L’Eredità/ Oggi, sabato 10 ottobre 2015, non va in onda: ecco perché. Gli ascolti di ieri

- La Redazione

L’eredità, oggi – sabato 10 ottobre 2015 – non va in onda: ecco perchè. Rai 1 lascia spazio al match di calcio Azerbaijan – Italia valido per le qualificazioni agli Europei 2016

eredita_logo_R439
l'eredità

L’Eredità, oggi non va in onda. Gli ascolti di ieri (sabato 10 ottobre 2015) – La notizia che L’Eredità non andrà in onda per lasciare spazio alla diretta della partita di calcio fra Italia e Azerbaigian ha colto alla sprovvista molti telespettatori, rammaricati del fatto che per assistere alla trasmissione condotta da Fabrizio Frizzi dovranno attendere fino a domenica. Nel frattempo gli “aficionados” del game show possono comunque consolarsi con i dati auditel di ieri, che premiano L’Eredità come il programma più visto nella fascia preserale. Sono stati 3.381.000 gli italiani davanti al televisore nel segmento iniziale del gioco, “La sfida dei sei”, per uno share del 22,78% ben più alto rispetto al 14,69% del maggiore competitor, Avanti un Altro, che nel segmento introduttivo “Avanti il primo” ha intercettato 2.128.000 spettatori. La fase centrale dello show di Rai Uno ha interessato invece 4.795.000 di telespettatori per un 24,59% di share, rispetto ai 3.307.000 telespettatori del gioco di Paolo Bonolis, fermo al 17,33% di share.

L’Eredità, oggi non va in onda (sabato 10 ottobre 2015) – Oggi, sabato 10 ottobre 2015, i telespettatori di Rai 1 dovranno rinunciare al game show della fascia preserale: non andrà infatti in onda un nuovo appuntamento con L’Eredità, la trasmissione condotta da Fabrizio Frizzi a partire dalle 18.50. Il canale ammiraglio Rai ha dovuto riorganizzare il palinsesto per dare spazio ad una appuntamento tutto sportivo. Dalle 17.45, infatti, verrà trasmesso il match di calcio Azerbaijan – Italia, valido per le qualificazioni agli Europei 2016. In particolare, gli Azzurri del Ct Carlo Conte giocheranno a Baku. Fabrizio Frizzi, insieme a nuovi concorrenti, nuove domande e nuove sfide, tornerà sul piccolo schermo già domenica, 11 ottobre 2015, con un nuovo appuntamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori