THE 100 2/ Anticipazioni puntata 10 ottobre 2015: Clarke scappa da Mount Weather

- La Redazione

The 100 2, anticipazioni puntata 10 ottobre 2015: Abby viene punita per aver disobbedito gli ordini di Kane, mentre Clarke fugge da Mount Weather dopo aver liberato Anya…

THE100THR439
The 100 2, su Italia 1

Stasera, sabato 10 ottobre 2015, torna sul piccolo schermo di Premium Action la seconda stagione di The 100 con il terzo e il quarto episodio, intitolati rispettivamente “Oltre la paura” e “Verso la città della luce”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Clarke (Eliza Taylor) si trova rinchiusa in una cella di contenimento e dall’oblò vede una ragazza che sta decontaminando un letto. Clarke decide quindi di rompere il vetro dell’oblò e prende in ostaggio Maya (Eve Harlow) costringendola ad usare il pass per arrivare agli altri sopravvissuti. Con suo grande stupore vede di fronte a sé i terrestri mentre stanno facendo colazione ma viene nuovamente catturata e portata di fronte al Presidente Dante Wallace (Raymond J. Barry) che le dà il benvenuto a Mount Weather. Il Presidente le spiega che i terrestri non sono in grado di sopravvivere alle radiazioni che si trovano al di fuori del bunker e che invece il DNA delle persone del suo gruppo reagisce diventando immune ad esse.

Clarke viene finalmente portata dove si trovano Monty (Christopher Larkin) e Jasper (Devon Bostick) che sembrano convinti di voler rimanere con i terrestri perché credono che siano benevolenti. Clarke non è convinta della cosa e cerca di scappare fino ad arrivare al portello che dà verso l’esterno dove lo stesso Jasper la blocca avvisandola che condannerebbe a morte i terrestri. La ragazza decide quindi di arrendersi e si unisce al gruppo facendo finta di aver deciso di rimanere mentre in segreto prepara una mappa che le indichi come fuggire. Nel frattempo Bellamy (Bob Morley) e Finn (Thomas McDonell) vengono salvati da Kane (Henry Ian Cusick) ed Abby (Paige Turco) con cui si dirigono poi alla navicella in cui trovano Murphy (Richard Harmon) e Raven (Lindsey Morgan) che è gravemente ferita. Sinclair (Alessandro Juliani) afferma di non avere più nessun contatto radio con Jaha (Isaiah Washington) mentre in realtà il Cancelliere sta comunicando costantemente la sua situazione. Isolato da tutti, Lincoln (Ricky Whittle) estrae una freccia avvelenata dalla gamba di Octavia (Marie Avgeropoulos) che sta cercando di istruire sulla lingua locale.

Rendendosi conto che la sorella è in pieno delirio decide di portarla al suo villaggio nonostante sia cosciente che potrebbe trovarvi la morte. Bellamy è tenuto prigioniero al campo e chiede a Kane di formare una squadra per andare a cercare gli altri sopravvissuti. Kane è invece convinto che non sia addestrato a sufficienza e gli chiede informazioni su come siano stati catturati dai Terrestri e su quanti fossero. Poco dopo Murphy viene rilasciato dalla dottoressa e viene portato nella stessa cella in cui è prigioniero Bellamy. Jaha scopre che nell’ultima stazione dell’Arca c’è anche un neonato e decide di metterlo in salvo approdando sulla Terra. Poco dopo il Cancelliere si rende conto che il neonato è una visione del figlio ma decide ugualmente di proseguire il suo progetto lanciandosi dall’Arca tramite una navicella e atterrando in una zona deserta. Nel frattempo Clarke continua ad essere sospettosa riguardo alle reali intenzioni degli abitanti mentre il resto del suo gruppo si ambienta in maniera naturale nel bunker.

Clarke riesce ad entrare in una stanza segreta dove trova che Anya (Dichen Lachman) ed altri Terrestri sono tenuti prigionieri e costretti a donare il loro sangue al popolo di Mount Weather in modo che possano guarire dalle radiazioni. Lincoln riesce a trovare il curatore Nyko (Ty Olsson) che riesce ad estrarre il veleno da Octavia ma l’avvisa che il fratello si è consegnato al capo del villaggio Indra (Adina Porter) e che sta per essere ucciso. Octavia prende in ostaggio Nyko per scambiarlo con Lincoln ma al momento della liberazione del fratello vengono attaccati dai Falciatori che rapiscono Lincoln, Nyko ed altri Terrestri. Intanto Abby estrae la pallottola dalla gamba di Raven riuscendo così a salvarle la vita anche se la ragazza ha perso definitivamente l’uso dell’arto. Dopo l’operazione la dottoressa decide di liberare Bellamy e Murphy fornendo loro delle armi per cercare gli altri sopravvissuti, andando contro il volere di Kane che continuava a essere convinto che fosse meglio attendere.

Nel primo episodio di The 100 2 in onda stasera, dal titolo “Oltre la paura”, mentre Abby viene punita per aver disobbedito gli ordini di Kane, Clarke fugge da Mount Weather dopo aver liberato Anya scoprendo che le miniere dei Falciatori sono collegate al bunker. Dopo essere fuggite ai militari, Anya stordisce Clarke comunicandole in seguito di aver intenzione di portarla al suo villaggio. Il gruppo di Finn cattura un Terrestre da cui ottengono la posizione del villaggio in cui si trovano gli altri sopravvissuti. Nel frattempo Indra riesce a liberare i suoi uomini grazie ad Octavia, ma la ragazza arriva dopo che Lincoln è stato consegnato dai Falciatori agli abitanti di Mount Weather. Kane decide di partire con un gruppo di guardie e con un Terrestre per cercare i sopravvissuti lasciando che Abby diventi il nuovo Cancelliere. In seguito, Jaha viene salvato dal piccolo Zoran che sta attraversando il deserto assieme alla famiglia per raggiungere la Città della Luce. Il gruppo di Finn raggiunge una stazione dell’Arca dove salvano Mel grazie a Sterling, che tuttavia muore durante l’operazione. Il gruppo decide di dividersi lasciando che Finn e Murphy proseguano le ricerche dei sopravvissuti. Clarke riesce a liberarsi prima di raggiungere il villaggio e cattura Anya portandola al campo e nel frattempo il Presidente Dante sta cercando di non far scoprire agli altri che la loro leader è scappata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori