dove Siani stava girando il suo ultimo film. Il comico prende subito di mira il Conte. La prova consiste nel cucinare per l’intera troupe. De Luigi chiede un cappelletto in brodo, mentre Bastianich ricorda di creare piatti non troppo pesanti, perché dopo occorrerà tornare a lavoro. 80 cestini a squadra dei quali 20 vegetariani. Paolo sceglie i blu, optando per Simone, Amelia, Maria, Nicolò, Stefano e Federica. I rossi hanno un membro in più, e il capitano Filippo spedisce Chiara al Pressure, che la prende tutt’altro che bene. Poco tempo, acqua che non bolle e tanto nervosismo. Mentre i Rossi sono già pronti per preparare i pacchetti, i Blu sono parecchio indietro col lavoro. Il risultato in generale è pessimo, con la pasta che risulta o cruda o eccessivamente cotta. Inoltre la salsicce sono pesanti col gran caldo. La troupe vota: Siani che opta per i Blu, mentre De Luigi i Rossi. Bastianich è già stupito che tutti i cestini siano stati completati. A vincere sono i Rossi, mentre Paolo e i suoi vanno al Pressure. Cracco prende in giro Paolo, dal momento che ha deciso di salvare Arianna dal Pressure, per poi non sceglierla in Esterna, per sua fortuna, dato il risultato finale. 

Serena invece ha passato tutto il tempo a gufare Paolo, e alla fine lo ha trascinato in qualche modo al Pressure. Va male anche ad Amelia, che rischia di uscire dopo aver vinto la prova del Mistery Box. Si dovrà provare a estrarre quattro sacchetti di nero di seppia. I primi cinque restano in cucina. Federica è la prima a terminare, ma gliene manca una. Dopo di lei Simone, Nicolò, Federica e Amelia, con Chiara ultima. Ancora una prova per Paolo, Stefano, Maria e Serena, che dovranno cucinare il nero e magari anche le seppie, volendo, senza usare pasta secca o riso. In totale hanno a disposizione 20 minuti per la prova. Stefano crea una salsa, ma si complica le cose da solo. Barbieri consiglia a Maria di filtrare il nero per la polenta. La prova termina e Paolo è sconvolto. Assemblaggio per Stefano, mentre Paolo riceve una strigliata da Bastianich, che gli consiglia caldamente di calmarsi e non prendere ogni valutazione sul personale. Maria prima candidata a uscire, con un clima ostile da parte dei concorrenti e polenta dura all’assaggio. A vincere però è proprio lei, mentre i peggiori due sono Serena e Stefano. Quest’ultimo ha la meglio, mentre Serena si toglie il grembiule.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori