SERGIO FRISCIA / Dopo ”La terra dei cachi” di Elio, stasera imiterà Giuliano Sangiorgi, come andrà? (Tale e Quale Show 2015, puntata 2 ottobre)

- La Redazione

Sergio Friscia è tra i concorrenti di “Tale e Quale Show”, il programma condotto da Carlo Conti su Rai Uno. Dopo Elio e le storie tese dovrà cimentarsi con Giuliano Sangiorgi.

Friscia_SergioR439
Sergio Friscia
Pubblicità

  Sergio Friscia è molto misterioso sullimitazione di Giuliano Sangiorgi frontman dei Negramaro, che dovrà affrontare stasera a Tale e Quale show. Scherzando con i suoi fan, sulla sua pagina Facebook, infatti, ha pubblicato una foto, che dovrebbe essere unanteprima del suo aspetto di stasera, ma che in realtà è un dettaglio talmente ingrandito e sfuocato che è quasi impossibile riuscire a distinguere qualche particolare utile. Dallimmagine che trovate qui, però, sembrano distinguersi microfono, barba e forse smalto alle unghie La curiosità, però, è tanta per riuscire a vedere se questa sera si riscatterà dal settimo posto ottenuto settimana scorsa con limitazione del cantante Elio.

Pubblicità

 Tale e quale show torna stasera su Rai Uno e in questa puntata vedremo Sergio Friscia, che aveva impersonato Elio di Elio e Le storie tese epr cantare “La terra dei cachi”, calarsi  nei panni del leader di un’altra band: questa sera la sua trasformazione prevede infatti che diventi Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Ce la farà? Il livello delle esibizioni cresce col passare delle settimane e i miglioramenti sono particolarmente evidenti per quanto riguarda le performance di Sergio Friscia, attore siciliano e conduttore di “Mezzogiorno in famiglia” insieme ad Amadeus. Lo show man ha esordito col botto vestendo i panni di Sylvester James e cantando “You male me feel (mighty real)”, prestazione che gli ha fruttato 26 punti totali; poi è stata la volta del profondo e delicato, quasi intimo, ricordo di Pino Daniele in “Se mi vuoi”, accompagnato da Elena Di Cioccio che interpretava Irene Grandi. Friscia ha convinto giudici e colleghi e si è portato a casa la vittoria, realizzando ben 70 punti. Sui vari social si sono susseguiti i vari commenti dei fan del cantautore napoletano, che non hanno gradito l’idea dell’imitazione e hanno ritenuto che questa fosse decisamente fuori luogo. Dopo “La terra dei cachi”, riuscirà Friscia a convincere stasera i giudici usando le sue doti canore per eguagliare quelle di Giuliano Sangiorgi? Lo scopriremo stasera nel nuovo appuntamento con Tale e quale show.

Pubblicità

Da Sanremo 1996 a “Tale e Quale Show”, Friscia ha portato sul palco la consueta freschezza e leggerezza che lo contraddistinguono, coinvolgendo il pubblico tra un'”Italia si, Italia no” e l’altro. Camicia e pantalone blu acceso, sopracciglia folte e parrucca nera: con un brano insidioso e piuttosto complicato, l’esibizione ha convinto quasi tutti. La Goggi, infatti, ha ammesso di aver ritrovato una certa somiglianza in particolare nelle “note basse”, riconoscendogli però l’ottimo lavoro svolto. Al momento delle votazioni, Rocco Papaleo (il giudice ospite della puntata) gli ha donato 14 punti, 12 per Proietti, 9 per Lippi e 7 per la Goggi, con un punteggio finale di 42, in una puntata vinta, ex-aequo, da Bianca Guaccero nei panni di Mia Martini e di Karima nelle vesti di Amy Winehouse. 

Come da tradizione, nella parte finale i concorrenti hanno scoperto l’artista che dovranno imitare nel prossimo atto del programma: per Friscia è la volta di confrontarsi con Giuliano Sangiorgi, voce calda della band salentina dei Negramaro, che nei giorni scorsi ha pubblicato l’ultimo album dal titolo “La rivoluzione sta arrivando”. Sarà così anche per l’attore di Palermo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori